“Chilling Adventures Of Sabrina 3” trailer: Sabrina attraversa l’Inferno per salvare Greendale (e il suo ragazzo)

È solo un’impressione o Sabrina Spellman finisce dritta all’Inferno?

Le Terrificanti Avventure di Sabrina torneranno con la terza parte venerdì 24 Gennaio su Netflix e la nostra strega adolescente preferita viene consumata dal pensiero che il suo ragazzo Nicholas soffre laggiù sotto lo sguardo vigile di Madame Satana.

Anche sulla Terra tutto è fuori equilibrio quindi Sabrina deve scendere negli Inferi per sistemare le cose facendo valere la sua autorità regale… “L’inferno è sotto una nuova gestione ora” dichiara lei.

Prima di poter reclamare il titolo di Regina dell’Inferno, lei dovrà affrontare Caliban, l’attuale Principe. “Essere Regina dell’Inferno non è un lavoro estivo” le dice sua zia Zelda.        Le terrificanti avventure di Sabrina: 1

Ma almeno Sabrina potrà contare sull’aiuto dei suoi amici Harvey, Rosalind e Theo. Prima che Spellman dichiari “facciamola finita” intravediamo una bella dose di cose spettrali e perfino canti demoniaci. Buona visione!   [TVLine]

Rating di Mercoledì 15 Gennaio

Stumptown questo mercoledì ha attirato solo 2,5 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.4 peggiorandosi rispetto la scorsa settimana e registrando nuovi minimi. Sempre su ABC, The Goldbergs (3,6 milioni/0.7) ha perso un decimo mentre Schooled (2,9 milioni/0.6) era stabile. Modern Family (3,8 milioni/0.9) e Single Parents (2,5 milioni/0.6) sono rimasti stabili sui loro consueti rating ma hanno segnato dei minimi nel pubblico. Nelle altre reti…

NBC | Chicago Med (8,4 milioni/1.2), Chicago Fire (8,1 milioni/1.2) e Chicago P.D. (6,8 milioni/1.1) hanno tutti guadagnato un decimo.

The CW | In onda dopo delle repliche, Nancy Drew (668mila/0.1) è rimasto stabile nel rating ed ha registrato il suo secondo peggior audience.

Fox | In vista del trasloco al sabato sera, Flirty Dancing (1,5 milioni/0.4) si è migliorato mentre Almost Family (1 milione/0.3) era stabile.

CBS | Undercover Boss (4,4 milioni/0.7), Criminal Minds (4,6 milioni/0.7) e S.W.A.T. (3,6 milioni/0.6) erano tutti costanti.    [TVLine]

“Arrow-verse”: Marc Guggeneheim risponde alle questioni post-‘Crisis On Infinite Earths’

L’annuale evento crossover dell’Arrow-verse si è concluso con alcuni colpi di scena che hanno portato molte domande ed è quindi il momento di avere (alcune) risposte.

[Contiene SPOILER] Ricapitolando brevemente, nella quarta parte del crossover Oliver Queen come Spectre si è sacrificato per salvare tutti ma il suo gesto ha avuto importanti conseguenze, inclusa la creazione di un nuovo multiverso, il ritorno di una persona che non vedevamo da molto tempo e Earth Prime, la nuova terra dove ora possiamo trovare tutti i supereroi della serie CW.      DC Comics SV181 Arrow TV Series Artfx Plus Statue, Verde

Il boss del crossover, Marc Guggenheim ha fornito alcune risposte circa le questioni più scottanti post-Crisis

Niente Anti-Flash | Sebbene il titolo del giornale di Iris intravisto nell’episodio pilota di The Flash parlasse di Flash contro Reverse-Flash durante la Crisi… “devi fare delle scelte” ha detto Guggenheim circa l’assenza dell’altro alter ego di Tom Cavanaugh sottolineando che quella trama era vecchia di sei anni e non era stata scritta “da nessuno degli showrunner coinvolti nel crossover”. Continua a leggere

“House Of The Dragon”: il prequel di Game Of Thrones non arriverà fino al 2022

I fan del Trono Di Spade dovranno attendere a lungo per vedere come una parte della storia è cominciata…

House Of The Dragon, la serie prequel incentrata sulla famiglia Targaryen (alias gli antenati di Daenerys) di cui HBO ha ordinato dieci episodi lo scorso ottobre non arriverà in un qualunque momento presto: “il mio sospetto è che andrà in onda nel 2022” ha detto il Presidente della rete via cavo, Casey Bloys.    Game of Thrones – Statuetta di Daenerys Madre dei Draghi, 3001 – 162

Il nuovo dramma creato dall’autore dei libri George R.R. Martin e da Ryan J. Condal (Colony), è ambientato 300 anni prima della serie originale e seguirà la casata Targaryen come comincerà il suo famigerato declino.

Il romanzo Fuoco e Fiamme di Martin servirà come modello per House Of The Dragon e proprio l’esistenza di un materiale di base ha dato un vantaggio a questo progetto rispetto agli altri commissionati da HBO compreso l’episodio pilota di Jane Goldman con Naomi Watts a cui la rete ha rinunciato lo scorso ottobre.    [TVLine]

SPOILER su Supernatural, Grey’s Anatomy, Chicago Med e Fire, Station 19, Sabrina, 9-1-1, Homeland, This Is Us e The Resident

Tornano le anticipazioni di Michael Ausiello e del resto del team di TVLine!!

  • This Is Us

Nell’undicesimo episodio un personaggio che conosciamo e amiamo reagisce in un modo scioccante a qualcosa che accade.

  • Supernatural

La storia di Dean e quella di Sam sono la storia del trauma” ha sottolineato lo showrunner Andrew Dabbe quindi, andare all’Inferno è stata una cosa incredibilmente traumatica per Dean, sebbene non la più traumatica di tutte e questo la dice lunga” ha detto lui riferendosi ai recenti riferimenti circa quel periodo. “Certamente, come i traumi si accumulano questa stagione è un modo per rivisitare alcune di quelle trame e di quei momenti”.
Bonus scoop: probabilmente non rivedremo Alastair; “era tipo rinchiuso nel Vuoto” ha detto Dabb.         GB Eye Ltd, Supernatural, Trio, Tazza

  • Chicago Med

Will comincia una nuova relazione” ha rivelato il produttore esecutivo Andrew Schneider senza però confermare se si tratterà della dott.ssa Hannah Asher, la ginecologa interpretata da Jessy Schram. Nel frattempo, “Natalie inizia ad avvicinarsi a Crockett” nota l’altra EP Diane Frolov, ma tra i personaggi “c’è molto conflitto”, e Schneider aggiunge: “è un rapporto di amore/odio”.
Bonus scoop: “April confesserà” ad Ethan di Marcel e la coppia di neo-fidanzati considererà la fecondazione in vitro per avere un bambino. Continua a leggere

“Prodigal Son”: Ana Gasteyer sarà guest star in un episodio

Il prossimo ruolo nel piccolo schermo di Ana Gasteyer non è una questione da ridere.

La veterana del Saturday Night Live prenderà parte in qualità di guest star alla prima stagione del nuovo thriller targato Fox.

Gasteyer apparirà nel quindicesimo episodio di Prodigal Son e vestirà i panni di Tilda Carp, un’abile impresaria delle pompe funebri dal passato discutibile.

Mentre Tilda è impegnata a vendere una linea di bare ad un convegno di imprese funebri, un suo vecchio collega viene ucciso – ma Tilda è la prossima vittima… o l’assassina? Prodigal Son oltreoceano farà ritorno il 20 Gennaio.    [TVLine]

Rating di Martedì 14 Gennaio

La quarta parte di ‘Crisis On Infinite Earths’ alias l’episodio di Arrow è stato seguito da 1,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 registrando i migliori numeri per la serie dallo scorso crossover; a seguire la conclusione – ovvero l’episodio speciale di DC’s Legends Of Tomorrow – ha ottenuto lo stesso 1,4 milioni/0.5. Nelle altre reti…

NBC | Dopo Ellen’s Game of Games (4,2 milioni/1.0), This Is Us (6,6 milioni/1.4) è tornato in calo di un decimo mentre New Amsterdam (5 milioni/0.8) era costante.

Fox | The Resident (3,9 milioni/0.7) era stabile e 24 Hours (2,1 milioni/0.6) è sceso.

CBS | NCIS (10 milioni/1.0) e FBI: Most Wanted (6,5 milioni/0.8) sono rimasti stabili nel rating mentre FBI (8,6 milioni/0.8) ha perso un decimo.

ABC | Jeopardy! The Greatest of All Time (13,5 milioni/1.9) ha dominato la serata. mixed-ish (3,7 milioni/0.7) e black-ish (2,4 milioni/0.5) sono tornati sui loro soliti numeri mentre Emergence (2,1 milioni/0.3) ha segnato ulteriori minimi.     [TVLine]

“Hightown”: primo trailer della nuova serie con Monica Raymund

È trascorso un po’ di tempo da quando abbiamo saputo del nuovo dramma di Starz, Hightown (precedentemente intitolato P-Town) ma finalmente è giunto il trailer della serie ambientata a Cape Town che ruota intorno alla dipendenza da sostanze oppioidi.

Creato e prodotto a livello esecutivo da Rebecca Cutter e al debutto oltreoceano questa primavera, Hightown vede protagonista Monica Raymund (Chicago Fire) nei panni di Jackie Quiñones, un’agente del National Marine Fisheries Service il cui stile di vita festaiolo viene bruscamente interrotto quando scopre un cadavere sulla spiaggia.

Realizzando che la defunta era un’altra vittima dell’epidemia di oppiacei, Jackie lavora sulla sua sobrietà come un modo per affrontare il suo trauma. Tuttavia, presto si convince di dover risolvere l’omicidio, decisione che la mette in contrasto con l’irritante Ray Abruzzo (James Badge Dale), un agente dell’unità narcotici di Cape Town che esiste all’interno di una zona grigia. Buona visione!

Del cast fanno parte anche Riley Voelkel (The Originals), Shane Harper (Code Black), Amaury Nolasco (Prison Break) e Atkins Estimond (Lodge 49).   [TV Guide]

“Outlander 5”: non c’è alcuna fine in vista per la serie

Per la saga di Claire e Jamie, la fine è molto lontana.

Anche se Outlander ha già raggiunto il giro di boa del materiale di partenza – ovvero i libri di Diana Gabaldon – sembra che la serie targata Starz possa continuare all’infinito (o quasi).

Continueremo fino a quando Claire e Jamie avranno cento anni” ha detto la produttrice esecutiva Maril Davis al TCA winter press tour. “Onestamente, lo faremo. Ci sono ancora molti altri libri da adattare. E se la rete, Sony e gli attori sono disposti, lo siamo anche noi, proseguiremo”.
Outlander. L’amuleto d’ambra: Outlander 2

Attualmente Gabaldon sta scrivendo il nono libro della saga e la quinta stagione è basata sul quinto romanzo; in teoria sarebbero altre quattro stagioni facili (Outlander è stato rinnovato fino alla sesta stagione). Continua a leggere

“Lord Of The Rings”: Amazon ha annunciato il cast completo

Amazon Prime ha svelato chi saranno i membri del cast della sua nuova serie televisiva adattamento de Il Signore Degli Anelli.

Le nuove aggiunte alla produzione in otto episodi sono Owain Arthur (Casualty) e Nazanin Boniadi (Counterpart, nella foto) i quali si uniscono ai precedentemente annunciati Robert Aramayo (Game of Thrones), Tom Budge (The Wrong Girl), Morfydd Clark (His Dark Materials), Ismael Cruz Córdova (Berlin Station, Ray Donovan) e Markella Kavenagh (Picnic at Hanging Rock).

Altri nomi sono quelli di Joseph Mawle (Game of Thrones), Megan Richards (Wanderlust), Dylan Smith (I Am the Night, Into the Badlands), Charlie Vickers (Medici), Daniel Weyman (Silent Witness), Sophia Nomvete, Tyroe Muhafidin ed Ema Horvath.      La compagnia dell’anello (Il Signore degli Anelli Vol. 1)

Per il momento non sono trapelati dettagli su chi interpreteranno.

Le riprese cominceranno nel mese di febbraio. J.D. Payne e Patrick McKay saranno gli showrunner, la serie televisiva esplorerà nuove storie antecedenti gli eventi de La compagnia dell’Anello di J.R.R. Tolkien.    [TVLine]

“Superman & Lois”: CW ha ordinato la serie con Tyler Hoechlin e Elizabeth Tulloch

Superman & Lois sarà ufficialmente una serie targata The CW.

Lo spin-off di Supergirl con co-protagonisti Tyler Hoechlin e Elizabeth Tulloch entrerà ufficialmente nel palinsesto della rete per la stagione televisiva 2020/21. Come tale, si unirà alle altre serie dell’Arrow-verse che sono già state tutte rinnovate ovvero The Flash, Supergirl, DC’s Legends of Tomorrow, Batwoman e il recentemente introdotto Black Lightning.     Supergirl – Stagione 3 (5 DVD)

Resta ancora da determinare quale sarà il futuro del potenziale spin-off di Arrow con Laurel, Mia e Dinah il cui backdoor pilot andrà in onda il 21 Gennaio.

Le riprese del primo episodio di Superman & Lois si terranno in primavera. La trama segue “il supereroe più famoso del mondo e la giornalista più nota dei fumetti” come loro affrontano tutto lo stress, le pressioni e le complessità che derivano dall’essere genitori che lavorano nella società di oggi. Continua a leggere

“Walker, Texas Ranger”: CW ha ordinato il reboot con Jared Padalecki

La rete CW ha ordinato ufficialmente la serie televisiva Walker – una rivisitazione dell’iconico Walker, Texas Ranger – e la star di Supernatural, Jared Padalecki riempirà i leggendari stivali di Chuck Norris.

Padalecki interpreterà Cordell Walker, “un vedovo e papà di due bambini con il suo codice morale che fa ritorno ad Austin dopo esser stato sotto copertura per due anni, solo per scoprire che a casa c’è un lavoro più difficile da svolgere. Egli cercherà di riallacciare i rapporti con i suoi figli, destreggiandosi tra i conflitti in famiglia e trovando un inaspettato terreno comune con la sua nuova partner (una delle prime donne Texas Rangers nella storia), il tutto mentre diventa sempre più sospettoso delle circostanze riguardanti la morte della moglie”.

Funko- Pocket Pop Keychain Supernatural Sam, 6611
Le riprese del primo episodio si svolgeranno questa primavera. La serie originale è durata otto stagioni ed originariamente è stata trasmessa dal ’93 al 2001.    [TVLine]

Rating di Lunedì 13 Gennaio

Questo lunedì The Good Doctor è tornato dalla pausa di sei settimane con 5,1 milioni di telespettatori totali (un minimo per il medical drama) e un rating di 0.8, in calo rispettivamente del 14 per cento e un decimo dal finale autunnale. Sempre su ABC, The Bachelor (5,4 milioni/1.6) ha perso l’11 e il 15 per cento.

Su NBC invece, America’s Got Talent: Champions (6,5 milioni/0.9) è sceso del 20 e 30 per cento mentre Manifest (3,6 milioni/0.7) ha perso il 23 per cento registrano dei nuovi bassi.    [TVLine]

“YOU” rinnovato per la terza stagione da Netflix

Per i fan di YOU arrivano delle ottime notizie (per i residenti di Los Angeles un po’ meno…) – com’era prevedibile, Joe Goldberg non andrà da nessuna parte: Netflix ha rinnovato la serie per la terza stagione.

Sia Penn Badgley che Victoria Pedretti torneranno per i nuovi dieci episodi il cui rilascio è previsto nel 2021. La co-creatrice Sera Gamble resterà salda al timone dell’adattamento.

Dopo un bel po’ di bugie, libidine e ovviamente omicidi a Joe e Love attende un futuro alquanto incerto.Loro non sono anime gemelle” ha detto Badgley in un’intervista con TVLine. “Lui ha paura di lei alla fine. Fondamentalmente, [lo scorso finale] ha impostato le cose in modo tale che nella terza stagione sono l’uno la nemesi dell’altro”.      You. Ediz. italiana

Per quanto riguarda l’altro grande colpo di scena, l’attore non è molto fiduciosio circa le capacità paterne di Joe. “È possibile che abbia dentro di sé [l’istinto paterno]. E se c’è una qualcosa che può cambiare una persona, è la paternità. Ma non so se Joe può o dovrebbe cambiare. Io di certo non so se cambierà”.   [TVLine]

“Supernatural 15”: ci sarà un episodio flashback nella stagione conclusiva

Supernatural tornerà indietro nel tempo… di nuovo!

I fan di Supernatural sanno che la serie ha usato spesso i flashback nel corso delle sue quindici stagioni, ma è da un po’ che non vediamo i giovani Sam e Dean.

Tuttavia, quando gli sceneggiatori hanno iniziato a chiedersi cosa volessero includere nell’ultima stagione, i flashback sono nuovamente entrati in gioco… “Per molto tempo, più o meno ogni anno, realizzavamo una trama che includeva dei richiami alla storia dei giovani Sam e Dean” ha sottolineato lo showrunner Andrew Dabb. “Quindi quest’anno facciamo qualcosa su quel genere che non riproponevamo da un po’”.

Supernatural: Bobby Singer’s Guide to Hunting (English Edition)
Per il momento non è trapelato di quale episodio si tratterà e che periodo della vita dei fratelli riporterà a galla, ma in precedenza Jensen Ackles e Jared Padalecki hanno rivelato che tipo di flashback vorrebbero vedere. Continua a leggere

“Lucifer 5”: saranno due gli episodi musicali nell’ultima stagione

I fan di Lucifer dovrebbero prepararsi per una stagione finale ancora più incline alla musica dal momento che gli episodi musicali saranno due.

Com’è stato annunciato lo scorso ottobre, il quarto sarà un episodio noir ambientato negli anni ’40 ed includerà due numeri musicali, ma ora è trapelato che vi sarà anche un episodio interamente musicale; il decimo intitolato “Bloody Celestial Karaoke Jam”.        Lucifer Tom Ellis Lauren German D Tazza Mug

A parte questo, i dettagli scarseggiano ma la co-showrunner Ildy Modrovich ha rivelato: “volevamo avere una ragione vera e radicata nella storia per cui [i personaggi] cantassero e ballassero… [pianificare l’episodio] è stato un po’ come il gioco del Tetris ma è molto divertente. Sarà incredibile. Per me era nella lista delle cose da fare”.

Sappiamo che la quinta stagione del dramma targato Netflix sarà composta da sedici episodi e suddivisa in due parti di otto episodi ciascuna ma il servizio streaming deve ancora annunciare la data del debutto.   [TV Guide] Continua a leggere

“Arrow 8”: prime immagini del potenziale spin-off con le Canaries

La rete CW ha rilasciato alcune immagini per il penultimo episodio di Arrow ovvero quello che lancia il potenziale nuovo spin-off della serie.

Negli scatti tratti da “Green Arrow and the Canaries” – che trovate tutti su TVLineLaurel, Dinah e Mia pattugliano la Star City del 2040 sia nei loro tipici costumi appositi per combattere il crimine sia in degli abiti molto eleganti. Dinah sembra inoltre cantare al pianoforte.

Secondo la sinossi ufficiale, Mia Queen ha tutto ciò che avrebbe potuto desiderare. Tuttavia, quando Laurel e Dinah si presentano d’un tratto di nuovo nella sua vita, le cose prendono una piega scioccante e il suo mondo perfetto viene capovolto.

Laurel e Dinah stanno seguendo la vittima di rapimento che ha legami diretti con Mia ed hanno bisogno del suo aiuto. Conscia che ciò cambierà tutto, Mia non può fare a meno di essere un’eroina e lei, Laurel e Dinah indossano nuovamente i costumi per salvare la città.       DC Comics Arrow TV – Freccia

“See”: Dave Bautista si è unito al cast della seconda stagione

See accoglierà più muscoli nel suo cast: la stella di Guardiani della Galassia, Dave Bautista reciterà al fianco di Jason Momoa nella seconda stagione del dramma distopico targato Apple TV+.

Per il momento non sono trapelati dettagli sul ruolo che l’ex wrestler divenuto attore interpreterà.

Guardiani della Galassia Marvel Studios
La serie è ambientata in un futuro lontano dove un virus mortale ha decimato la razza umana – e coloro che sono riusciti a sopravvivere sono ciechi. Momoa interpreta Baba Voss, il padre di due gemelli nati secoli dopo con la capacità di vedere che deve proteggerli da una regina potente e disperata.    [TVLine]

Rating di Domenica 12 Gennaio

God Friended Me questa domenica ha ottenuto 6,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8 su CBS riprendendosi rispettivamente del 15 e 100 per cento dai minimi della scorsa settimana. Anche NCIS: Los Angeles (6,3 milioni/0.8) si è migliorato. Nelle altre reti…

The CW | The Critics Choice Awards (1,2 milioni/0.2) sono scesi del 25 e 33 per cento rispetto la scorsa edizione.

Fox | Dopo l’NFL (che ha attirato ben 30 milioni di telespettatori), Bob’s Burgers (8,7 milioni/2.7) e il finale della prima stagione di Bless the Harts (4 milioni/1.3) hanno registrato alti stagionali.

ABC | AFV (4,3 milioni/0.7) e Kids Say the Darnedest Things (2,9 milioni/0.5) erano stabili mentre Shark Tank (2,8 milioni/0.5) è sceso.    [TVLine]

“Penny Dreadful: City Of Angels”: data e nuovo trailer

Showtime ha annunciato una data per il debutto di Penny Dreadful: City Of Angeles ed ha rilasciato anche un nuovo trailer.

Il dramma creato, scritto e prodotto dalla mente dietro l’originale Penny Dreadful, John Logan oltreoceano debutterà domenica 26 Aprile.

Considerato il “discendente spirituale” della serie originale, City Of Angels è ambientato nel 1938 a Los Angeles, “un periodo e un luogo profondamente infusi di tensioni politiche e sociali” durante il quale avviene un “raccapricciante omicidio” ed il detective Tiago Vega e il suo partner Lewis Michener rimangono coinvolti in un’epica storia che riflette la ricca storia di LA dalla tradizione del folklore messicano-americano alle pericolose azioni spionistiche del Terzo Reich all’ascesa della radio evangelista.

Penny Dreadful. L’inizio
I due lungo la strada incontreranno vari sospetti come la demone in cambio di cambiare forma, Magda. Buona visione!   [TVLine]