“Homeland 8”: Nimrat Kaur e Numan Acar torneranno nell’ultima stagione

Ecco un nuovo e importante indizio sull’ottava nonché ultima stagione del dramma sul terrorismo targato Showtime.

Nimrat Kaur e Numan Acar, che hanno avuto importanti ruoli ricorrenti nella quarta stagione di Homeland (ambientata in Afghanistan e Pakistan), si riuniranno al cast per quella che sarà la missione conclusiva.   Homeland – Stagione 4 (4 DVD)

Kaur e Acar interpretavano rispettivamente Tasneem Qureshi, un membro dell’intelligence inter-servizi pachistana e Haissam Haqqani, un leader talebano.

Le riprese dei nuovi episodi si svolgeranno in Marocco e secondo le recenti speculazioni saranno anch’essi ambientati in Pakistan e/o Afghanistan. I ritorni di Kaur e Acar ovviamente confermano tale teoria. L’ottava stagione di Homeland è attesa nel 2019.   [Deadline]

Annunci

“Billions 4”: nuovo trailer esteso

Showtime ha rilasciato un nuovo e intenso promo per la quarta stagione del suo dramma incentrato sul mondo della finanza, Billions che oltreoceano farà ritorno Domenica 17 Marzo.

Billions: Stagione 1 (4 DVD)
Adesso che Bobby Axelrod e Chuck Rhoades sono loro malgrado alleati, hanno nuove vette da scalare e nemici da sconfiggere. Axe se la vedrà con la sua ex protetta, Taylor Mason, che lancia la propria società finanziaria, mentre Rhoades è alle prese col concorrere per la carica di governatore mentre cerca di restare un passo avanti ai suoi misfatti del passato che tornano a tormentarlo. Oh, e John Malkovich torna nei panni del malvagio oligarca russo. Buona visione!  [Entertainment Weekly]

“Homeland 8”: rivelata la location dell’ultima stagione

Per il suo canto del cigno, Homeland rispedirà Claire Danes – e la sua Carrie Mathison – in prima linea nella Guerra al Terrore.

L’ottava e ultima stagione del dramma targato Showtime sarà ambientata in Afghanistan – ma c’è un piccolo (e familiare) inganno. Le riprese dei dodici episodi conclusivi si svolgeranno in realtà in una location in Marocco; il paese nord-africano fungerà dall’Afghanistan.

La sistemazione richiama la quarta stagione di Homeland similmente ambientata in Afghanistan (ma girata in realtà a Città del Capo, in Sud Africa) dove Carrie era direttrice di sede per la CIA a Kabul.

L’Israele era stato inizialmente concepito come possibile scenografia per l’ultima stagione dallo showrunner Alex Gansa; sono inoltre molto probabili un lungo salto temporale e un “nuovo inizio”.

I rappresentanti della rete via cavo e di Twentieth Television per il momento non hanno confermato questo report di TVLine.

“The Affair 5”: Lyriq Bent ha ottenuto un ruolo ricorrente

Lyriq Bent (She’s Gotta Have It) è entrato nel cast della quinta e ultima stagione di The Affair.

L’attore interpreterà il marito dell’ora adulta Joanie (Anna Paquin), un agente sportivo e padre delle loro due figlie. Egli cerca di impedire che sua moglie caschi in depressione mentre si avvicinano sempre di più a una terrificante inevitabilità.

La quinta stagione del dramma targato Showtime esplorerà il periodo successivo ai terribili eventi dello scorso finale di stagione e vedrà i personaggi scendere a patti con le conseguenze delle loro azioni – in quanto si renderanno conto che se vogliono davvero cambiare il futuro, devono prima affrontare il passato.    The Affair: Stagione 1 (4 DVD)

Altri crediti di Bent includono The Man in the High Castle, Mary Kills People e Rookie Blue. Gli ultimi episodi di The Affair oltreoceano andranno in onda nel 2019.   [Deadline]

“Ray Donovan” rinnovato per la 7^ stagione da Showtime

Ray Donovan resterà a New York per almeno un altro anno: Showtime ha rinnovato il dramma con protagonista Liev Schreiber per la settima stagione. Le riprese cominceranno nella primavera 2019 nella Grande Mela.

Oltreoceano sta per terminare la messa in onda della sesta stagione – la prima ambientata a New York (dopo cinque stagione trascorse a Los Angeles). Il finale andrà in onda Domenica 13 Gennaio.

La rete via cavo per il momento non ha rivelato il numero esatto di episodi della settima stagione.   [TVLine]     Ray Donovan: Stagione 1 (4 DVD)

“Billions”: data e teaser della 4^ stagione

Le fazioni saranno di nuovo schierate al ritorno di Billions.

Il dramma incentrato sul mondo della finanza tornerà Domenica 17 Marzo oltreoceano con la quarta stagione e come proclama Bobby Axelrod nel teaser rilasciato da Showtime, “adesso viviamo in un universo diviso a metà. Devi scegliere da che parte stare”.

Billions: Stagione 1 (4 DVD)
Dalla sinossi ufficiale apprendiamo che: “quando tutti bramano vendetta, nessuno è al sicuro. Gli ex nemici Axe, Chuck Rhoades e Wendy Rhoades si sono uniti per formare una difficile ma efficace alleanza con lo scopo di eliminare i loro rivali inclusi Grigor Andolov, Taylor Mason, Brian Connerty e Waylon ‘Jock’ Jeffcoat. Ambizione e tradimento sono da tempo il cuore della serie, e in questa stagione tutti i personaggi scopriranno esattamente quanto alto è il prezzo da pagare per soddisfare tali esigenze”. Buona visione!   [TVLine]

“SMILF”: data e trailer della seconda stagione

Bridgette Bird continuerà la sua ricerca di felicità nel nuovo anno: la seconda stagione di SMILF debutterà Domenica 20 Gennaio oltreoceano.

I nuovi episodi si incentreranno sul tentativo di Bridgette di “andare avanti, esorcizzare vecchi fantasmi e fare ammenda per misfatti passati”.

Nella sinossi si legge: “Bridgette sgobba ancora nel suo lavoro per la narcisista Abby. Nel frattempo sua madre Tutu si riprende da una straziante battuta d’arresto dovuta alla presenza della sorella minore co-dipendente Jackie. Il suo ex ragazzo Rafi e la sua fidanzata Nelson Rose si avvicinano maggiormente mentre Eliza si occupa dei suoi drammi familiari. Gli spettatori torneranno inoltre indietro nel tempo per assistere alla non convenzionale nascita del suo amato figlio Larry”.

Showtime ha rilasciato il trailer per la seconda stagione…    [TVLine]

“The Affair 5”: Anna Paquin sarà [spoiler]; rivelato un notevole salto temporale

The Affair farà un salto di qualità nella sua ultima stagione con l’aiuto chiave della nuova series regular Anna Paquin.

Una parte della 5^ stagione del dramma targato Showtime salterà avanti nel tempo di due o tre decenni al fine di raccontare una storia incentrata sulla figlia ora adulta di Alison e Cole, Joanie Lockhart che appunto sarà interpretata dall’attrice di True Blood. (Per la cronaca: quando abbiamo visto Joanie l’ultima volta aveva 5 anni; Paquin ne ha 36).

Secondo le fonti, Joanie ritorna in una Montauk devastata dal cambiamento climatico per scoprire la verità su quello che è successo alla sua defunta madre, completando così il cerchio narrativo della serie. (Alison è morta per un apparente suicidio, ma in realtà è stato il suo nuovo partner Ben ad ucciderla).
True Blood: La Serie Completa – Esclusiva Amazon (33 DVD)

Per la trama del presente sono confermati: Dominic West (Noah), Maura Tierney (Helen), Julia Goldani Telles (Whitney), Jadon Sand (Trevor) e Sanaa Lathan (Janelle).
I dieci episodi dell’ultima stagione oltreoceano debutteranno nel 2019.   [TVLine]

“The Affair 5”: Claes Bang sarà il nuovo interesse amoroso di Helen

C’è un nuovo uomo nella vita di Helen in The Affair: l’attore danese Claes Bang (The Bridge) ha ottenuto una parte ricorrente nella quinta e ultima stagione del dramma targato Showtime e interpreterà il prossimo interesse amoroso di Helen.

Il personaggio di Bang, il carismatico Sasha Mann è una stella del cinema che “influenzerà il modo in cui [Helen] vive la sua vita sulla scia di una perdita personale”.

The Affair: Stagione 3 (4 DVD)
La scorsa stagione di The Affair si è conclusa con il fidanzato di Helen, Vik in un letto d’ospedale con solo pochi mesi da vivere e la rivelazione che la loro vicina Sierra aspettava un figlio da lui. La serie tornerà oltreoceano nel 2019.   [TVLine]

“Penny Dreadful”: Showtime ha ordinato il nuovo capitolo ‘City Of Angels’

Penny Dreadful risorgerà (o quasi) presso Showtime.

La rete via cavo ha ordinato Penny Dreadful: City of Angels, il seguito della serie gotica cancellata dopo tre stagioni. Il dramma sarà ambientato negli anni ‘30 e viene descritto come il “prossimo capitolo” del franchising.

Lo show “discendente spirituale” dell’originale presenterà tutti personaggi nuovi. La storia si svolge nel 1938 a Los Angeles, “un periodo e un luogo profondamente infusi di folklore messicano-americano e tensioni sociali” secondo la sinossi ufficiale.

Radicata nel conflitto tra personaggi legati alla divinità Santa Muerte e altri alleati con il Diavolo”, la serie “esplorerà un entusiasmante mix del soprannaturale e della realtà irascibile dell’epoca, creando nuovi miti dell’occulto e dilemmi morali all’interno di un contesto storico autentico”.
Penny Dreadful: Stagioni 1-3 (12 DVD)

Il creatore di Penny Dreadful, John Logan sarà showrunner e produttore esecutivo della nuova serie assieme a Michael Aguilar (Kidding). Le riprese di Penny Dreadful: City of Angels cominceranno nel 2019.   [TVLine]

“The Affair 5”: Catalina Sandrino Moreno non tornerà nell’ultima stagione

Un altro membro del cast non tornerà in The Affair.

Catalina Sandino Moreno che interpreta la moglie di Cole, Luisa non tornerà nella quinta e ultima stagione del dramma Showtime in qualità di membro fisso del cast. La rete via cavo deve ancora confermare ufficialmente la notizia.

Moreno è la terza series regular a lasciare The Affair, dopo gli ex co-protagonisti Ruth Wilson (il cui personaggio Alison è stata uccisa) e Joshua Jackson. Proprio come Jackson, Moreno potrebbe tornare in qualità di guest star, impegni permettendo. L’attrice reciterà al fianco di Sophia Bush nel nuovo dramma sullo spionaggio targato CBS, Surveillance, che ha ricevuto un impegno di produzione lo scorso settembre.

Moreno si è unita a The Affair nella seconda stagione come volto ricorrente ed è poi stata promossa a regular nella terza stagione. Nel finale della 4^ stagione, Luisa e Cole hanno reciprocamente concordato che la loro relazione è finita, ma Cole ha proposto di restare sposati sulla carta così che Luisa potesse fare domanda per diventare cittadina americana e tutrice legale di Joanie.
The Affair: Stagione 1 (4 DVD)

L’ultima stagione di The Affair dovrebbe essere formata da una decina di episodi e debuttare nell’estate 2019, ma Showtime deve ancora confermare.   [TVLine]

“Black Monday”: Melissa Rauch si è unita al cast della comedy di Showtime

Mancano ancora diversi mesi al gran finale di The Big Bang Theory ma Melissa Rauch ha già trovato il suo prossimo ingaggio nel piccolo schermo: la comedy su Wall Street targata Showtime, Black Monday.

Rauch, l’attore nominato agli Oscar, Bruce Dern e il veterano del Saturday Night Live, Horatio Sanz hanno tutti firmato per recitare nella serie satirica che vede protagonisti Don Cheadle (House of Lies), Andrew Rannells (Girls) e Regina Hall (Girls Trip).

I dieci episodi di Black Monday porteranno i telespettatori indietro fino al 19 Ottobre 1987, il giorno del peggiore crollo del marcato azionario nella storia di Wall Street. Secondo la sinossi ufficiale, la serie racconta la storia di “un gruppo di outsider che sfidano il club di Wall Street finendo per far crollare il più grande sistema finanziario del mondo”.

Rauch interpreterà Shira, l’amorevole moglie del broker Keith (Paul Scheer); Dern sarà il leggendario broker Rod e Sanz sarà Wayne, un pazzo di Wall Street che lavora per Mo (Cheadle). Il debutto oltreoceano è previsto a gennaio 2019.   [TVLine]

“The Affair 5”: Joshua Jackson apparirà solo in qualche episodio

È la fine di The Affair per un altro membro fisso del cast.

Joshua Jackson non tornerà nella quinta e ultima stagione del dramma targato Showtime – per lo meno non a tempo pieno. Un insider ha riferito a TVLine che è possibile che l’attore di Dawson’s Creek e Fringe torni come guest star in un episodio o due.

La partenza di Jackson segue l’uscita di scena della co-protagonista Ruth Wilson, il cui personaggio, Alison, è stata uccisa negli episodi conclusivi della scorsa stagione (con un omicidio mascherato da suicidio).

Un rappresentante della rete Showtime ha rifiutato di commentare questa notizia.

The Affair – Stagione 2 (4 DVD)
Nei giorni successivi alla messa in onda originale dell’episodio in cui Alison muore, Wilson ha fatto intendere che ci fosse qualcos’altro (“una storia molto più grande” per la precisione) dietro la sua decisione di lasciare The Affair mentre la produttrice esecutiva Sarah Treem ha sostenuto che il personaggio di Alison aveva semplicemente “fatto il suo corso”.

“Billions 4”: Samantha Mathis si è unita al cast

Samantha Mathis (The Strain) apparirà in più episodi della quarta stagione di Billions nei panni di Sara Hammon, la nuova direttrice operativa della Taylor Mason Capital.

Sara viene assunta da Taylor per aiutarla nella gestione della nuova compagnia appena formata e per proteggere l’azienda – e se stessa — dall’attacco di Axe.

Taylor ha probabilmente dei buoni motivi per essere preoccupata dal momento che nel finale della terza stagione ha lasciato la Axe Capital per iniziare una nuova impresa con un capitale di alcuni milioni di dollari che Axe credeva fossero per lui.

Altri crediti di Mathis nel piccolo schermo includono Under the Dome, Law & Order: SVU, The Good Wife e Lost. La quarta stagione di Billions è attesa nel 2019.   [The Hollywood Reporter]   Billions: Stagione 2 (4 DVD)

“Ray Donovan 6” trailer: ecco come [spoiler] ha ingannato la morte

Quando Ray Donovan tornerà questo autunno, i telespettatori realizzeranno subito che il faccendiere titolare è sopravvissuto al suo tentato suicidio/tuffo nell’East River di New York.

Showtime ha rilasciato il trailer ufficiale per la sesta stagione del dramma – che oltreoceano andrà in onda da Domenica 28 Ottobre – e Ray non è decisamente felice di essere ancora nel mondo dei vivi.

Nel promo di tre minuti, scopriamo che il poliziotto newyorkese di nome Mac (Domenick Lombardozzi) salva un furibondo Ray non una volta ma due. Nonostante un primo incontro difficile, loro stringono alla svelta un certo legame, con Mac che successivamente offre di portare Ray “nella confraternita che è il Dipartimento di Polizia di Staten Island” secondo la sinossi della nuova stagione ambientata nella Grande Mela.

Durante la sua permanenza, Ray esplorerà “questo nuovo mondo di fratellanza e corruzione” che lo riporterà nell’orbita della magnate dei media Sam Winslow. Viene fuori che Sam si è alleata con una donna candidata alla carica di Sindado di New York (Lola Glaudini), una “partnership che mette Ray in conflitto con i suoi nuovi amici a Staten Island”. Buona visione!   [TVLine]

“Homeland”: Showtime ha confermato che l’8^ stagione sarà l’ultima

Per Carrie Mathison il congedo è vicino.

Il Presidente di Showtime, David Nevins ha annunciato al TCA che l’ottava stagione di Homeland sarà anche l’ultima del dramma. “[Il produttore esecutivo] Alex Gansa condurrà questo show, che ha vinto otto Emmy e cinque Golden Globe alla sua adeguata conclusione” ha spiegato Nevins. “Le parole non bastano per dire quanto Homeland ha significato per l’affermazione del nostro marchio, per non parlare di me personalmente. È stata, infatti, la prima serie che ho ordinato quando sono arrivato a Showtime”.

Nevins ha continuato dicendo che la decisione è stata presa vicendevolmente da Gansa e dalla protagonista Claire Danes. “Alex e Claire hanno cominciato a parlarne verso il termine della scorsa stagione” dice lui. “Io ho chiesto, ‘siete sicuri? Pensiamoci’. Ma quando loro si sono decisi, sembrava fosse il momento giusto. Alla fine la decisione è stata presa da loro due”.

In un comunicato Gansa ha scritto: “mi rattrista vedere il viaggio volgere al termine, ma è tempo”. Claire Danes stessa in un’intervista alcuni mesi fa aveva lasciato intendere che l’ottava stagione sarebbe stata la sua ultima. I dodici nuovi episodi saranno girati in una location non ancora rivelata (ma si vocifera che sarà in Israele) e andranno in onda a Giugno 2019.   [TVLine]

“The Affair” rinnovato da Showtime per la 5^ e ultima stagione

È (quasi) arrivata la fine per The Affair.
Showtime ha annunciato di aver rinnovato il dramma sulle relazioni per la sua quinta e anche ultima stagione prevista al debutto la prossima estate.

Oltreoceano attualmente sta andando in onda la quarta stagione il cui finale è previsto Domenica 19 Agosto.

Amiamo l’intimità, le sfumature e l’onestà emotiva dell’analisi soggettiva sia dell’infedeltà che della fedeltà di The Affair” ha detto Gary Levine, il Presidente della rete via cavo in un comunicato. “[La produttrice esecutiva] Sarah Treem ha sempre immaginato questa come una serie formata da cinque stagione e resteremo affascinati nel vedere dove condurrà il talentuoso cast e tutti noi il prossimo anno nella stagione più importante”.

I membri principali del cast sono Dominic West, Maura Tierney, Ruth Wilson e Joshua Jackson, il debutto originale risale al 2014. Presumendo che la quinta stagione sarà formata da 10 episodi (che devono ancora essere confermati di Showtime), lo show arriverà a quota 52 episodi.   [TVLine]

“SMILF 2”: Matthew Morrision e Ally Sheedy guest star

Matthew Morrison e Ally Sheedy si sono uniti alla seconda stagione di SMILF in qualità di guest star.

Morrison interpreterà il ruolo di Mitch, l’ex fidanzato bravo ragazzo di Bridgette delle scuole superiori. Pur essendo l’esatto opposto dell’altro, i due provano ancora dei reciproci sentimenti. Sheedy invece sarà Fiona, un’amica di Bridge e Rafi. Fiona è un’ostetrica molto diretta, realista, alla mano e pratica.

Morrison è meglio conosciuto per la parte di Will Schuester in Glee, che gli è valsa una nomination agli Emmy e due ai Golden Globe. Altri suoi crediti includono Grey’s Anatomy, The Good Wife e Younger. Sheedy in televisione ha recitati in Psych, Citizen Jane e Kyle XY. Showtime non ha ancora annunciato una data per il ritorno di SMILF. [Variety]

“Halo”: Showtime ha ordinato la serie TV tratta dall’omonimo videogioco

Ecco una notizia di proporzioni quasi epiche: in quella che Showtime definisce la sua serie televisiva “più ambiziosa” finora, la rete via cavo ha ordinato dieci episodi per l’adattamento live-action del videogiochi fenomeno Halo.

Kyle Killen (Lone Star, Awake) sarà produttore esecutivo, sceneggiatore e showrunner della serie; Rupert Wyatt (L’alba del Pianeta delle scimmie) dirigerà alcuni episodi e sarà produttore esecutivo così come Steve Spielberg. Le riprese dovrebbero cominciare all’inizio del 2019.

Se tutto suono un po’ familiare è perché nel 2013 MSN aveva annunciato un adattamento live-action di Halo che sarebbe stato trasmesso in streaming su Xbox Live. Il progetto non è poi andato avanti quando Xbox ha optato per non entrare nel grande mondo dei contenuti originali.

La serie drammatizzerà “un epico conflitto nel 26° secolo tra l’umanità e la minaccia aliena conosciuta come Covenant” fa sapere Showtime. “Halo intreccerà storie personali con azione, avventura e una visione del futuro ampiamente pensata”.   [TVLine]

“City on a Hill”: Showtime ha ordinato un nuovo crime drama con Kevin Bacon

Dopo tre stagioni in The Following, Kevin Bacon è ufficialmente tornato al lavoro per l’FBI: Showtime ha ordinato il crime drama City on a Hill con protagonista Bacon.

Ambientata negli anni ’90 a Boston, la serie trova Bacon nei panni di Jackie Rohr, un veterano dell’FBI corrotto che si coalizza con l’assistente procuratore distrettuale Decoucy Ward (Aldis Hodge di Underground) per catturare una famiglia di ladri di portavalori. Il caso alla fine espone uno scandalo enorme all’interno del sistema giudiziario penale della città. I dodici episodi della prima stagione debutteranno nel 2019.

Il resto del cast comprende Jonathan Tucker (Kingdom) e Mark O’Brien (Halt and Catch Fire) che vestiranno i panni dei fratelli Frankie e Jimmy, entrambi membri della gang di rapinatori e Jill Hennessy (Crossing Jordan) che sarà la moglie di Jackie, Jenny. La serie è basata su un’idea originale di Ben Affleck, che è uno dei produttori esecutivi assieme a Matt Damon.   [TVLine]