“Siren” cancellato dopo tre stagioni da Freeform

Le avventure di Ryn, Ben e Maddie sulla terra ferma e in mare aperto a sorpresa sono già giunte alla conclusione: la rete via cavo Freeform ha optato per non ordinare la quarta stagione di Siren.

La cancellazione segna un rovesciamento di fortuna per il dramma incentrato sul mondo delle sirene che aveva debuttato nel 2018; la prima stagione è stata un successo e la seconda è stata la più vista del network nel 2019.

Nonostante un calo rispettivamente del 30 e 15 per cento, la terza stagione di Siren è stata comunque la più vista di Freeform con 410.000 telespettatori totali e un rating di 0.11.      MasTazas Siren Ryn Eline Powell Portachiavi Keyring

Quello che adesso possiamo considerare il finale di serie di Siren ha visto l’esercito di Ryn sconfiggere le sirene guidate dalla sua nemesi Tia ma la storia della protagonista non si è conclusa nel migliore dei modi, nonostante sua figlia fosse finalmente al sicuro, Ben era misteriosamente scomparso.     [DeadlineTVLine]

SPOILER su HTGAWM, Superstore, Siren, TWD, Prodigal Son, Manifest, The Good Doctor e Roswell NM

Cominciamo la settimana con qualche anticipazione sul motivo dietro le tensioni tra Ben e Michaela nel finale di stagione di Manifest, quale inedita sfida attenderà il dott. Murphy nella quarta stagione di The Good Doctor, le nuove tribù che sguazzeranno verso Siren e altro ancora!!

  • How To Get Away With Murder

Negli ultimi episodi della serie i protagonisti diventeranno più individualisti e “dovranno fare delle scelte che hanno evitato per sei stagioni” ha rivelato il creatore Pete Nowalk a TV Guide. In particolare, “Annalise è la persona che l’FBI vuole per qualche ragione, lei adesso dovrà passare all’offensiva e compiere delle scelte che sacrificheranno delle persone proprio come Connor e Michaela hanno sacrificato lei per farla franca”.
Portachiavi Le regole del delitto perfetto

Inoltre, Frank, Bonnie e Nate saranno inevitabilmente trascinati nella tela dell’FBI e dovranno stabilire da che parte stare. “Ognuno sarà costretto a prendere una decisione circa con chi vorranno allearsi oppure se vorranno schierarsi per sé stessi sacrificando tutti coloro che amano” sottolinea Nowalk.

  • Superstore

Per quello che ora è diventato il finale della quinta stagione, “abbiamo girato un paio di scene Amy/Jonah [nell’ultima settimana di produzione prima dello stop per il COVID-19]. Dopo averle girate, tutti hanno tirato un sospiro di sollievo perché c’era la sensazione che ci fosse qualcosa lì” ha detto Ben Feldman a TVLine. “L’episodio era progettato per preparare quello che sarebbe successo nel finale [che non è stato girato], ma di per sé ci sono delle finalità. Credo che i fan resteranno sorpresi da quanto otterranno da Amy e Jonah considerando che non sarà [l’effettivo] finale”. Continua a leggere

“Siren 3”: anticipazioni su come Ryn se la caverà con la maternità, nuove tensioni con Ben e Maddie

L’unica cosa migliore di una Siren, è una piccola sirena che molto presto arriverà nella terza stagione del dramma targato Freeform.

Al termine della seconda stagione, all’insaputa di Ryn, uno dei suoi embrioni è stato impiantato nell’ibrida Meredith ma questo segreto non resterà tale a lungo.

Lei scopre che c’è una bambina e la trova, quindi diventa una madre nel modo più improbabile possibile, ma diventa comunque una mamma” ha anticipato Eline Powell. “È un turbinio. Lei è un essere primordiale, quindi la maternità è un istinto che subentra e la rende più forte, protettiva e intensa… Lei sperimenta quelle sensazioni nel suo corpo umano e la cosa davvero sorprendente che fa è approfondire la sua crescita emotiva. Ryn diventa molto più abile nella sua capacità di amare”.

Mentre tutto questo suona adorabile, la realtà della situazione potrebbe rivelarsi molto più stressante. Se calcoliamo che una sirena normale veniva ricercata dal governo, immaginiamo quanto vorrebbero mettere le loro mani su una appena nata. Continua a leggere

SPOILER su The Flash, Manifest, Chicago PD, B99, Siren, Legacies, Chicago Med, Good Trouble, The Bold Type e HTGAWM

Barry Allen si renderà conto che qualcosa non quadra con sua moglie in The Flash? Manifest introdurrà dei VIP? Cosa combina Landon in Legacies di questi tempi? Brooklyn Nine-Nine ci commuoverà fino alle lacrime? Scoprite questo e molto altro nelle righe sottostanti…

  • The Flash

Barry capirà che Iris non è Iris? Ebbene “sì, e i fan non dovranno attendere fino alla fine della stagione perché ciò accada” ha rivelato lo showrunner Eric Wallace. “Tuttavia, ci saranno delle tragiche conseguenze nell’apprendere la verità circa Specchio-Iris” avverte il produttore. “Conseguenze che manderanno la stagione verso una nuova e più pericolosa direzione per il Team Flash”.       Funko Pop TV The Flash – Flash

  • Manifest

La forza del matrimonio e della partnership di Ben e Grace sarà messa alla prova nel finale di stagione più di quanto non lo sia mai stata da quando li abbiamo incontrati la prima volta” anticipa lo showrunner Jeff Rake. “Questo varrà anche per l’amicizia tra fratello e sorella Ben e Michaela. Della roba forte colpirà i fan”. Fino ad allora, “dobbiamo ancora conoscere tre dei personaggi più importanti della stagione”.

  • Chicago P.D.

Ricordate l’agente che aveva puntato una pistola alla testa di Atwater mentre era sotto copertura la scorsa stagione? Beh, “Atwater sarà costretto a lavorare con quel personaggio durante un incarico” rivela lo showrunner Rick Eid. Inoltre, “qualcuno dal passato di Rojas si presenterà”. Continua a leggere

“Siren 3” trailer: il figlio di Ryn viene coinvolto nella guerra delle sirene

La battaglia arriva a Bristol Cave nella terza stagione di Siren e il bambino di Ryn potrebbe essere la pedina di scambio migliore.

La scioccante decisione di Ben di lasciar morire il giornalista al termine della seconda stagione ha degli effetti a catena nel suo rapporto con Maddie e Ryn” rivela la sinossi ufficiale. “Nel frattempo, l’arrivo di una pericolosa e sofisticata nuova sirena a Bristol Cove mette alla prova la leadership di Ryn innescando un’epica battaglia sottomarina tra tribù rivali. Tutto questo è complicato dal fatto che il bambino di Ryn, adesso portato in grembo da una surrogata deve essere protetto a tutti i costi”.

Tutto ciò – e molto altro ancora – viene mostrato nel trailer ufficiale per la nuova stagione del dramma targato Freeform che mostra anche un primo sguardo alla nuova series regular Tiffany Lonsdale. TVLine ci rivela anche il poster che pone al centro la neomamma e il suo bambino. Buona visione!

“Siren”: prima foto, anticipazioni e data della 3^ stagione

Il dramma sulle sirene di Freeform tornerà questa primavera.

La terza stagione di Siren oltreoceano debutterà con un doppio episodio… giovedì 1° Aprile; la rete via cavo ha anche rilasciato questa prima immagina di Ryn con in braccio un neonato.

Le vicende riprenderanno dopo la scioccante decisione di Ben di lasciar morire affogato il giornalista al termine della seconda stagione e questo suo gesto avrà degli effetti a catena nella sua relazione con Maddie e con Ryn.

Nel frattempo, una nuova, pericolosa e sofisticata sirena arriva a Bristol Cove mettendo alla prova la leadership di Ryn e innescando un’epica battaglia sottomarina tra tribù rivali.

Tutto questo viene complicato dal fatto che il bambino di Rynportato in grembo da una surrogatadeve essere protetto a tutti i costi.
Siren è stata la serie più vista di Freeform lo scorso anno.    [Deadline]

“Siren 3”: Tiffany Lonsdale è entrata nel cast

Una nuova Siren arriverà molto presto a Bristol Cove.

Tiffany Lonsdale ha ottenuto un ruolo fisso nella terza stagione del thriller targato Freeform incentrato sulle creature mitologiche che popolano gli oceani.

L’attrice interpreterà Tia, una sirena estremamente intelligente con una conoscenza altamente evoluta della condizione umana. Lei parla diverse lingue, comprende la scienza e le tecnologie avanzate ed è stata addestrata come una guerriera di alto livello.

Lonsdale di recente è stata guest star in S.W.A.T. ed era un volto fisso di Ascension; per quanto riguarda i film, i suoi crediti includono Hail, Caesar! e G.I. Joe: Retaliation. Il ritorno di Siren oltreoceano è atteso nella primavera 2020.   [Deadline]

“Siren”: primo breve teaser per la terza stagione

Un capitolo si è appena concluso per Siren oltreoceano, ma come sottolinea questo teaser per la terza stagione del dramma soprannaturale targato Freeform, un nuovo inizierà nella primavera del 2020.

Dopo la messa in onda del finale della seconda stagione della serie, la rete ha rilasciato un breve teaser che anticipa cosa attende gli abitanti della cittadina di Bristol Cove.

Nel susseguirsi delle sequenze dentro e fuori dall’acqua, sentiamo Maddie dire in tono preoccupato “non saremo in grado di aiutarti o di fermarti”. Buona visione!    [SpoilerTV]

SPOILER su Legacies, Siren, Arrow, Roswell NM, The Spanish Princess e The 100

Cominciamo la settimana con qualche anticipazione su una rivalità tra una certa Siren e gli esseri umani, uno degli obiettivi della boss di Arrow in vista della stagione conclusiva, se ci sarà un salto temporale nella seconda stagione di The Spanish Princess e altro ancora…

  • Legacies

Cominciano il primo episodio col mistero di dove si trova [Hope] e di cos’è successo” al termine della scorsa stagione – ha rivelato la showrunner Julie Plec con TV Guide. “Nei primi minuti vedremo cosa le è capitato. Sarà divertente primo vederla rendersi conto che non è morta e secondo capire come farà a uscire da questo disastro che ha combinato”.

E similmente al mondo-prigione di Damon e Bonnie in The Vampire Diaries, “Hope e Clarke sono insieme e nessuno dei due ne è felice… Credo che quando ti ritrovi bloccato con qualcuno, alla fine o ottieni una comprensione migliore di quella persona riuscendo magari a trovare un terreno comune e a legare oppure la detesti ancora di più. Dovrete sintonizzarvi per scoprire qual è il loro futuro”.
The Originals Stg.1 (Box 5 Dvd)

  • Siren

Mantenere la pace tra la due specie non è facile, specialmente se c’è qualcuno pronto a opporre resistenza… “Continuo a credere che Katrina faccia fatica a immaginarsi un mondo dove possano coesistere” ha detto Eline Powell con TV Insider. “Penso che laddove Ryn e alcune delle altre sirene vedono delle potenzialità e si rendono conto che funziona, ci voglia un bel po’ per convincere Katrina che gli umani sono degni di interagire con le sirene… tuttavia credo che sarà sempre un legame molto fragile”. Continua a leggere

“Siren” rinnovato per la terza stagione da Freeform

Freeform ha confermato che Siren & Co. possono continuare tranquillamente a nuotare: la rete via cavo ha rinnovato il dramma sulle sirene per la terza stagione.

Oltreoceano la serie tornerà con i nuovi episodi della seconda stagione Giovedì 13 Giugno.

Secondo la sinossi, “Ben e Maddie sono incerti sul futuro delle sirene dopo le conseguenze mortali all’attacco della piattaforma petrolifera e dopo il ritorno delle sirene in mare, si sentono persi senza Ryn. Quando Helen apprende di non essere l’unica della sua specie, scopre un lato oscuro del passato della sua gente”.

La prima parte della seconda stagione ha esplorato la dinamica unica, poliamorosa della sirena Ryn con gli umani Ben e Maddie – come avevano precedentemente promesso i produttori.    [TVLine]

“Good Trouble 2”, “Siren 2B”: Freeform ha annunciato i ritorni nell’estate

La rete Freeform si ritroverà in ulteriori Good Trouble questa estate: la seconda stagione dello spin-off di The Fosters debutterà oltreoceano Martedì 18 Giugno.

La prima stagione di Good Trouble, il dramma con co-protagoniste Maia Mitchell e Cierra Ramirez nei panni delle sorelle Callie e Mariana terminerà il 2 Aprile.

Nel frattempo, il dramma sulle creature del mare, Siren tornerà Giovedì 11 Luglio con la seconda parte della seconda stagione che “riprenderà con Ben e Maddie incerti sul future delle sirene dopo le conseguenze mortali dell’attacco all’impianto di trivellazione” dice la sinossi.
Dopo il ritorno delle sirene in mare, Ben e Maddie si sentono persi senza Ryn. Una volta che Helen apprende di non essere l’unica della sua specie, scopre un lato oscuro del passato della sua gente”.

In notizie correlate, lo spin-off di black-ish, grown-ish tornerà con i nuovi episodi della seconda stagione Mercoledì 5 Giugno.   [TVLine]

SPOILER su Siren, Arrow, The Passage, This Is Us, TWD e Riverdale

Ecco qualche anticipazione su un episodio di Arrow che fornirà molte risposte circa la trama del 2040, quali segreti e contrasti attendo il dott. Lear in The Passage, quale luogo di commercio sarà introdotto in The Walking Dead e altro ancora!!

  • Siren

Maddie e Ben lavoreranno sui loro sentimenti latenti così come sull’infatuazione ultraterrena che hanno entrambi per Ryn… “Abbiamo esplorato ciò nella prima stagione e sarebbe sleale per il pubblico se continuassimo a farlo per sempre senza arrivare dove vogliamo” ha detto la produttrice esecutiva Emily Whitesell a TVLine. “Potevamo girare intorno a quella relazione poliamorosa per molto tempo, ma ci siamo davvero trattenuti”. Questa nuova formazione romantica differisce dai “tradizionali” triangoli televisivi “dove c’è della gelosia e sono tutti ai ferri corti”.
Bonus scoop: nel corso della 2^ stagione “vedremo il bellissimo mondo da dove provengono [le sirene] e capiremo perché sono stati allontanate” anticipa Whitesell.

  • Arrow

La trama del futuro diventerà più importante nel resto della stagione: “avremo un episodio interamente incentrato sul futuro – il sedicesimo – che risponderà a tutte le domande incluso il passato di Blackstar, come è arrivata in questo gruppo” anticipa la showrunner Beth Schwartz con TVLine. “Ci sono altre sorprese più avanti come riempiamo gli spazi su quanto sta accadendo. Quell’episodio è intitolato “Star City 2040”.
FunKo Pop Vinyl Arrow Black Canary, 5342
Tornando invece al presente, Olivernon è la persona preferita” di Emiko aggiunge l’EP con TV Insider. “Vedremo che lui cerca di riscattarsi con lei, di redimere la sua famiglia perché sente che Emiko ha subito un torto da parte del loro padre”. Continua a leggere

“Siren”: nuovo promo per la 2^ stagione

Ryn è un “pesciolino” fuor d’acqua nel nuovo promo per la seconda stagione di Siren che oltreoceano debutterà Giovedì 24 Gennaio.

Con l’aiuto dei suoi amici la sirena cerca di adattarsi alla vita sulla terra ferma tra lezioni di guida, nuovi incontri e un po’ di compere.

Nei nuovi episodi del dramma rivelazione di Freeform arriveranno altre sirene nella cittadina costiera di Bristol Cove… ma loro cercano vendetta o c’è qualcosa di più catastrofico che li spinge a lasciare il mare? I ricercatori marini Ben e Maddie continuano a stabilire un legame con Ryn, non solo per proteggerla ma per aiutarla a salvare la sua intera civiltà – si legge nella sinossi ufficiale. Buona visione!   [SpoilerTV]

“Siren”: data e nuovo trailer per la 2^ stagione

Volete più sirene?
Le avrete – anche se in questo caso è meglio fare attenzione a ciò che si desidera…

Durante il panel di Siren al New York Comic Con, Freeform ha annunciato che il dramma soprannaturale tornerà Giovedì 24 Gennaio oltreoceano, portando altri “amici” che si scateneranno per le strade della (tranquilla?) cittadina di Bristol Cove.

Come si vede nel promo, altre minacciose sirene arrivano dal mare attaccando gli animali e anche le persone, “siamo più forti di loro” dice in tono minaccioso una sirena a Ryn che le risponde: “io sono più forte di te”. Buona visione!   [TVLine]

“Siren 2”: Natalee Linez nuova ricorrente

Nella cittadina costiera di Bristol Cove arriverà un altro personaggio tutto da decifrare.

Natalee Linez ha ottenuto un ruolo ricorrente nella seconda stagione del dramma targato Freeform, Siren.

L’attrice si calerà nei panni di Nicole, una misteriosa donna con il proprio ordine del giorno che quando si trasferisce in città attira l’attenzione di Xander, distraendolo temporaneamente dalla dolorosa morte di suo padre.

I crediti di Linez comprendono The Art of Panic, The Swerve e The Ladies Room. La seconda stagione di Siren oltreoceano andrà in onda a Gennaio 2019.   [Deadline]

“Siren 2”: Garcelle Beauvais interpreterà la madre di Maddie

Il thriller sulle sirene di Freeform ha accolto nel suo cast Garcelle Beauvais.

Nella seconda stagione di Siren l’attrice ha ottenuto il ruolo ricorrente di Susan Bishop, la madre di Maddie e moglie di Dale, che ha abbandonato la sua famiglia negli ultimi dieci mesi. Lei torna a Bristol Cove pronta a chiedere perdono alla ai suoi famigliari.

Beauvais recentemente è apparsa in più episodi di The Arrangement e ha fatto un’apparizione in Power. Altri suoi crediti nel piccolo schermo includono The Jamie Foxx Show, NYPD Blue, The Magicians e Chicago Med. Le riprese della nuova stagione di Siren sono cominciate a Vancouver in questi giorni.   [Deadline]

SPOILER su Supernatural, The Gifted, Arrow-verse, Siren, Grey’s Anatomy, The Originals, Lucifer, FTWD, Brooklyn 99 e altri

Dopo il week-end del Comic-Con di San Diego non mancano certamente le anticipazioni sulla nuova stagione televisiva a cominciare da cosa possiamo aspettarci dal prossimo grande traguardo di Supernatural, quali fazioni saranno introdotte in The Gifted, chi non ci sarà nel crossover dell’Arrowverse e molto ancora ancora!!

  • Supernatural

Stano alle prime indiscrezioni il 300° episodio della serie sarà un’osservazione dei Winchester da una prospettiva esterna. “Sam e Dean vivono da anni nel bunker [che] si trova in un posto chiamato Lebanon in Kansas, si tratta di una vera città molto piccola” condivide lo showrunner Andrew Dabb con TVLine. Ma nonostante tutto il tempo che i fratelli hanno trascorso nella zona, “non abbiamo mai visto Lebanon nella serie e nemmeno cosa pensano gli abitanti del luogo di questi due ragazzi che guidano questa muscle car. La tintoria [deve rimuginare] ‘ehi, c’è tanto sangue sui loro vestiti. Cosa sta succedendo lì?’ In pratica si tratta di: come queste persone vedono Sam e Dean – inserendo anche la storia di Sam e Dean. Potrebbe essere una lettera d’amore per la serie, molto toccante e con un omicidio”.

  • The Gifted

Un paio di nuovi gruppi saranno introdotti nella 2^ stagione: i Purificatori e i Morlocks. “I Purificatori sono un gruppo di odio mutante” anticipa Sean Teale a EW, mentre i Morlocks “sono i mutanti che vivono letteralmente sottoterra rivela Jamie Chung. “È una trama davvero interessante, ma vedrete una società differente nella quale i mutanti possono vivere liberamente – ma sottoterra”.
Bonus scoop: “Polaris segue le orme di suo padre” sottolinea Emma Dumont,hanno le stesse convinzioni politiche e ora che diventerà mamma, capirà cosa significa essere genitore e cosa devi sacrificare”. Continua a leggere

Teen Choice Awards 2018: la seconda lista di nomination

La seconda e ultima “ondata” di nomination per i Teen Choice Awards 2018 è stata annunciata e forse non suona come una sorpresa che Riverdale abbia fatto incetta di candidature attestandosi a quota 7.

Dopo il dramma CW seguono rispettivamente con 5 e 4 nomination Stranger Things e The Bold Type. Tutti i dettagli li trovate qui di seguito…

Choice TV Villain (#ChoiceTVVillain)
Anna Hopkins – Shadowhunters: The Mortal Instruments
Cameron Monaghan – Gotham
Gabrielle Anwar – Once Upon a Time
Mark Consuelos – Riverdale
Mind Flayer – Stranger Things
Odette Annable – Supergirl Continua a leggere

“Siren” rinnovato per la 2^ stagione da Freeform

Freeform non ha intenzione di lasciare che Siren nuoti al largo: la rete via cavo ha rinnovato il dramma sulle sirene per la seconda stagione.

La serie segue Ryn (interpretata da Eline Powell), una mitica creatura marina che arriva in una piccola cittadina fissata col folclore del mare e in breve tempo causa un bel po’ di trambusto.

La seconda stagione consisterà in 16 episodi, un incremento rispetto ai dieci della prima stagione.

Totalizzando in media 670.000 telespettatori finora questa stagione, Siren è la serie più vista di Freeform (dietro a The Fosters) mentre per quanto riguarda il rating si piazza al primo posto tra le donne tra i 18 e 34 anni. Il finale della prima stagione andrà in onda oltreoceano il 24 Maggio.   [TVLine]

“Siren”: una creatura letale sta per arrivare su Freeform

Questa non è la tipica storia della Sirenetta.

EW ci offre un ulteriore promo per la nuova serie targata Freeform, Siren che vede Eline Powell nei panni di una sirena il cui arrivo in una piccola città di pescatori cambia tuttoe non necessariamente in senso buono. A differenza di molte sirene che abbiamo visto nella cultura pop, questa ha un certo appetito per la violenza.

Nel video la sirena Ryn, ammalia chiunque in città e sembra sedurre le sue vittime… prima di ucciderle. Nel frattempo, gli abitanti del posto cercano di capire chi è e cosa vuole. Nel cast ci sono anche Alex Roe, Rena Owen, Ian Verdun e Fola Evans-Akingbola.
Siren debutterà oltreoceano Giovedì 29 Marzo. Buona visione!