“SMILF”: data e trailer della seconda stagione

Bridgette Bird continuerà la sua ricerca di felicità nel nuovo anno: la seconda stagione di SMILF debutterà Domenica 20 Gennaio oltreoceano.

I nuovi episodi si incentreranno sul tentativo di Bridgette di “andare avanti, esorcizzare vecchi fantasmi e fare ammenda per misfatti passati”.

Nella sinossi si legge: “Bridgette sgobba ancora nel suo lavoro per la narcisista Abby. Nel frattempo sua madre Tutu si riprende da una straziante battuta d’arresto dovuta alla presenza della sorella minore co-dipendente Jackie. Il suo ex ragazzo Rafi e la sua fidanzata Nelson Rose si avvicinano maggiormente mentre Eliza si occupa dei suoi drammi familiari. Gli spettatori torneranno inoltre indietro nel tempo per assistere alla non convenzionale nascita del suo amato figlio Larry”.

Showtime ha rilasciato il trailer per la seconda stagione…    [TVLine]

Annunci

“SMILF 2”: Matthew Morrision e Ally Sheedy guest star

Matthew Morrison e Ally Sheedy si sono uniti alla seconda stagione di SMILF in qualità di guest star.

Morrison interpreterà il ruolo di Mitch, l’ex fidanzato bravo ragazzo di Bridgette delle scuole superiori. Pur essendo l’esatto opposto dell’altro, i due provano ancora dei reciproci sentimenti. Sheedy invece sarà Fiona, un’amica di Bridge e Rafi. Fiona è un’ostetrica molto diretta, realista, alla mano e pratica.

Morrison è meglio conosciuto per la parte di Will Schuester in Glee, che gli è valsa una nomination agli Emmy e due ai Golden Globe. Altri suoi crediti includono Grey’s Anatomy, The Good Wife e Younger. Sheedy in televisione ha recitati in Psych, Citizen Jane e Kyle XY. Showtime non ha ancora annunciato una data per il ritorno di SMILF. [Variety]

SPOILER su Younger, The Flash, Empire, The Originals, The Bold Type, Supergirl e SMILF

Cominciamo la settimana con qualche anticipazione circa chi sarà il nuovo rivale del Team Flash, quale sarà il prossimo passo della famiglia Lyon in Empire, come sarà l’inaspettata reunion tra Alura e Kara in Supergirl e non solo!!

  • Younger

Nel primo episodio della nuova stagione, “la serie subisce una svolta radicale” anticipa Darren Star con TV Insider definendo l’episodio “un punto di svolta”… ma questo perché Charles scoprirà il segreto di Liza? “Gli aspetta un viaggio interessante” risponde vago il creatore. Al contempo, il triangolo amoroso “sta cambiando forma. Credo che Liza possa ancora intraprendere due strade diverse con due uomini diversi”, tuttavia “Charles è ancora all’oscuro circa chi è Liza mentre Josh la conosce davvero”.

  • The Flash

Il nuovo Big Bad non sarà un velocista – conferma lo showrunner Todd Helbing con TV Guide: “per me, l’aspetto più interessante dei cattivi non sono le qualità come metaumani ma come umani, credo che abbiamo fatto un buon lavoro con DeVoe e Marlize e penso che possiamo rifarlo con il nostro nuovo cattivo la prossima stagione”.

  • Empire

Ora che i Lyon hanno perso la loro casa discografica, ci sarà una sorta di reset nella quinta stagione per costruire un nuovo Empire, tuttavia “sarà un processo molto più difficile di come se lo immagina Cookie” rivela lo showrunner Brett Mahoney con TVLine. “Esso rovinerà i rapporti tra Cookie e Lucious e i ragazzi in termini di cercare di raggiungere questo obiettivo”. Continua a leggere

“SMILF 2”: Raven Goodwin promossa a series regular

Raven Goodwin è stata promossa a volto fisso del cast per la seconda stagione della comedy candidata ai Golden Globes e targata Showtime.

Pur apparendo in quasi tutti gli episodi‚ Goodwin è stata un volto ricorrente nella prima stagione di SMILF‚ la serie creata e con protagonista Frankie Shaw nei panni di Bridgette una mamma single e attrice emergente. Goodwin interpreta la miglior amica di Bridgette‚ Eliza, conosciuta al loro gruppo di sostegno per disordini alimentari.

I crediti dell’attrice includono Beign Mary Jane (la cui corso di quattro stagioni terminerà con un film per la televisione) e Snatched.   [TVLine]

Golden Globes 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 75^ edizione dei Golden Globe Awards sono state annunciate e Big Little Liars si posiziona al primo posto per quanto riguarda il numero di candidature: ben sei.

FEUD: Bette and Joan segue con quattro nomination, mentre Fargo, The Handmaid’s Tale e This Is Us ne hanno ottenute tre a testa. Per quanto riguarda le comedy nessuna spicca in particolare.

HBO domina questa edizione con 12 nomination totali, seguono Netflix con nove e FX con otto. NBC e Showtime ne hanno ottenute cinque. La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 7 Gennaio. Ecco la lista completa dei nominati categoria per categoria:

• DRAMA SERIES (vincitore 2017: The Crown)
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things
This Is Us Continua a leggere

“SMILF” rinnovato da Showtime per la 2^ stagione

Showtime si è infatuato di SMILF: la rete via cavo ha rinnovato la smildnuova commedia per la seconda stagione dopo la messa in onda di soli quattro episodi.

La serie semi-autobiografica creata, prodotta e con protagonista Frankie Show segue Bridgette Bird, una mamma single della classe operaia i cui desideri per le relazioni, il sesso e una carriera passano in secondo piano per crescere suo figlio Larry Bird. Rosie O’Donnell intercetta la madre di Bridgette, Tutu mentre Connie Britton ha un ruolo ricorrente.

Sin dal primo episodio, il piacevolmente sincero punto di vista di SMILF ha sfondato col pubblico, la stampa e nei social media” ha detto il Presidente della rete Gary Levine in un comunicato. “Frankie Shaw è una forza creativa di cui tener conto e noi amiamo averla presso Showtime. La sua serie è divertente e schietta, incisiva, irriverente e rilevante, tutto insieme. Non vediamo l’ora di vedere dove Frankie porterà SMILF la prossima stagione”.   [TVLine]

“SMILF”: Connie Britton entra nel cast della nuova comedy di Showtime

Dopo aver lasciato il palco di Nashville, Connie Britton ha ottenuto un ruolo ricorrente nella nuova commedia targata Showtime, SMILF.

Scritta, diretta, prodotta e con protagonista Frankie Shaw (Mr. Robot) – e basata sull’omonimo film – SMILF promette un puro e onesto sguardo comico a Bridgette, una poco più che ventenne single di Southie il cui desiderio di relazioni, sesso e una carriera si scontra con la realtà di essere una giovane mamma single.

Britton apparirà in più episodi nei panni di Ally, la boss di Bridgette che lotta con le barriere.

Nel frattempo, Miguel Gomez (The Strain) sarà un series regular e interpreterà Rafi, un ex tossicodipendente che si sforza di essere un buon ex-fidanzato per Bridgette e padre del loro figlio di due anni.

Rosie O’Donnell sarà invece Tutu, l’orgogliosa madre di Bridgette che vive secondo le sue regole. SMILF oltreoceano debutterà Domenica 5 Novembre.   [TVLine]