“American Gods 3”: Shadow Moon custodisce un segreto nel nuovo trailer

Che gli Dei ci proteggano.

La rete Starz ha rilasciato un trailer per la terza stagione di American Gods durante il suo panel virtuale del New York Comic-Con ed esso rivela cosa ha combinato Shadow Moon – con il suo nuovo alias Mike Ainsel – da quando ha preso quel bus fuori dal Cairo.

Con un nome diverso e un look rinnovato, Shadow sembra mantenere un profilo basso nella tranquilla cittadina di Lakeside, in Winsconsin. Coloro che hanno letto il romanzo di Neil Gaiman su cui si basa la serie sanno che Shadow trascorre diverso tempo nel villaggio innevato dove incontra personaggi chiave come Hinzelmann (interpretata da Julia Sweeney) e Marguerite Olsen (Lela Loren).         American Gods

Altre aggiunte al cast includono Danny Trejo (The Flash) nei panni di Mr. World, il rapper Wale come un Orisha di nome Chango e Iwan Rheon (Game Of Thrones) nei panni del leprecauno Leon Doyle.

American Gods oltreoceano debutterà all’inizio del 2021.    [TVLine]

“The Spanish Princess”: nuovo trailer e data per la seconda parte

La rete Starz ha sia annunciato quando la seconda parte di The Spanish Princess andrà in onda sia rilasciato un nuovo trailer esteso.

La conclusione in otto episodi della serie evento comincerà domenica 11 Ottobre oltreoceano e riprenderà la storia della giovane Regina Caterina d’Aragona e di suo marito Enrico VIII raccontando cosa accadrà dopo il loro matrimonio.

Come anticipa il trailer, nonostante lei si sia dimostrata una politica, una diplomatica, un’ispirazione nazionale ed anche una comandante militare, per Caterina non sarà facile salvare il suo amore con il Re al fine di mantenere la pace e la posterità nel loro regno.

Inoltre, le difficoltà che incontra la Regina nell’avere degli eredi per il trono pongono il suo matrimonio con Enrico VIII in una posizione molto difficile; al contempo lei è perseguitata da alcune scelte che ha fatto in passato.
Buona visione!    [TV Insider]         Tre sorelle, tre regine

“Heels”: Mary McCormack si è unita al cast del dramma sul wrestling

Mary McCormack reciterà al fianco di Stephen Amell e Alexander Ludwig in Heels, il dramma targato Starz ambientato nello scandaloso mondo del wrestling professionistico indipendente.

La serie in otto episodi racconta la storia degli uomini e delle donne che inseguono i loro sogni nel mondo del wrestling professionistico in una piccola comunità della Georgia. Heels segue una famiglia che possiede una compagnia di wrestling e due fratelli, Jack (Amell) e Ace Spade (Ludwig) i quali lottano – fuori e dentro il ring – per l’eredità del loro defunto padre.

McCormark si calerà nei panni di Willie, la socia in affari di Jack Spade nonché il cervello logistico dell’organizzazione. Nei giorni di gloria lei è emersa come la valet di Wild Bill (Chris Bauer), ma si è poi stancata di fare da babysitter e lo ha lasciato proprio quando la sua carriera stava decollando. Il ritorno di Bill nel circuito locale complica la vita di Willie esattamente come il riflesso di sé stessa da giovane che vede in Crystal (Kelli Berglund).

L’attrice recentemente ha recitato nella comedy The Kids Are Alright, ma i suoi crediti televisivi includono anche In Plain Sight, Will & Grace, Falling Water e In The Dark.     [Deadline]

“Hightown” rinnovato per la seconda stagione da Starz

Starz ha piena fiducia nella sua nuova serie Hightown.

La rete via cavo ha rinnovato il dramma criminale con protagonista Monica Raymund (Chicago Fire) per la seconda stagione a distanza di un mese dal debutto originale.

Nelle sue prime quattro settimane di messa in onda Hightown ha registrato un costante quarto milione di telespettatori totali con un rating di 0.03 che è una frazione di quanto ha ottenuto il predecessore Outlander con la sua quinta stagione la scorsa primavera nella medesima fascia oraria ma è comunque un più 50% rispetto a Vida.

In un comunicato, la Presidente per la programmazione originale di Starz, Christina Davis ha affermato: “il pubblico è già profondamente trascinato da questi personaggi complessi e imperfetti e in una seconda stagione continueremo a approfondire maggiormente le loro relazioni in mezzo alle mutevoli correnti di Cape Cod”. La prima stagione è formata da otto episodi.     [TVLine]

“The Spanish Princess”: primo teaser per la seconda stagione

Dio salvi la regina!
Queste sono le parole che Caterina d’Aragona ha atteso di sentire nel corso di tutta la prima stagione di The Spanish Princess, ora in questo primo breve teaser per la seconda stagione del dramma storico targato Starz, il sogno di Catherine si è avverato.

Nel promo ed in questa immagine, lei ed Enrico VII vengono incoronati re e regina d’Inghilterra.

All’inizio della seconda stagione, Catherine apparentemente ha tutto ciò che desidera: un regno, una corona e l’affetto dell’uomo che ama. Certo, sappiamo tutti come andrà a finire la storia, Henry divorzierà da lei dopo 22 anni di matrimonio e la sua amata Chiesa cattolica verrà spodestata, tutto per volere di una donna di nome Anna Bolena.         Tre sorelle, tre regine

Tuttavia, ci sono appunto tantissimi anni di storia da raccontare tra l’incoronazione di Catherine e la fine del suo matrimonio. Anni in cui lei avrà una figlia da Henry, soffrirà per numerosi aborti, andrà in guerra e soprattutto cercherà di mantenere la menzogna che era ancora vergine quando ha sposato Harry. I nuovi episodi di The Spanish Princess oltreoceano andranno in onda questo autunno.   [EW]

“Heels”: Kelli Berglund si è unita al cast

Kelli Berglund (Now Apocalypse, Fosse/Verdon) è entrata nel nuovo dramma sullo scandaloso mondo del wrestling, Heels.

Ambientata in una comunità molto unita della Georgia, la serie in otto episodi targata Starz segue le vicende di due fratelli e rivali, Jack (Stephen Amell) e Ace Spade (Alexander Ludwig) i quali combattono per l’eredità del loro defunto padre.

Berglund interpreterà Crystal, una cameriera ventenne che desidera trasformare questo ruolo tradizionale e competere come wrestler. Una ragazza di campagna dalle risorse economiche limitate, lei è un’atleta incredibile che necessita di un’opportunità per dimostrare che appartiene al ring e farebbe qualsiasi cosa per realizzare tale sogno.    [Deadline]

“Hightown”: primo trailer della nuova serie con Monica Raymund

È trascorso un po’ di tempo da quando abbiamo saputo del nuovo dramma di Starz, Hightown (precedentemente intitolato P-Town) ma finalmente è giunto il trailer della serie ambientata a Cape Town che ruota intorno alla dipendenza da sostanze oppioidi.

Creato e prodotto a livello esecutivo da Rebecca Cutter e al debutto oltreoceano questa primavera, Hightown vede protagonista Monica Raymund (Chicago Fire) nei panni di Jackie Quiñones, un’agente del National Marine Fisheries Service il cui stile di vita festaiolo viene bruscamente interrotto quando scopre un cadavere sulla spiaggia.

Realizzando che la defunta era un’altra vittima dell’epidemia di oppiacei, Jackie lavora sulla sua sobrietà come un modo per affrontare il suo trauma. Tuttavia, presto si convince di dover risolvere l’omicidio, decisione che la mette in contrasto con l’irritante Ray Abruzzo (James Badge Dale), un agente dell’unità narcotici di Cape Town che esiste all’interno di una zona grigia. Buona visione!

Del cast fanno parte anche Riley Voelkel (The Originals), Shane Harper (Code Black), Amaury Nolasco (Prison Break) e Atkins Estimond (Lodge 49).   [TV Guide]

“Outlander 5”: non c’è alcuna fine in vista per la serie

Per la saga di Claire e Jamie, la fine è molto lontana.

Anche se Outlander ha già raggiunto il giro di boa del materiale di partenza – ovvero i libri di Diana Gabaldon – sembra che la serie targata Starz possa continuare all’infinito (o quasi).

Continueremo fino a quando Claire e Jamie avranno cento anni” ha detto la produttrice esecutiva Maril Davis al TCA winter press tour. “Onestamente, lo faremo. Ci sono ancora molti altri libri da adattare. E se la rete, Sony e gli attori sono disposti, lo siamo anche noi, proseguiremo”.
Outlander. L’amuleto d’ambra: Outlander 2

Attualmente Gabaldon sta scrivendo il nono libro della saga e la quinta stagione è basata sul quinto romanzo; in teoria sarebbero altre quattro stagioni facili (Outlander è stato rinnovato fino alla sesta stagione). Continua a leggere

“Outlander 5”: Jamie e Claire si battono per tutti nel nuovo poster + TRAILER esteso

Jamie e Claire sono uniti come non mai nella nuova immagine ufficiale della quinta stagione di Outlander.

In vista del debutto originale dei nuovi episodi fissato per domenica 16 Febbraio, sui social ufficiali della serie è arrivata la key art con i coniugi Fraser pronti ad affrontare gli ostacoli che si presenteranno sulla loro strada.

Stavolta buona parte del dramma si incentrerà sulla relazione di Jamie con il suo padrino Murtagh che è stato preso di mira dalle giubbe rosse, l’esercito a cui Jamie ora risponde.    [TV Insider]         Outlander 2020 Calendar

Starz ha anche rilasciato un nuovo trailer esteso per la quinta stagione:

“Outlander 5” primo sguardo: Jamie regala Adso a Claire

Jamie ha trovato un nuovo e tenero amichetto in questa nuova immagine tratta dalla quinta stagione di Outlander.

Il piccolo gattino di nome Adso farà il suo debutto nei nuovi episodi del dramma targato Starz ed a quanto pare – esattamente come avviene nei libri di Diana Gabaldon su cui si basa la serie – Jamie regalerà il micetto a sua moglie Claire.       La straniera. Outlander

Coloro che hanno letto i romanzi sanno che Adso diventa una presenza costante nella grande residenza a Fraser’s Ridge e la nuova stagione sarà appunto incentrata sugli sforzi di Jamie e Claire di creare un quartiere intorno alla loro tenuta in North Carolina.         Outlander Stg.4 (Box 5 Dvd)

Oltreoceano Outlander farà ritorno domenica 16 Febbraio.    [TVLine]

“American Gods”: Mousa Kraish non tornerà nella terza stagione

Il fuoco negli occhi del Jinn di American Gods si è spento.

Mousa Kraish ha lasciato il dramma fantasy targato Starz; l’attore non è più un membro fisso del cast e non apparirà nella terza stagione della serie; l’attore in prima persona ha dato l’annuncio su Twitter sottolineando che “posso confermare che non mi è stato chiesto di tornare questa stagione”. L’attore ha aggiunto che è stato un onore interpretare quel personaggio.

L’uscita di scena di Kraish segue quella di Orlando Jones, che nei giorni scorsi ha parlato pubblicamente del suo licenziamento menzionando tensioni dietro le quinte derivate dalla scarsità di scene per i membri di colore del cast – incluso sé stesso e Kraish – e i suoi sforzi per porre rimedio alla situazione.

In seguito è stato rilasciato un comunicato il quale affermava che la decisione di non rinnovare l’opzione contrattuale di Jones per la terza stagione era perché “Mr. Nancy, insieme ad altri personaggi, non è presente nella parte del libro su cui stiamo concentrando la terza stagione”.        American Gods

Kraish ha precisato che “la porta non è chiusa per me” e che gli piacerebbe tornare in futuro e recitare nuovamente al fianco di Omid Abtahi (alias Salim); quest’ultimo è rimasto un membro fisso del cast nella terza stagione.    [TVLine]

“American Gods 3”: Orlando Jones sostiene di esser stato licenziato

Orlando Jones, membro originale del cast di American Gods, sostiene di esser stato licenziato dall’adattamento targato Starz e non apparirà nella terza stagione.

L’attore ha condiviso la notizia con un video pubblicato su Twitter dove spiega le cause del suo licenziamento ed ha asserito che il nuovo showrunner Charles “Chic” Eglee ritiene che il personaggio di Mr. Nancy mandi “il messaggio sbagliato” alla “America nera”.

Al contempo Jones ha ringraziato i creatori originali, Bryan Fuller e Michael Green e l’autore di American Gods, Neil Gaimanper avermi permesso di interpretare questo personaggio, per aver scritto questo meraviglioso libro ed avermi aperto le porte per diventare uno sceneggiatore/produttore nella seconda stagione, grazie sir”.

Continua a leggere

“American Gods 3”: Iwan Rheon interpreterà il nuovo leprecauno Liam Doyle

Iwan Rheon è l’ultima aggiunta al cast della terza stagione di American Gods.

L’attore famoso per aver interpretato il malvagio Ramsay Bolton nel Trono di Spade ha ottenuto il ruolo di un nuovo leprecauno nel dramma targato Starz.

Il personaggio di Rheon, Liam Doyle viene descritto come “affascinante” e “bonario”. Anche se per il momento poco si sa del personaggio, vale la pena notare che egli è ora l’unico leprecauno di American Gods vista l’uscita di scena di Mad Sweeney nella seconda stagione.

Altri crediti televisivi di Rheon includono Inhumans, Riviera, Vicious e Misfits.    [TVLine]       Trono di Spade Stagioni 1-8 (33 Blu Ray)

“American Gods 3”: Danny Trejo ha ottenuto un ruolo da guest star

Mr. World di American Gods ha un look tutto nuovo: Danny Trejo (The Flash, From Dusk Till Dawn: The Series) prenderà parte alla terza stagione del dramma Starz in qualità di guest star e vestirà i panni di una delle tante forme assunte da Mr. World (Crispin Glover).

Mr. World, leader dei Nuovi Dei, cerca di padroneggiare un nuovo strumento tecnologico in grado di focalizzare l’attenzione dell’umanità – e nel mondo moderno, attenzione significa adorazione. Dominique Jackson (Pose) sarà un’altra delle forme assunte da Mr. World.        American Gods

Inoltre, Julia Sweeney (Saturday Night Live) interpreterà Ann-Marie Hinzelmann, l’ufficiosa autoproclamatasi Sindaco di Lakeside. Curiosità: il personaggio di Sweeney è un uomo nel libro da cui è tratta la serie e si rivela molto importante durante la permanenza di Shadow a Lakeside.

Infine, il rapper Wale interpreterà un Orisha di nome Chango; egli ha un importante legame con il passato inesplorato di Shadow.     [TVLine]

“Outlander 5” foto: le campane suonano a nozze a Fraser’s Ridge

Quando Outlander tornerà con la sua quinta stagione, i fan vedranno Claire e Jaime riunire un sacco di persone a loro care che hanno contribuito a trasformare il Fraser’s Ridge nella loro casa – inclusi Lord John Grey e il Governatore William Tryon – per un grande evento: un matrimonio.

Jamie si trova in una situazione davvero difficile” anticipa Sam Heughan riferendosi alla promessa che il suo alter ego ha fatto al Governatore di catturare Murtagh.

Outlander. L’amuleto d’ambra: Outlander 2
Ha stretto un accordo con gli inglesi, ma lavora per due campi diversi; lui cerca di proteggere la sua gente e il Fraser’s Ridge. Ad essere sinceri, tutti conosciamo il cuore di Jamie. La sua linea di pensiero va più nella direzione dei regolatori che degli inglesi”. Continua a leggere

“Outlander 5”: Paul Gorman e Bronwyn James sono entrati nel cast

Ci sono un paio di nuovi ingressi nel cast della quinta stagione di Outlander.

La rete Starz ha annunciato su Twitter che Paul Gorman e Bronwyn James si sono uniti all’ensemble mentre Chris Donald tornerà nel dramma che attraversa il tempo.

Gorman interpreterà due personaggii gemelli Josiah e Kezzie Beardsley mentre Bronwyn si calerà nei panni di Fanny Beardsley. Il personaggio di Donald, Phillip Wylie è stato visto per l’ultima volta nella serie nel primo episodio della quarta stagione.

Nei romanzi di Diana Gabaldon, Josiah e Kezzie vengono introdotti come gemelli orfani al servizio del proprietario del Beardsley’s Trading Post (un emporio), Aaron Beardsley e sua moglie, Fanny.     Outlander Stg.4 (Box 5 Dvd)

Fanny è la quinta moglie di Beardsley ed essenzialmente una prigioniera; proprio come Josiah e Kezzie, lei incrocia la sua strada con quella dei Fraser. Nel frattempo – sempre nelle pagine dei libri – il proprietario di una piantagione Phillip Wylie incontra di nuovo Claire e Jamie a River Run. Oltreoceano Outlander tornerà a febbraio 2020.    [TV Insider]

“American Gods 3”: Lela Loren sarà la nuova [spoiler] di Shadow

Le cose cominciano a scaldarsi nella nevosa Lakeside, in Winsconsin.

La stella di Power, Lela Loren ha firmato per il ruolo ricorrente di Marguerite Olsen, una vicina di Shadow Moon – o meglio Mike Ainsel – nella terza stagione di American Gods.

Nel romanzo di Neil Gaiman su cui si basa la serie, Marguerite è la vicina di Shadow durante il suo mandato nella piccola città. Lei lo conosce solo con il suo alias; Marguerite è una reporter per il giornale locale nonché madre single di due bambini e nel libro alla fine viene rivelato un legame con un altro personaggio che conosciamo. (La versione di Marguerite del romanzo non ha una relazione sentimentale con Shadow, ma non si sa mai, nella serie le cose potrebbero essere diverse…).       American Gods Stg.1 (Box 4 Br)

Oltre al ruolo di Angela Valdes in Power, altri crediti dell’attrice includono Bull, The Closer, Gang Related, Covert Affairs e la parte di Danica Harlan nella seconda stagione di Altered Carbon.    [TVLine]

“American Gods 3”: prima immagine ufficiale e nuovi casting

Le riprese per la terza stagione di American Gods sono già iniziate e sappiamo già che il prossimo capitolo della saga che vede le divinità contro altre divinità ci porterà nella cittadina innevata di Lakeside, in Wisconsin.
American Gods. 1: Le ombre [fumetto]
Per celebrare l’occasione, Starz ha rilasciato una prima immagine con Shadow Moon (Ricky Whittle) e Mr. Wednesday (Ian McShane) di nuovo insieme ed ha anche annunciato un paio di ulteriori casting.

Eric Johnson (Jake Hyde di Cinquanta Sfumature di Grigio) si calerà nei panni di Chad Mulligan, il capo della polizia di Lakeside il quale “passe le giornate a mediare controversie tra cittadini che lui conosce da tutta la sua vita. Questo segno distintivo di diplomazia di basso profilo funziona bene per Charles fino a quando non scompare un’adolescente del posto, innescando la paranoia e la colpa che minacciano di distruggere l’amata città di Chad”.

Nel frattempo, Dominique Jackson (Elektra di Pose) si è unita al cast come Ms. World, un’incarnazione di Mr. World di Crispin Glover.    [Entertainment Weekly]

“American Gods 3”: Ashley Reyes e Herizen Guardiola si sono unite al cast

Due attrici si sono unite al mondo fantasy di American Gods.

Ashley Reyes (Night Has Settled) ha ottenuto un ruolo fisso nel cast della terza stagione del dramma targato Starz mentre Herizen Guardiola (The Get Down) sarà un volto ricorrente.

Reyes si calerà nei panni di Cordelia; prima che Mr. Wednesday entrasse nella sua vita lei era una ribelle molto sveglia che aveva lasciato il college e doveva far fronte alle crescenti parcelle legali e al debito studentesco. Adesso, lei viaggia in tutto il paese incontrando gli eccentrici amici del suo capo e aiutandolo con la “roba tecnologica” ignara di essere coinvolta in una battaglia divina per l’anima dell’America.     American Gods

Nel frattempo, Guardiola interpreterò Oshun, la quale viene descritta come la dea yoruba dell’amore, della purezza e delle fertilità che ha risollevato e legittimato le persone schiavizzate che hanno costruito l’America. Mentre è conosciuta come la manutentrice dell’equilibrio e la madre della dolcezza, Oshun è formidabile e nota per la sua forza spirituale. Questa stagione, Oshun e gli altri Orishas hanno un ruolo misterioso ma chiave nel risveglio spirituale di Shadow. Continua a leggere

“Outlander 5”: qualcuno pensa a tornare nel presente nel primo teaser

Dovremo attendere il nuovo anno per la quinta stagione di Outlander, ma intanto al New York Comic-Con è stato rilasciato un nuovo trailer e alcune immagini (che trovate nella gallery di TVLine).

Nel video Jamie, Claire, Fergus e Brianna si sistemano in collina, ma la loro vita resta piena di minacce e pericoli. Murtagh guida la sua ribellione, dei fucili vengono branditi, Lord John è seduto pensieroso davanti a un falò, Jocasta appare come la regina che è e Claire salva vite tramite degli interventi chirurgici.      Outlander Stg.4 (Box 5 Dvd)

Nel frattempo, sia Jamie che Roger con le rispettive mogli fanno delle considerazioni sull’eventualità di viaggiare nuovamente nel tempo e tornare nel presente (ovvero gli anni ‘70). Buona visione!

Oltreoceano Outlander tornerà domenica 16 Febbraio 2020.     [TVLine]