“Outlander 3”: quando si riuniranno Claire e Jamie?

Fan di Outlander, prendete nota: la separazione di Claire e Jamie lunga due decenni – che verrà raccontata nella terza stagione del dramma Starz – passerà relativamente in un lampo.

Al Television Critics Association’s summer press tour lo showrunner della serie, Ronald D. Moore ha confermato che le due anime gemelle estraniate si riuniranno… nel sesto episodio!

Come sempre, prima prendiamo spunto dal libro” ha detto l’EP. “I libri illustrano questa episodica storia di Jamie. Avrete cinque capitoli della sua vita [a cominciare dalla Battaglie di Culloden]. Cinque episodi si concentrano su ciò”. Nel frattempo, una trama parallela esplorerà la “relazione di Claire con Frank e la disillusione del loro matrimonio, il suo diventare una dottoressa e crescere Brianna”. Continua a leggere

Annunci

“The Girlfriend Experience”: annunciata la data della 2^ stagione

La The Girlfriend Experience continuerà quando il dramma targato Starz tornerà con la sua seconda stagione, Domenica 5 Novembre oltreoceano.

La serie antologica – prodotta a livello esecutivo da Steven Soderbergh e Philip Fleishman – durante i 14 episodi della seconda stagione seguirà due storie parallele, una ambientata a Washington, D.C. e l’altra in New Mexico.

La trama scritta, diretta e prodotta da Lodge Kerrigan è ambientata sullo sfondo delle prossime elezioni di metà mandato degli Stati Uniti e segue Erica Myles (Anna Friel), una tenace direttrice finanziaria di un super PAC repubblicano e Anna Garner (Louisa Krause), una sicura di sé GFE all’apice della sua carriera. Continua a leggere

#SDCC “Outlander 3”: cosa c’è da sapere sul primo episodio

Outlander ha fatto un bel regalo a tutti coloro presenti al panel del Comic-Con: un’anteprima del primo episodio della terza stagione.

TVLine riepiloga i momenti chiavi della proiezione e anticipa un po’ cosa possiamo aspettarci dalla prima…

•   L’episodio comincia sul campo di battaglia di Culloden e corpi senza vita sono disseminati ovunque. Il grande confronto tra Jamie e Black Jack è “sorprendente” e forse non “come le persone se lo aspettano” afferma Tobias Menzies.

•   Claire e Jamie sono “separati per gran parte di questa stagione” rivela Sam Heughan. “I personaggi hanno quindi le loro vite e attraversano tutte le emozioni del dolore e dell’accettazione di perdere la persona che amano. Ciò farebbe quasi svenire un uomo”. A tal proposito, il produttore esecutivo Ronald D. Moore ha aggiunto: “C’è molta storia circa Jamie e Claire e i vent’anni che sono stati separati”. Tuttavia, questo non significa che Heughan e Caitriona Balfe non avranno una scena insieme nella prima. Continua a leggere

“Outlander 3”: nuova immagine di un trasandato Jamie

Qualcuno ha bisogno di una rasatura (e magari anche di un bagno).

Quando Outlander tornerà questo autunno – il 10 Settembre oltreoceano – Jamie sarà consumato dalla perdita dopo la sconfitta del suo fronte nella Battaglia di Culloden e dal ritorno della sua amata Claire nel 20° secolo.

Entertainment Weekly ci fornisce questo ulteriore primo sguardo dell’inizio della stagione, quando un avvilito Jamie ritrova e si butta in un’avventura con il suo figlio surrogato Fergus.

Lui non è in sé per forse sei episodi” spiega Sam Heughan. “Non si aspettava di vivere. Si è diretto in battaglia per morire. Egli affronterà un lungo viaggio dalla realizzazione che è ancora vivo al trovare un equilibrio per sopravvivere allo scoprire chi è senza Claire”.

Ma come abbiamo visto nel recente trailer rilasciato da Starz, Jamie non resterà solo per troppo tempo, alla fine ritroverà la sua Claire.

“Outlander”: nuovo trailer della terza stagione

C’è qualcosa di più importante per i fan di Outlander del cartello (con scritto “A. Malcolm, Printer and Bookseller”) appeso fuori dalla copisteria di Edimburgo che si intravede in questo nuovo trailer della terza stagione?

Chi ha letto i libri sa bene del luogo dove Claire e Jamie si riuniranno dopo 20 anni e mentre non vediamo Mr. Malcolm in persona nel video, tutto ci fa pensare che sia lì.

Oltre a questo vediamo molto della vita di Claire, Frank e Brianna e l’arresto di Jamie al suo ritorno a Lallbroch e successiva avventura con Lord John Grey. Outlander tornerà il 10 Settembre, nel frattempo… buona visione!   [TVLine]

“Outlander 3”: nuove immagini e… Lord John Grey!

 Cari fan di Outlander, ecco un paio di nuovi scatti per voi.

    

Entertainment Weekly ha rilasciato un’ulteriore primo guardo alla terza stagione del dramma Starz che include Lord John Grey, il sequestratore britannico di Jamie col quale Fraser svilupperà un inaspettato legame dopo la Battaglia di Culloden nel 1746.

Nell’altra immagine del 20° secolo troviamo invece Claire assieme al marito (diquell’epoca) Frank e alla figlia sua e di Jamie, Brianna.

Ci vorranno un po’ di episodi affinché l’infermiera si riunisca con il suo Highlander quando i due innamorati finalmente si ritroveranno in una certa stamperia scozzese (scena che gli amanti dei libri di Diana Gabaldon attendono con ansia). Outlander oltreoceano tornerà Domenica 10 Settembre.

“Outlander”: data e poster della terza stagione

Starz ha (finalmente) annunciato che la terza stagione di Outlander debutterà oltreoceano Domenica 10 Settembre.

All’inizio della stagione, i due protagonisti si troveranno in epoche e luoghi differenti; Claire sarà nell’America del 20° secolo mentre Jamie nella Scozia del 18° secolo. E nessuno di loro sarà felice di trovarsi lì senza l’altro/a.

La terza stagione comincia con le difficoltà di Claire – che tornata attraverso le pietre al 1948 – affronta il deteriorarsi del suo matrimonio con Frank a seguito della sua riapparizione e del fatto che è incinta della figlia di Jamie. Nel frattempo, nel passato, Jamie cerca di ricostruire la sua vita dopo la devastante Battaglia di Culloden e la partenza di Claire.

I tredici episodi della terza stagione sono stati girati tra la Scozia e il Sud Africa. Curiosità: per ricreare alcune scene litorali di Voyager, Outlander ha usato i set di Black Sails.   [TVLine]

“Outlander”: terminate le riprese della terza stagione

Le riprese della terza stagione di Outlander sono ufficialmente concluse.

Caitriona Balfe e Sam Heughan hanno postato delle foto su Twitter nella giornata di ieri all’interno di una vasca idromassaggio celebrando il termine di Droughtlander con un paio di birre fresche.

Balfe sempre tramite i social ha inoltre ringraziato entrambe le troupe che hanno lavorato alla nuova stagione (quella in Scozia e quella in Sud Africa). La serie oltreoceano tornerà a Settembre, ma una data precisa deve ancora essere annunciata.   [ETonline]

“American Gods”: rinnovato per la 2^ stagione da Starz

Lode agli Dei… Starz ha rinnovato American Gods per la seconda stagione che consisterà in almeno otto episodi (forse anche di più) il cui debutto è previsto verso la metà del 2018.

I produttori esecutivi Bryan Fuller, Michael Green e Neil Gaimanhanno sviluppato la forma d’arte della televisione narrativamente, strutturalmente e geograficamente con American Gods, e noi siamo entusiasti di lavorare ancora con questi artisti come loro continuano a costruire i mondi e le guerre degli dei” ha detto in un comunicato il Presidente di Starz, Carmi Zlotnik.

Recentemente Fuller, Green e Gaiman hanno confermato che la prima stagione finirà appena prima che Shadow Moon, Mr. Wednesday & Co. arrivino all’House on the Rock – come nel libro.   [TVLine]

“Outlander”: primo trailer per la 3^ stagione

In occasione del debutto della sua nuova serie The White Princess, Starz ieri sera ha rilasciato il primo trailer per l’attesa terza stagione di Outlander che oltreoceano andrà in onda in autunno.

Il video comincia da una delle scene conclusive della scorsa stagione per poi mostrare il risveglio di Jamie sul campo di battaglia e la “nuova” vita di Claire con il marito Frank e la figlia Brianna. Buona visione! [SpoilerTV]

“Outlander 3”: nuove immagini con Jamie e Claire separati

Mancano ancora diversi mesi alla terza stagione di Outlander, ma nell’attesa la rete Starz ha rilasciato un paio di nuovi scatti…

.   

I tredici episodi della nuova stagione debutteranno a Settembre (la data precisa non è stata rivelata), nel frattempo sappiamo che Claire nel 1948 sarà alle prese con alcune difficoltà come il suo matrimonio con Frank si deteriora a causa delle tensioni per la sua ricomparsa e per il fatto che lei aspetta la figlia di Jamie.

Nel 18° secolo invece, Jamie cerca di ricostruire la sua vita dopo la devastante battaglia di Culloden e la partenza di Claire.   [TVLine]

“American Gods”: annunciato il debutto

Preparatevi perché gli dei saranno tra noi la prossima primavera.

L’adattamento targato Starz del romanzo di Neil Gaiman, American Gods debutterà oltreoceano Domenica 30 Aprile, lo ha annunciato la rete quest’oggi rilasciando anche questo nuovo poster.

American Gods segue una guerra che sta per scatenarsi tra i vecchi e i nuovi dei; il vecchio gruppo si sente sorpassato dai nuovi arrivati che riflettono le ossessioni della vita moderna come il denaro, le droghe, le celebrità e altro. L’ex detenuto Shadow Moon diventa la guardia del corpo di Mr. Wednesday, un vecchio Dio che cerca di costruire un esercito per abbattere il nuovo regime.   [TVLine]

“Howards End”: Hayley Atwell reciterà nella miniserie di Starz e BBC

Un classico della letteratura britannica otterrà un aggiornamento.

Hayley Atwell (Agent Carter, Conviction) sarà protagonista della miniserie adattamento di Howards End, basata sul romanzo di E.M. Forster che sarà co-prodotta da Starz e BBC One.

Ambientata all’incirca nell’Inghilterra del 1900, Howards End esplora le divisioni sociali e di classi del tempo attraverso tre famiglie, Atwell interpreterà la colta idealista Margaret Schlegel.

Gli altri membri del cast includono Matthew Macfadyen (Ripper Street), che interpreterà Henry Wilcox e Tracey Ullman che sarà zia Juley Mund. Lo sceneggiatore nominato all’Oscar Kenneth Lonergan (Manchester by the Sea) scriverà lo script per la miniserie in quattro parti; Hettie Macdonald (Doctor Who) sarà il regista.   [TVLine]

“Outlander”: la 3^ stagione arriverà a Settembre

A quanto pare la terza stagione di Outlander si farà attendere più del previsto.

Starz ha annunciato che il dramma non farà ritorno oltreoceano fino al mese di Settembre; la rete via cavo non ha comunicato una data più precisa.

La prima stagione di Outlander aveva debuttato nell’Agosto 2014 e la seconda nell’Aprile 2016. I nuovi tredici episodi saranno girati in Scozia e Sud Africa che fungerà dalle location caraibiche presenti nel terzo dei libri di Diana Gabaldon, Voyager.

In tutto saranno gli ultimi cinque episodi ad esser girati in Sud Africa.   [TVLine]

“Outlander 3”: nuove foto di Claire nel 1950

I fan di Outlander desiderano vedere la reunion di Claire e Jamie – ma probabilmente dovranno attendere un po’.

.   

La storia di Claire nella terza stagione del dramma Starz inizierà nel 1950 a Boston, quando l’infermiera che viaggia nel tempo riprende la sua vita coniugale con Frank mentre compiange il suo marito Highlander del 18° secolo.

“A questo punto della vita di Claire, Jamie è morto. Lei cerca di costruirsi una vita dopo di lui, ma una volta che hai vissuto un amore così irrefrenabile, niente può essere all’altezza di ciò spiega Caitriona Balfe. “Claire decide di concentrarsi sulla sua carriera e di includere Frank. Questo conduce a delusione e risentimento. È un matrimonio finito”.   [TVInsider]

“Outlander 3”: Gary Young e Charlie Hiett entrano nel cast

Outlander ha ingaggiato altri due attori per la terza stagione.

Gary Young e Charlie Hiett si uniranno al dramma targato Starz quando esso tornerà in onda nei prossimi mesi.

Young interpreterà il ruolo di Mr. Willoughby, mentre Hiett sarà il Capitano Thomas Leonard.

Mr. Willoughby è un uomo cinese con una profonda conoscenza della medicina orientale che parla bene l’inglese ma nasconde ciò quando gli fa comodo. Talentuoso poeta in esilio, con un amore ancora più profondo per le donne, Willoughby sarà ancora più un outsider di come lo era Claire nella Scozia del 18° secolo. I fan possono aspettarsi che egli diventi un confidente di Jamie.

Il Capitano Thomas Leonard invece è “l’inesperto, capitano da manuale della Artemis. Promosso in fretta dopo la morte prematura dei suoi ufficiali di comando, Leonard prende molto seriamente il suo lavoro, anche se esso pesa molto sulle sue giovani spalle. Tenente in terza, egli mai avrebbe pensato che sarebbe stato il capitano di una nave da guerra. Prima di tutto, egli vuole fare ciò che è giusto per la marina britannica – a prescindere se va bene anche per i suoi principi morali”.

La produzione della terza stagione di Outlander è cominciata ad Agosto in Scozia ma si sposterà a Marzo in Sud Africa.   [E! News]

“The Girlfriend Experience”: nuovo cast e trame nella 2^ stagione

The Girlfriend Experience sarà completamente diversa la prossima stagione.

L’acclamato dramma targato Starz subirà un reset nella seconda stagione a cominciare da un nuovo cast e due storie parallele, lo ha annunciato la rete.

La nuova stagione sarà caratterizzata da tutti nuovi personaggi e suddivisa tra Washington e il New Mexico, ma resterà ambientata nel torbido mondo delle squillo di lusso e della loro ricca clientela.

Anna Friel (Pushing Daisies) interpreterà Erica Myles nella trama di Washington, la direttrice finanziaria lesbica del comitato di raccolta fondi repubblicano la quale resta coinvolta con una prostituta interpretata da Louisa Krause (Billions). Continua a leggere

“The White Princess”: rilasciato il primo teaser

Starz ha rilasciato il primo teaser per il suo nuovo drama The White Princess che vede Jodie Comer nei panni della reale titolare.

Il video ci offre un primo sguardo a Comer nei panni di Elizabeth of York, la Regina d’Inghilterra alla fine del 15° secolo – inclusa una scena in cui lei camminando si toglie la corona.

The White Princess è il sequel della serie di BBC del 2013, The White Queen anch’essa adattata dai romanzi storici di Philippa Gregory. Tra gli membri del cast troviamo Jacob Collins-Levy, Essie Davis e Michelle Fairley. Buona visione!   [EW]

“American Gods”: primo sguardo a Vulcan

Ecco un altro dei personaggi di American Gods a cavallo dei due mondi della serie e basato sul Dio romano della lavorazione dei metalli e dei vulcani: ovvero Vulcan, interpretato da Corbin Bernsen (Psych, L.A. Law).

Egli essenzialmente in chiave più moderna è la divinità delle armi e del fuoco.
“Abbiamo iniziato a parlare dell’ossessione dell’America con le armi e il controllo di esse” spiega il co-showrunner Bryan Fuller, “e forse attraverso di lui c’è una conversazione che dobbiamo fare”.

Vulcan non è presente nel romanzo originale del 2001 di Neil Gaiman, ma il personaggio è un’importante aggiunta al dramma Starz da parte dell’autore stesso del libro. Il debutto oltreoceano è atteso nell’Aprile 2017.   [Entertainment Weekly]

“Outlander 3”: Claire introduce Brianna a Frank

Brianna, ecco il tuo papà… del 20° secolo!

Entertainment Weekly ci offre in anteprima questo nuovo scatto della terza stagione di Outlander con Claire che dopo aver partorito Brianna – la figlia di Jamie – la presenta a Frank, l’uomo che poi la crescerà.

Qui è subito dopo che Claire dà alla luce Brianna” anticipa Caitriona Balfe. “Quelle scene sono meraviglioso perché si tratta di un nuovo inizio, ma è colmo di così tante altre cose. Ovviamente, questa è la figlia di Jamie, ma Claire si trova in un altro tempo e crede che Jamie sia morto. Quindi cerca davvero di guardare avanti e di dare a sua figlia una nuova vita, una famiglia stabile. Credo sia difficile per entrambi”.

Frank scende a patti con sua moglie. Lui non sapeva cosa fosse successo. Lei è scomparsa e poi è tornata. Loro provvisoriamente cercano di vedere se possono sistemare le cose e accettare un futuro insieme. Loro ci proveranno, ma non è così semplice” dice l’attrice. Outlander tornerà nel 2017.