“Supergirl 4”: Sam Witmer si è unito al cast nei panni di Agent Liberty

Supergirl ha attirato un altro veterano di Smallville.

Sam Witwer, che ha recitato nel ruolo di antagonista nell’8^ stagione della serie sulle origini di Superman, si è unito alla quarta stagione del dramma targato CW in qualità di membro fisso del cast e si calerà nei panni di Agent Liberty dai fumetti DC.

Nell’interpretazione dello show del personaggio, Agent Liberty è il crudele e terrificante fondatore nonché prestanome di Children of Liberty, un gruppo d’odio che supporta il primo ordine mondiale umano.

Secondo la descrizione fornita dai produttori, lui è “un brilliante oratore sotto le spoglie di un uomo di famiglia” e la cosa più inquietante è con quanta facilità può convincere le persone che ha ragione. Dato che Supergirl e il DEO tendono a essere favorevoli verso l’integrazione aliena, è presumibile che loro non andranno d’accordo con Agent Liberty e il suo Children of Liberty.

Altri crediti di Witwer includono Star Wars: Rebels, Once Upon a Time e la versione britannica di Being Human. Supergirl oltreoceano tornerà Domenica 14 Ottobre.   [Entertainment Weekly]

Annunci

“The Flash 5” e “Supergil 4”: primi scatti dal set

Le nuove avventure per gli eroi dell’Arrowverse sono cominciate in questi giorni a Vancouver e grazie ad alcuni insider sul set sono trapelate in rete le prime foto.

In questa immagine intravediamo il costume della figlia di Barry e Iris, Nora Allen che al termine della scorsa stagione di The Flash ha ammesso di aver combinato un qualche guaio.
Tra i vari scatti su SpoilerTV ne trovate altri con Jessica Parker Kennedy e Grant Gustin (alias Flash).

Passando invece a National City, Katie McGrath (Lena) è stata immortalata in alcune foto mentre girava delle scene con Sam Witwer (i cui crediti nel piccolo schermo includono Humans, Once Upon A Time e Smallville). Per il momento non è stato annunciato che ruolo interpreterà l’attore nella quarta stagione di Supergirl.
Altri contenuti li trovate sempre su SpoilerTV.

Teen Choice Awards 2018: la seconda lista di nomination

La seconda e ultima “ondata” di nomination per i Teen Choice Awards 2018 è stata annunciata e forse non suona come una sorpresa che Riverdale abbia fatto incetta di candidature attestandosi a quota 7.

Dopo il dramma CW seguono rispettivamente con 5 e 4 nomination Stranger Things e The Bold Type. Tutti i dettagli li trovate qui di seguito…

Choice TV Villain (#ChoiceTVVillain)
Anna Hopkins – Shadowhunters: The Mortal Instruments
Cameron Monaghan – Gotham
Gabrielle Anwar – Once Upon a Time
Mark Consuelos – Riverdale
Mind Flayer – Stranger Things
Odette Annable – Supergirl Continua a leggere

The CW ha annunciato i debutti dell’autunno 2018

La rete CW è la seconda a rivelare completamente i suoi piani per l’inizio della prossima stagione televisiva che sarà caratterizzata dalla prima line-up domenicale del network.

Sarà la quinta stagione di The Flash ad aprire le danze nella serata di Martedì 9 Ottobre seguito da Black Lightning. Tutti i dettagli li trovate qui sotto…

MARTEDI’ 9 OTTOBRE
The Flash (5^ stagione)
Black Lightning (2^ stagione)

MERCOLEDI’ 10 OTTOBRE
Riverdale (3^ stagione)
All American (nuovo dramma sul football) Continua a leggere

Rating di Lunedì 18 Giugno

La terza stagione di Supergirl questo lunedì su The CW si è conclusa con 1.8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5, in leggero miglioramento rispetto la scorsa settimana. A seguire, Whose Line Is It Anyway? (960 telespettatori/0.3) era stabile. Nelle altre reti…

CBS | Elementary (4.6 milioni/0.6) si è mantenuto costante.

ABC | The Bachelorette (5.7 milioni/1.4) è rimasto stabile dominando facilmente la serata in entrambe le misure. The Proposal ha debuttato con 3.9 milioni/0.8.
FOX | SYTYCD (3.1 milioni/0.8) si è migliorato dalla settimana scorsa.
NBC | American Ninja Warrior (4.2 milioni/1.0) è sceso a dei minimi.   [TVLine]

“Supergirl 3” post finale: scoop sull’uscita di Winn, il destino di Reign, la ‘nuova’ Kara e non solo

La terza stagione di Supergirl si è conclusa con un finale esplosivo e lo scontro tanto atteso tra Reign e la Ragazza d’Acciaio che ha preparato il terreno per una molto diversa quarta stagione questo autunno.

Ricapitolando brevemente, [attenzione agli SPOILER] Supergirl ha avuto la meglio su Reign (e salvato Sam!) con l’aiuto dell’anello della Legione; Brainy ha rivelato che uno dei suoi “lontani parenti” è sopravvissuto alla Piaga e reso il futuro inabitabile per tutte le altre intelligenze artificiali (ragione per cui egli resterà in giro il prossimo anno); Winn ha accettato di prendere il posto di Brainy nella Legione e viaggiare nel futuro; Mon-El ha deciso di tornare nel futuro con lui; Alex è stata promossa a Direttrice del DEO da J’onn, il quale vivrà tra la gente andando avanti; James ha rivelato al mondo di essere lui Guardiano e Lena ha proceduto verso la “seconda fase” del suo misterioso esperimento sulla roccia kryptoniana.

Arriviamo così alla scena finale che ha introdotto una seconda Kara –nata dall’aura che ha lasciato il corpo di Supergirl durante la battaglia con Reign – in Siberia.

I fan dei fumetti potrebbero aver riconosciuto che la storia che vogliamo raccontare si ispira a Red Son dai DC Comics, esso narra una storia alternativa sulle origini di Superman” spiega il produttore esecutivo Robert Rovner a TVLine. “Cosa succedeva se – da bambino – Superman fosse finito in Russia e diventato un eroe lì anziché in America. È un omaggio a ciò” aggiunge l’altra EP Jessica Queller.

Qui di seguito trovate altre dettagli su cosa possiamo aspettarci nella quarta stagione compreso se ci sarà un futuro per Sam e Ruby e cosa significa davvero il ritorno di Mon-El nel futuro. Continua a leggere

“Supergirl 4”: Jeremy Jordan destituito a ricorrente

La quarta stagione di Supergirl dovrà fare un po’ a meno di Winn.

Jeremy Jordan, che è stato un membro fisso del dramma targato CW sin dal debutto sulla rete CBS nel 2015 ritornerà in una capacità ricorrente questo autunno.

Adoriamo Jeremy, e anche se lui [non sarà presente a tempo pieno] non diciamo affatto addio a Winn” hanno detto i produttori esecutivi Robert Rovner e Jessica Queller a TVLine. “Stiamo già scrivendo grandi storie per lui in questo momento per l’autunno, e credo che i fan saranno entusiasti di vedere cosa ci sarà in arrivo per lui”.

I dettagli che circondano il futuro di Winn per il momento non possono esser rivelati – ne sapremo ovviamente di più nel finale della terza stagione che oltreoceano andrà in onda Lunedì – tuttavia gli EP assicurano che i passi successivi di Winn saranno fedeli al suo personaggio e lui alla fine “realizzerà appieno il suo potenziale”.

“Supergirl 4”: Jesse Rath promosso a volto fisso del cast

Una delle nuove aggiunte alla squadra di Supergirl proveniente dal futuro resterà nel presente più a lungo del previsto.

Jesse Rath, introdotto all’inizio di quest’anno nei panni di Brainiac-5 (alias “Brainy”) sarà un membro fisso del cast quando il dramma CW tornerà con la quarta stagione.

Adoriamo il personaggio di Brainiac-5 e non riusciamo a immaginare nessuno se non Jesse Rath in questo ruolo” hanno detto i produttori esecutivi Robert Rovner e Jessica Queller in un comunicato. “Egli porta tanto divertimento, cuore e genialità a Brainy e siamo felicissimi che si unirà al cast come series regular nella quarta stagione. Abbiamo molte storie su Brainy da raccontare”.

Rath ha fatto la sua prima apparizione in Supergirl nel decimo episodio della 3^ stagione quando Brainy è entrato nel sogno di Kara mentre si trovava in coma dopo il suo primo scontro con Reign. Brainy recentemente è tornato nel futuro con l’altra membro della Legione, Imra, ma come si vede nel trailer per il finale della terza stagione – egli tornerà in grande stile.   [TVLine]

SPOILER su Westworld, The Last Ship, The Fosters, The Bold Type, Animal Kingdom, Supergirl e Timeless

Tornano le ultime anticipazioni di TVLine…

  • Westworld

Il prossimo episodio sarà caratterizzato da quelle che sembrano essere molteplici morti di personaggi principali… Ma trattandosi di Westworld, è meglio prendere questa informazione con le molle.

  • The Last Ship

La rete TNT deve ancora annunciare ufficialmente il debutto dell’ultima stagione ma intanto ecco cosa ha anticipato Bridget Regan: “c’è di nuovo un salto temporale, passa diverso tempo un po’ come è successo nella quarta stagione. Questo prova che gli sceneggiatori vi mostrano solo le cose eccitanti che succedono in questo mondo. Le effettive questioni pratiche di diffondere le nuove e sane colture per nutrire le persone le saltiamo arrivando così alla nostra prossima grande sfida”.

  • The Fosters

La decisione di Callie di fare il praticantato con un giudice conservativo (interpretato da Roger Bart) “le si ritorcerà contro” nello spin-off Good Trouble – anticipa la produttrice esecutiva Joanna Johnson aggiungendo: “[lei sarà] costretta a mordersi la lingua a volte quando le sue idee politiche e ideologie saranno diverse da quelle di lui. Si rivelerà più difficile di come se lo era immaginato e talvolta si chiederà se ha preso la decisione giusta”. Continua a leggere

Teen Choice Awards 2018: la prima lista di nomination

Fox ha rilasciato la prima “ondata” di nominati per i Teen Choice Awards 2018 e Riverdale e il recentemente cancellato Shadowhunters hanno ottenuto cinque candidature a testa mentre The Flash, Jane the Virgin e Stranger Things seguono a quota tre.

A rappresentare le categorie del piccolo schermo ci sono anche Empire, The Originals, Grey’s Anatomy e This Is Us. Tutti i dettagli li trovate qui sotto..

Choice Drama TV Show (#ChoiceDramaTVShow)
Empire
Famous in Love

Riverdale
Star
The Fosters
This Is Us Continua a leggere

Rating di Lunedì 4 Giugno

Questo lunedì Elementary si è ripreso dai minimi della scorsa settimana attirando 4.4 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6 riguadagnando rispettivamente il 13 per cento e due decimi su CBS. Nelle altre reti…

The CW | Supergirl (1.85 milioni/0.5) si è migliorato.

ABC | The Bachelorette (5.8 milioni/1.6) è rimasto costante mentre The Crossing (3 milioni/0.6) è salito del 20 per cento e due decimi.

Fox | So You Think You Can Dance (3.2 milioni/0.7) è sceso dell’11 e 22 per cento rispetto all’apertura della scorsa edizione.
NBC | La Stanley Cup (4.7 milioni/1.5) ha perso il 15 e 21 per cento l’anno scorso.   [TVLine]

SPOILER su The Originals, Luke Cage, This Is Us, iZombie, Supergirl, Animal Kingdom, The Bold Type e Deception

Ecco qualche anticipazione su cosa accadrà dopo quell’ultima tragedia in The Originals, come il destino di Baz cambierà la circostanze per il clan Cody in Animal Kingdom, cosa sarebbe successo nella seconda stagione di Deception e non solo!!

  • The Originals

Hayley ha sacrificato se stessa per salvare sua figlia, tuttavia non è finita tra quelle fiamme… “lei apparirà in altri episodi questa stagione. C’è ancora molto di più della sua storia, della sua storia con Elijah e della sua storia come la madre di Hope da raccontare” dice il produttore Jeffrey Lieber a TV Guide.

Andando avanti la paternità “graverà molto sulla spalle di Klaus, specialmente date le attuali circostanze della magia intorno a lui; non può avvicinarsi alla figlia senza causare calamità a New Orleans”. Altrove, quando a Elijah ritornerà la memoria e realizzerà “che inconsapevolmente ha avuto una parte [nella morte di Hayley], sarà un grosso problema e un momento importante della serie con una recitazione sullo schermo davvero sorprendente” spiega Lieber.

  • Luke Cage

La seconda stagione riprenderà dopo gli eventi di The Defenders, Luke è fuori di prigione e tenta di condurre una vita pacifica con Claire. Egli ovviamente sta ancora aiutando Misty e il dipartimento di polizia a ripulire la città, ma la sua fama gli procurerà numerose sfide dal momento che tutti cercano il vigilante di Harlem a prova di proiettile, riporta TV Guide. Continua a leggere

Rating di Lunedì 28 Maggio

Questo lunedì su Fox i due episodi “bonus” di Lucifer hanno segnato dei minimi per la serie recentemente cancellata dalla rete attirando rispettivamente 2.6 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 e poi 2.3 milioni/0.5. Nelle altre reti…

The CW | Supergirl (1.6 milioni/0.4) e il finale della quarta stagione di iZombie (760 telespettatori/0.2) hanno guadagnato alcuni telespettatori non migliorandosi però nel rating.

CBS | Elementary (4 milioni/0.4) è sceso a nuovi minimi.

ABC | The Bachelorette (5.6 milioni/1.4) è calato del 22 per cento rispetto all’edizione dello scorso anno. The Crossing (2.7 milioni/0.5) ha toccato un ulteriore minimo nell’audience restando però costante nel rating.

NBC | Le finali della Stanley Cup (4.8 milioni/1.6) hanno dominato la serata nel rating perdendo qualcosina dallo scorso anno.   [TVLine]

SPOILER su Younger, The Flash, Empire, The Originals, The Bold Type, Supergirl e SMILF

Cominciamo la settimana con qualche anticipazione circa chi sarà il nuovo rivale del Team Flash, quale sarà il prossimo passo della famiglia Lyon in Empire, come sarà l’inaspettata reunion tra Alura e Kara in Supergirl e non solo!!

  • Younger

Nel primo episodio della nuova stagione, “la serie subisce una svolta radicale” anticipa Darren Star con TV Insider definendo l’episodio “un punto di svolta”… ma questo perché Charles scoprirà il segreto di Liza? “Gli aspetta un viaggio interessante” risponde vago il creatore. Al contempo, il triangolo amoroso “sta cambiando forma. Credo che Liza possa ancora intraprendere due strade diverse con due uomini diversi”, tuttavia “Charles è ancora all’oscuro circa chi è Liza mentre Josh la conosce davvero”.

  • The Flash

Il nuovo Big Bad non sarà un velocista – conferma lo showrunner Todd Helbing con TV Guide: “per me, l’aspetto più interessante dei cattivi non sono le qualità come metaumani ma come umani, credo che abbiamo fatto un buon lavoro con DeVoe e Marlize e penso che possiamo rifarlo con il nostro nuovo cattivo la prossima stagione”.

  • Empire

Ora che i Lyon hanno perso la loro casa discografica, ci sarà una sorta di reset nella quinta stagione per costruire un nuovo Empire, tuttavia “sarà un processo molto più difficile di come se lo immagina Cookie” rivela lo showrunner Brett Mahoney con TVLine. “Esso rovinerà i rapporti tra Cookie e Lucious e i ragazzi in termini di cercare di raggiungere questo obiettivo”. Continua a leggere

SPOILER su The Flash, Blindspot, The Originals, Arrow, Supergirl, Deception, HTGAWM, Chicago PD, SHIELD e The Blacklist

Ecco l’ultima Spoiler Room di Natalie Abrams per EW ricca di anticipazioni su cosa ci aspetta il prossimo autunno e non solo!!

  • The Flash

Per Barry e Irissarà ovviamente un po’ strano ritrovarsi con una figlia che ha circa la loro età” nota il produttore esecutivo Todd Helbing.Ma c’è questa grande componente emotiva nel finale – Iris ha fatto un’osservazione circa se saranno loro i prossimi ad avere un bambino e poi la loro figlia si presenta un po’ prima di quanto credo entrambi si aspettassero e in circostanze un po’ diverse. Quindi ci vorrà del tempo prima che loro si abituino alla presenza di Nora. E per giunta, ci sono le complicazioni a tutte le conseguenze che derivano dal suo aver viaggiato indietro nel tempo di 30 anni”.

  • Blindspot

Il dispositivo che Roman ha consegnato a Jane contiene informazioni sui tatuaggi che non sono presenti sul corpo di Jane… e questo solleva questioni interessanti per la quarta stagione: “ci sono tatuaggi che lui aveva lasciato per lei, proprio come la prima generazione di tatuaggi; alcuni erano stati omessi e sono stati trovati più tardiconferma il produttore esecutivo Martin Gero. “E poi ci sono tatuaggi che sono indizi e ci aiuteranno a decifrare tatuaggi che sono già presenti nel suo corpo”.

  • The Originals

Anche se abbiamo visto le preparazioni e i carri, è ancora presto per il carnevale ma tale grande evento arriverà “alla fine della stagione” anticipa la showrunner Julie Plec. “Li vediamo organizzarlo nei mesi che lo precedono e poi arriviamo al vero Martedì’ Grasso nel finale”. Quando si dice uscire col botto. Continua a leggere

“Supergirl 3” foto: Kara ritrova sua mamma Alura, ma come?

Supergirl ci mostrerà la reunion madre/figlia che mai avremmo pensato fosse possibile visti i trascorsi…

Nel prossimo episodio della terza stagione del dramma targato CW, la Ragazza d’Acciaio si troverà faccia a faccia con Alura e come vediamo in questo e altri scatti che trovate nella gallery di TVLine, Kara è tanto sorpresa quanto noi di vedere sua mamma ancora viva.

Secondo la sinossi ufficiale, “Supergirl è allibita nello scoprire che una parte di Krypton è sopravvissuta”; parte che a quanto pare include il personaggio ora interpretato da Erica Durance (e in precedenza da Laura Benanti). La scoperta arriva mentre Kara e i suoi colleghi del DEO continuano a cercare un modo per fermare Reign.

Rating di Lunedì 21 Maggio

La finale di American Idol questo lunedì è stata seguita da 8.7 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.6 dominando la serata in entrambe le misure. Sempre su ABC, Dancing With the Stars: Athletes (8.7 milioni/1.1) ha guadagnato un decimo. Nelle altre reti…

The CW | Supergirl (1.77 milioni/0.5) e iZombie (1 milione/0.3) guadagnano qualcosa nell’audience restando stabili nel rating.

CBS | Man With a Plan (5.7 milioni/1.0) si è mantenuto stabile col finale della seconda stagione mentre Elementary (4.2 milioni/0.5) si è peggiorato tornando sui suoi minimi.

NBC | The Voice (8.6 milioni/1.5) è sceso dell’11 e 25 per cento. Running Wild (3.1 milioni/0.7) ha perso a sua volta.

Fox | Miss USA (2.4 milioni/0.6) è sceso del 16 e 25 per cento rispetto lo scorso anno.   [TVLine]

SPOILER su Arrow, The Blacklist, OUAT, The Flash, HTGAWM, Blindspot, Supergirl e Deception

Anche questa settimana non possono mancare le anticipazioni di EW!

  • Arrow

Emily Bett Rickards descrive il modo in cui gli sceneggiatori hanno scritto l’uscita di scena di Paul Blackthorne come “tragico”. Nello specifico: “quando qualcuno lascia la serie, tutti sono tristi. Come attori e personaggi, tutti sono tristi perché siamo insieme da tanto tempo. Lui non esce di scena in un modo impersonale e credo che lo show sentirà sempre la sua mancanza. È un attore fenomenale e un personaggio fenomenale, era radicato nella serie. Ma dicevo tragico e non aggiungerò altro”.

  • The Blacklist

Jon Bokenkamp ammette di non avere una trama specifica per Naomi (la defunta moglie di “Red”) – tuttavia sembra che il personaggio di Mary-Louise Parker non debba per forza apparire sullo schermo per avere un impatto sulla storia. “Se io fossi Elizabeth Keen, certamente mi siederei con il fascicolo di Naomi Hyland e lo sfoglierei per vedere se è stato tralasciato qualcosa” afferma il produttore esecutivo. “Questa è una di quelle cose in termini di sorprendere noi stessi mentre andiamo avanti che è interessante. Sono davvero incuriosito dalle minacce del fondo di verità che Liz può trovare e vedere come svelano questo mistero. C’è un certo numero di approcci che lei può prendere e penso che sì, Naomi Hyland sia uno di essi – ma non l’unico”.

  • Once Upon A Time

Belle nel finale di serie… non apparirà in dei flashback. Continua a leggere

“Arrow-verse”: il nuovo crossover introdurrà Batwoman e la città di Gotham

Il grande crossover di quest’anno dell’Arrowverse sarà più bizzarro che mai dal momento che Green Arrow, Flash, Supergirl e le Leggende saranno affiancati da… Batwoman!

Faremo un altro evento crossover questo autunno su CW [e] introdurremo un nuovo personaggio. Combatteremo al fianco di Batwoman” ha anticipato la star di Arrow, Stephen Amell agli Upfronts.

Amell ha detto di essere a conoscenza di tutti i dettagli del prossimo evento crossover (che oltreoceano andrà in onda all’inizio di Dicembre) aggiungendo che mentre quelli in passato sono stati “grandi” – tra il combattere gli alieni e i Nazisti provenienti da un’altra Terra – questa volta la premessa sarà “molto precisa”.

A sua volta, come si poteva dedurre, “aggiungiamo la città di Gotham all’Arrowverse” ha anticipato il Presidente di CW, Mark Pedowitz promettendo: “un altro evento pieno di azione”.   [TVLine]

CW ha rivelato il palinsesto per l’autunno 2018 (e annunciato 3 cancellazioni)

La rete CW è l’ultima ad annunciare come sarà composto il suo palinsesto all’inizio della prossima stagione televisiva ma anzitutto va notato che tre serie televisive giungeranno al termine.

Come speculato in precedenza Jane the Virgin e Crazy Ex-Girlfriend termineranno rispettivamente con la quinta e la quarta stagione, il network lo ha confermato agli Upfronts. Inoltre anche la quinta stagione di iZombie sarà l’ultima.

Parlando della programmazione invece la nuova serata della Domenica sarà inaugurata da Supergirl e dal reboot di Streghe; Arrow si sposterà al Lunedì mentre lo spin-off di The Originals, Legacies comincerà di Giovedì dopo Supernatural.

LUNEDI’
DC’s Legends Of Tomorrow (4^ stagione)
Arrow (7^ stagione)

MARTEDI’
The Flash (5^ stagione)
Black Lightning (2^ stagione) Continua a leggere