“The Bold Type” rinnovato per la 2^ e 3^ stagione da Freeform

Freeform ha giusto rinnovato il suo abbonamento a Scarlet.

The Bold Type è stato rinnovato per la seconda e terza stagione dalla rete via cavo per un totale di 20 nuovi episodi. La serie avrà anche una nuova showrunner: Amanda Lasher (Sweet/Vicious, Gossip Girl) prenderà le redini dalla creatrice Sarah Watson (Parenthood), la quale ha delle “differenze creative con il network”.

The Bold Type è basato sulla vita dell’ex editrice capo di Cosmopolitan, Joanna Coles e vede protagoniste Katie Stevens, Aisha Dee e Meghann Fahy nei panni di un terzetto di migliori amiche che lavorano tutte presso il magazine Scarlet.

A Freeform, siamo impegnati nella realizzazione di serie che celebrino il potere e le possibilità della voce femminile” ha detto la Vicepresidente di Freeform, Karey Burke in un comunicato. “La prima stagione di The Bold Type ha portato storie culturalmente significative alle masse che non solo intrattengono, ma anche conferiscono potere ai nostri telespettatori di conquistare il mondo – siamo entusiasti di continuare a sostenere queste incredibili donne”.   [TVLine]

Annunci

“The Bold Type” post finale: anticipazioni sui piani per (la potenziale) seconda stagione

The Bold Type ha concluso la sua prima stagione con il suo trio protagonista coraggiosamente diretto verso territori sconosciuti sia a livello personale che professionale.

[Contiene SPOILER] Jane ha finalmente trovato il coraggio di dire alla sua capo Jacqueline che lei stava lasciando il suo lavoro presso Scarlet per un nuovo incarico presso la start-up Incite.

Nel frattempo Sutton ha fatto colpo su Oliver al punto di guadagnarsi un posto ad una sfilata di moda. Sul fronte romantico Sutton ha realizzato di non provare quei sentimenti per Alex e ha rotto con lui, in seguito lei e Richard hanno condiviso un momento nell’ascensore che sembrava suggerire un’imminente riconciliazione.

Infine c’è Kat che ha fatto la mossa più audace in assoluto salendo su un aereo diretto in Perù per raggiungere Adena. Ma lei si è lasciata alle spalle la sua casa, le sue amiche e il suo lavoro definitivamente?

Qui di seguito la produttrice esecutiva Sarah Watson risponde con TVLine a tale domanda e rivela qualche dettaglio in più sulla “spaventosa decisione” di Jane e sull’incerta situazione sentimentale di Sutton. L’EP parla inoltre delle prospettive per il rinnovo della serie da parte di Freeform e dei piani per la potenziale seconda stagione… Continua a leggere

SPOILER su Jane The Virgin, The Fosters, Grey’s Anatomy, Chicago P.D., The Bold Type e Blindspot

Cominciamo la settimana con qualche scoop su un sogno che potrebbe avverarsi per Jane The Virgin, un ritorno che per il momento si farà attendere in Grey’s Anatomy, gli eventi e le scelte che condizioneranno il finale di stagione di The Bold Type e non solo!

  • Jane The Virgin

Una degli idoli letterari di Jane, l’autrice cilena-americana Isabel Allende apparirà nei panni di se stessa in uno degli episodi della quarta stagione, riporta TV Guide.

  • Grey’s Anatomy

Secondo la produttrice esecutiva Debbie Allen, “al momento non ci sono piani” affinché Sara Ramirez riprenda i panni di Callie nella 14^ stagione, “noi le vogliamo bene e ci manca, [ma] non ci sono discussioni in proposito”.

Nel frattempo, nonostante l’assenza di Marika Dominczyk, la rottura tra Eliza e Arizona (preannunciata nello scorso finale) “sarà affrontata” nel primo dei nuovi episodi – conferma Allen con TVLine, “è molto interessante il come trattiamo ciò”. Continua a leggere

SPOILER su Empire, Chicago P.D., The Bold Type, This Is Us, OUAT, Game Of Thrones e altri

Ecco qualche ultimo scoop circa come si svilupperà la trama dell’adozione di Randall e Beth in This Is Us, chi avrà bisogno dell’aiuto Antonio in Chicago P.D. e perché, quale momento epico ci attende nel finale di stagione di Game Of Thrones e non solo!!

  • Empire

Lee Daniels conferma che Lucious ha sul serio l’amnesia: “lui ha davvero perso la memoria. È difficile crederlo per me, ma è così”.
Al contempo, “vedremo l’angelo che potrebbe essere” aggiunge Taraji P. Henson con TV Guide riflettendo su questo nuovo Lucious che non prova quell’odio di prima. “[Cookie] non sa come accettarlo, perché è uno sconosciuto per lei. Credo sia carino, ma lei rivuole quella vecchia cosa”.

  • Chicago P.D.

Nel secondo dei nuovi episodi, “la figlia di Antonio passerà un brutto momento con sua mamma e il suo nuovo fidanzato” anticipa Jon Seda con TVLine. “Lei vivrà quindi con Antonio che dovrà destreggiarsi tra la figlia adolescente e la sua vita lavorativa… Lui ama la sua famiglia. Sarà una bella sfida cercare di esser presente come padre e al lavoro”.
Bonus scoop: Dawson sarà il partner di Burgess nel 2^ episodio e tale collaborazione “potrebbe essere un qualcosa che vedrete più spesso nel corso della stagione” dice Seda. Continua a leggere

SPOILER su Younger, The Defenders, Shadowhunters, The Fosters, The Bold Type e Animal Kingdom

Ecco qualche anticipazione circa come cambierà la vita e la relazione di Callie con Aaron in The Fosters, quando arriveranno le risposte su Sebastian di Shadowhunters, chi è esattamente l’antagonista dei The Defenders e non solo…

  • Younger

L’amicizia di Liza e Kelseycontinuerà a trascendere la loro differenza d’età. Forse si relazioneranno tra di loro in un modo un po’ diverso, ma [la menzogna di Liza] non continuerà ad essere un problema per loro. È come un amico che fa coming out; magari ti sorprende in un primo momento, ma poi non ci pensi più” dice il creatore Darren Star con TVLine.

  • Shadowhunters

Scopriremo chi è il fintoSebastiannel prossimo episodio e riveleremo il mistero del terzo ragazzo dopo l’episodio” anticipa lo showrunner Darren Swimmer con TV Insider. “Quella storia illumina tutta la cruenta, succosa verità circa chi è veramente quel terzo uomo”.

Nel frattempo, Izzy si sentirà in colpa quando tutti scopriranno di Sebastian: “lei ha preso la decisione di portare questo mostro all’Istituto” aggiunge Todd Slavkin. “Ovviamente non sapeva di cosa fosse capace, ma una volta che verrà fuori, si sentirà in colpa. […] Alec realizzerà che la sorella ha bisogno di forza e supporto” anche perché era lei responsabile del trasferimento di Valentine e “sfortunatamente non è andato così bene” continua Swimmer, ma non tutto è perduto, presto “vedremo Izzy nel ruolo di mentore”. Continua a leggere

Teen Choice Awards 2017: la seconda lista di nomination

Grandi sorprese sono in serbo per i premi americani a forma di tavola da surf.

La seconda lista di candidature per i Teen Choice Awards 2017 è stata annunciata rivelando un’altra serie di epici scontri tra i beniamini del piccolo e del grande schermo. Tra gli altri, Riverdale, Pretty Little Liars e The Flash sono coloro che aumentano maggiormene il loro bottino di nomination. Ecco tutti i dettagli…

Choice TV Villain (#ChoiceTVVillain)
Cory Michael Smith – “Gotham”
Grant Gustin – “The Flash
Janel Parrish – “Pretty Little Liars
Josh Segarra – “Arrow
Mark Pellegrino – “Supernatural
Teri Hatcher – “Supergirl

Choice Breakout TV Show (#ChoiceBreakoutTVShow)
“Famous in Love”
“Riverdale”
“Star”
“Stranger Things”
“This is Us”
“Timeless” Continua a leggere

“The Bold Type” e “Siren”: Freeform ha rilasciato i primi trailer

Le nuove protagoniste delle serie Freeform spaziano dalle ragazze di città fino agli abitanti del mare – e tutto quello nel mezzo…

Alla presentazione degli Upfront, la rete ha rilasciato i trailer per The Bold Type, il dramma basato sulla vita dell’ex direttrice di Cosmopolitan, Joanna Coles, mentre Siren, è letteralmente la storia di un pesce fuori dall’acqua.

Al debutto oltreoceano Martedì 11 Luglio, The Bold Type vede Katie Stevens (Faking It), Aisha Dee (Chasing Life) e Meghann Fahy (One Life to Live) nei panni di un terzetto di donne newyorkesi che lavorano sodo presso la rivista di moda Scarlet.

Siren invece (precedentemente noto come The Deep) è ambientato a Bristol Cove, una città costiera assonnato scossa dall’arrivo di una misteriosa donna di nome Ryn (Eline Powell) la quale sembra essere una sirena! Alex Roe sarà invece Ben, un biologo marino che si ritrova attratto da Ryn per ragioni che si svilupperanno col tempo. Il lancio è atteso nel 2018. Buona visione!   [TVLine]

“The Fosters 5”, “Shadowhunters 2B”, “Stitchers 3”: Freeform ha annunciato le date

Freeform sta guardando al suo palinsesto estivo, annunciando le date per i ritorni di tre delle sue serie (e di una nuova).

La rete via cavo ha annunciato che la quinta stagione di The Foster comincerà Martedì 11 Luglio; a seguire andrà in onda il nuovo dramma The Bold Type.

Nel frattempo, la midseason premiere della seconda stagione di Shadowhunters è fissata per Lunedì 5 Giugno, stessa sera del ritorno di Stitchers per la sua terza stagione.

The Bold Type, ispirato alla vita di Joanna Coles, direttrice della rivista Hearst Magazines, offre uno sguardo alle “vite scandalose e agli amori” dei responsabili del magazine femminile mondiale Scarlet. Nel cast della serie ci sono Katie Stevens, Aisha Dee, Meghann Fahy, Sam Page, Matt Ward e Melora Hardin.   [TVLine]

“The Fosters” rinnovato da Freeform per la 5^ stagione

The Fosters tornerà per la sua quinta stagione, che includerà il 100° episodio del dramma familiare; il rinnovo lo ha annunciato la rete Freeform quest’oggi.

La serie oltreoceano tornerà per la seconda parte della quarta stagione Martedì 31 Gennaio, insieme alla quinta e ultima stagione di Switched at Birth.

Freeform ha inoltre annunciato che Young & Hungry e Baby Daddy torneranno con i loro nuovi episodi Lunedì 13 Marzo.

La rete via cavo ha anche ordinato a serie televisiva The Bold Type (precedentemente nota come Issues), un dramma di un’ora dalla produttrice di Parenthood, Sarah Watson, basato sulla vita direttrice della rivista Hearst Magazines, Joanna Colse trova nel suo cast Katie Stevens (Faking It), Aisha Dee (Chasing Life) e Melora Hardin (Transparent). Il debutto è previsto nell’estate 2017.   [TVLine]