SPOILER su Timeless, Redemption, OUAT, Arrow, Blindspot, Quantico, The Flash, Grey’s Anatomy, The 100 e altri

Ecco le ultime anticipazioni sia di Entertainment Weekly che di TVLine circa le intenzioni di Wyatt nei prossimo episodi di Timeless, un volto dal passato che tornerà a tormentare un certo pirata in Once Upon A Time, come Supergirl scoprirà di Guardian e molto altro ancora…

  • Timeless

Non dovremo attendere a lungo per vedere cosa farà Wyatt con le informazioni circa l’assassino di sua moglie – in effetti, c’è un intero episodio dedicato a ciò. Tuttavia Flynn ha un ulteriore motivo per fornirgli tali informazioni. “Sicuramente lo ha fatto per i suoi scopi. Cerca di infastidirlo dice Goran Visnjic. “Lui sa che Wyatt non andrà lì e ucciderà il tizio, così, al fine di fare qualcosa, lui deve tornare indietro nel tempo. Loro gli lasceranno la macchina del tempo? No. Quindi cosa deve fare Wyatt? Deve fare qualcosa di folle. Qualunque pazzia compia Wyatt va bene per Flynn”.

  • The Blacklist: Redemption

Famke Janssen rivela che Scottie non tornerà in The Blacklist prima del lancio dello spin-off, ma l’attrice avverte che c’è una bomba a orologeria quando si tratta delle imprevedibili emozioni di Scottie circa il suo figlio scomparso – specialmente quando scoprirà chi è davvero Tom. “Ci sarebbe tanto tradimento nel fatto che lui è arrivato in incognito, ha lavorato per lei, senza dirle che ovviamente era suo figlio spiega lei. “Così immagino – non siamo [ancora] a questo punto – se ciò giungesse a compimento, per quanto entusiasmo ci sarebbe per aver ritrovato suo figlio, ci sarebbe [anche] del dolore e della perplessità circa le ragioni per cui è andata com’è andata”. Continua a leggere

“The Flash 3”/“Supergirl 2” crossover: chi saranno coloro a dilettarsi nel canto?

Questo Marzo udiremo della grande musica da 7 stelle dell’Arrow-verse.

The CW ha annunciato che il tanto anticipato crossover musicale tra Supergirl e The Flash oltreoceano andrà in onda Lunedì 20 e Martedì 21 Marzo. Come successo nel recente “Heroes v. Aliens”, anche questo crossover comincerà al termine dell’episodio di Supergirl, lasciando la maggior parte dell’azione musicale per la puntata di The Flash, opportunamente intitolata “Duet”.

Per quanto riguarda i membri del cast che prenderanno parte all’evento crossover, la rete ha confermato i primi nomi: Grant Gustin (Barry Allen), Melissa Benoist (Kara Zor-El), Jesse L. Martin (Joe West), Victor Garber (Dr. Stein), Carlos Valdes (Cisco Ramon), Jeremy Jordan (Winn Schott) e John Barrowman (Malcolm Merlyn) i quali canteranno tutti. David Harewood (Hank Henshaw) e Chris Wood (Mon-El) prenderanno parte a “Duet” ma non si cimenteranno nel canto.

Dermott Downs (che ha diretto l’episodio di The Flash del crossover “Heroes v. Aliens”) dirigerà anche in questo caso la serie con protagonista il velocista di Central City.   [TVLine]

“The Flash 3”: Rick Cosnett annuncia il suo ritorno nella serie

Ecco (forse) un nuovo ostacolo sulla strada di Barry e Iris.

Rick Cosnett ha rivelato quest’oggi sui social media che sta per fare ritorno nella terza stagione della serie CW, scrivendo: “detesto prendervi in giro ma adesso posso dirlo: ritornerò in #TheFlash”.

La notizia giunge proprio a pochi giorni di distanza dall’annuncio del ritorno similmente inaspettato di Robbie Amell, come il caro estinto Ronnie.

Cosnett ha lasciato The Flash al termine della prima stagione (dopo che il detective Eddie Thawne ha sacrificato la sua vita) ed è poi riapparso verso la metà della seconda stagione (quando Barry ha viaggiato indietro nel tempo).

Da allora, l’attore ha preso parte a Castel ed ha avuto un ruolo ricorrente nella prima stagione di Quantico. Al momento non sono disponibili dettagli circa quando, perché, come e a quanti episodi Cosnett prenderà parte. The Flash oltreoceano tornerà il 24 Gennaio.   [TVLine]

SPOILER su The Flash, Grey’s Anatomy, Arrow, Agents Of SHIELD, This Is Us, Supergirl, HTGAWM, The 100 e Scandal

È sabato e quindi tempo delle ultime di EW sulla corsa contro il tempo del Team Flash, la possibile introduzione del marito di Jo in Grey’s Anatomy, la permanenza di Lauren Lance in Arrow e non solo…

  • The Flash

Anche se Barry cambierà il futuro, resta la possibilità che se non Iris ma qualcun altro muoia comunque, tuttavia il produttore esecutivo Andrew Kreisberg non si sbilancia… “La questione è se riusciranno a venirne fuori. In uno dei prossimi episodi, loro apprendono qualcosa di più sul futuro e sanno di avere una lista di cose che sono consci si verificheranno tra adesso e Maggio. Il loro principio è: possono fermare un numero sufficiente di queste cose per cambiare il tempo? Possiedono una sorta di tabella di marcia. Mi ricorda la lista di Oliver. Loro avranno una missione ogni settimana per vedere se possono cambiare il futuro”.

  • Grey’s Anatomy

Camilla Luddington spiega che al momento non ci sono piani per introdurre il marito di Jo questa stagione, ma l’attrice ritiene che la sua introduzione sarà inevitabile. “Sento che questo è un temporale che sta arrivando. Immagino che accadrà ad un certo punto, magari quando per Jo la situazione si farà più tranquilla. È stato l’elefante nella stanza per lungo tempo, e credo che sia ora di incontrarlo”. Continua a leggere

“The Flash 3”: Robbie Amell tornerà

Ronnie Raymond farà la sua riapparizione…

Robbie Amell riprenderà i panni di Ronnie Raymond in uno dei prossimi episodi della terza stagione di The Flash.

Dettagli circa come Amell ritornerà – se si tratterà di una diversa linea temporale in cui il personaggio è ancora vivo o se incontreremo il suo doppelgänger proveniente da un altro universo – non sono stati divulgati, ma egli prenderà parte a uno degli episodi in onda oltreoceano nell’inverno. The Flash tornerà il 24 Gennaio.   [Entertainment Weekly]

SPOILER su Arrow, Timeless, The Flash, Chicago Fire, OUAT, Legends, SHIELD, Lucifer, iZombie e The Librarians

Ecco qualche nuovo scoop sulle serie televisive che torneranno nelle prossime settimane dal team di TVLine…

  • Arrow

Il padre di Felicity, il Calcolatore, non sarà coinvolto con la lotta a Prometheus – conferma il co-showrunner Marc Guggenheim. “Mi piacerebbe farlo tornare e mi piacerebbe riportare Charlotte Ross nei panni di Donna, ma [eravamo dell’idea] ‘raccontiamo una storia nuova, qualcosa che non abbiamo fatto prima’”. Egli non ha elaborato tale concetto, ma ha aggiunto: “come tutte le cose relative a Arrow, non si tratta di ciò a cui si pensa inizialmente e alla fine riguarderà il tema della stagione circa l’eredità. Ma sarà molto specifico per Felicity”. Nel frattempo, la tragedia di Havenrock sarà affrontata nell’undicesimo episodio “e Billy era l’ultima goccia” per Felicity spiega Guggenheim circa la direzione “oscura” che il personaggio intraprenderà. “Felicity ha vissuto in questo mondo per gli ultimi quattro anni e più… Come ciò ha influenzato il suo modo di pensare alle cose?”.

  • Timeless

Qualcuno degli altri personaggi viaggerà nel tempo? “Vedremo qualcuno addestrato per fare ciò” risponde l’EP Shawn Ryan. “Non voglio dire se lui o lei viaggerà immediatamente oppure no ma ci saranno persone che capiscono che sarebbe bello avere più gente di quella che hanno”. Altrove, nella nave madre, “vedremo un nuovo viaggiatore nella seconda metà della stagione. Espanderemo un po’ il nostro cast di personaggi nell’area dei viaggi nel tempo”. Continua a leggere

“The Flash 3”: Keith David darà voce a Solovar, Black Flash tornerà

The Flash è diretto ancora una volta verso Gorilla City.

Un’imminente trama incentrata sul gorilla Grodd, che si estenderà nel 13° e 14° episodio, troverà Keith David a dare voce a Solovar, colui che nei fumetti DC è il leader progressista di Gorilla City; il produttore esecutivo Andrew Kreisberg lo ha annunciato al TCA.

Nella tradizione dei fumetti, Solovar è conosciuto per la sua saggezza, per i poteri psichici e per essere praticamente incontrastato, eccetto per Grood (a cui nella serie CW dà la voce David Sobolov).

I recenti crediti di David sul piccolo schermo includono Person of Interest, Extant e Enlisted. L’attore ha anche doppiato lo Stregatto in Once Upon a Time in Wonderland.

Nel frattempo, è stato anche anticipato il ritorno di Black Flash… “Potreste vederlo in più episodi” spiega Kreisberg sul mietitore dei velocisti. “Egli avrà il classico aspetto da Grim Reaper dei fumetti” continua l’EP. Continua a leggere

“Supergirl” e “The Flash” se la vedranno con Music Meister nel crossover musicale

Come ipotizzato nell’istante in cui è stato annunciato il crossover musicale tra Supergirl e The Flash, i superamici combatteranno a tutti gli effetti The Music Meister, il produttore esecutivo Greg Berlanti lo ha confermato al Television Critics Association winter press tour.

E anche se è stato ipotizzato che Neil Patrick Harris – il quale ha dato al voce al cattivo in questione nella serie animata Batman: The Brave and the Bold – potrebbe interpretare la versione live-action di Music Meister, Berlanti afferma che non è stato scelto alcun attore al momento.

Il Presidente di CW, Mark Pedowitz ha aggiunto che lui è in procito di vedere lo script per il musical in due parti, aggiungendo: “ne siamo molto entusiasti. C’è del grande talento musicale in entrambe le serie”, compresi ma non limitato solo ai due rispettivi protagonisti (nonchè ex di Glee), Melissa Benoist e Grant Gustin.   [TVLine]

The CW rinnova le 4 serie DC, Supernatural, Jane e Crazy Ex

La rete CW inaugura la sua partecipazione al Critics Association winter press tour rinnovando con largo anticipo ben sette delle sue serie televisive.

The Flash e Jane The Virgin si sono guadagnati la quarta stagione, Supernatural raggiungerà quota 13 stagioni mentre Arrow sfreccerà verso la sua sesta stagione.
Al contempo Supergirl, DC’s Legends Of Tomorrow e Crazy Ex-Girlfriend faranno tutti ritorno per le rispettive terze stagioni.

Non ci sono invece novità per quanto riguarda le serie che torneranno in mid-season ovvero The 100, iZombie, The Originals e la novità Riverdale e nemmeno per Frequency e No Tomorrow (che vanno attualmente in onda).

Nel corso delle ultime stagioni, The CW ha costruito un programma di performer collaudati, dalla nostra formazione di supereroi DC, alle commedie acclamate dalla critica ai dramma di fantascienza ha detto il Presidente del network Mark Pedowitz in un comunicato. “I primi rinnovi di queste sette serie consento ora ai nostri produttori di pianificare con dovuto anticipo per la prossima stagione e fornirci una solida base per costruire la prossima stagione televisiva”.
Continua a leggere

SPOILER su The 100, Jane The Virgin, The Blacklist, TVD, Quantico, The Fosters, Switched At Birth, HTGAWM e molti altri

In vista dei ritorni invernali di molte serie televisive, TVLine ha rilasciato la consueta galleria di anticipazioni nota come Winter TV Preview…

  • The 100

Il mondo è l’ostacolo” nella quarta stagione rivela il produttore esecutivo Jason Rothenberg. Madre Natura contrattacca nella forma di questa ondata di morte nucleare” ed essa “creerà reazioni veramente varie nelle persone. La gente di Clarke inizialmente “ce l’avrà” con lei per aver ucciso ALIE e aver distrutto la loro “strana forma di paradiso”. (Dopo tutto, “loro sono tornati in questo inferno post-apocalittico, solo per scoprire che in sei mesi, moriranno tutti”). Altrove, Bellamy realizza che le sue scelte “non erano necessariamente quelle giuste” e ci saranno degli amori, “alcuni nuovi e altri già cominciati. Alcuni si concluderanno felicemente, altri no”.

  • Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

“La grande domanda è: ‘qual è la motivazione di Radcliffe?’ È per qualcosa di giusto… oppure lui è lo scienziato pazzo che spera di far progredire la scienza?” suggerisce Ming-Na Wen. Mallory Jansen avverte invece di “non fidarsi mai di un androide”… e del Direttore invece? “Come Mace ha ottenuto i suoi poteri, tutta la sua storia passata, saranno parte importante dei prossimo episodi aggiunge Jason O’Mara. “Come egli legittima Daisy sarà rivelato, quindi c’è molto per il futuro”. Continua a leggere

Quali sono state le serie più piratate del 2016?

Per il quinto anno consecutivo Game Of Thrones si piazza al primo posto della classifica delle serie televisive più piratate su BitTorrent.

Secondo TorrentFreak.com che ha raccolto dati provenienti da diverse fonti, l’epico dramma fantasy di HBO rimane incontrastato in cima dopo una delle sue migliori stagioni fino a oggi. Anche se il sito non ha stimato il numero esatto di download quest’anno – a quanto pare è diventato più difficile calcolare tali cifre – il numero più alto di persone che attivamente condividevano un episodio di GOT erano 350.000 al loro apice, ovvero immediatamente dopo la messa in onda del finale della sesta stagione.

Le altre voci della Top 10 erano per la maggior parte prevedibili, seppur è entrato qualche nome un po’ a sorpresa.

Nonostante un calo di ascolti per la sua settimana stagione, The Walking Dead resta saldo al secondo posto mentre si fa largo Lucifer che con la sua seconda stagione si piazza all’ottavo posto della graduatoria. Continua a leggere

SPOILER su Homeland, The 100, Quantico, NCIS: New Orleans, Grimm, Lethal Weapon, Bones, The Flash, Lucifer e altri

Nonostante le festività, qualche piccola anticipazioni non manca mai a cominciare dalla nuova missione di Carrie Mathison in Homeland; in concomitanza di cosa l’ex della dott.ssa Brennan, Sully tornerà in Bones; quando Riggs di Lethal Weapon riuscirà a superare il dolore per la perdita della moglie e altro ancora…

  • Homeland

All’inizio della sesta stagione, per Carrie Mathison si presenterà un caso difficile quando un giovane uomo musulmano viene preso di mira dall’FBI dopo aver oltrepassato i limiti di libertà di espressione online. “Si tratta di un ragazzo che sulla rete ha espresso a gran voce la sua opposizione alla politica americana, che ha caricato filmati ed è legato a attentatori suicidi. Lui mette alla prova i limiti del Primo Emendamento portando le forze dell’ordine a chiedersi a che punto egli debba esser considerato una pericolosa minaccia spiega lo showrunner Alex Gansa con EW.

  • NCIS: New Orleans

La tensione in corso tra LaSalle e Perry potrebbe ora venir fuori nei prossimi episodi… “Dove ciò finirà” afferma vago l’EP Brad Keren con TV Guide, “credo che il miglior modo per dirlo sia: restate sintonizzati”.
Bonus scoop: al momento non ci sono piani per il ritorno dell’agente Brody. Continua a leggere

“The Flash 3”: nuovo promo per il ritorno a Gennaio

The CW ha rilasciato il promo per il ritorno della terza stagione di The Flash (oltreoceano il 24 Gennaio) che tra le varie cose mostra… la vita sessuale di Barry e Iris che adesso vivono nello stesso appartamento.

Oltre a questo, il promo ruota attorno alla visione di cinque mesi nel futuro di Barry dove Savitar uccide Iris – e al piano della squadra di armeggiare con la linea temporale per evitare che tale triste fine si verifichi. Buona visione!   [TVLine]

SPOILER su The Flash, OUAT, Bones, Nashville, Grimm, Supernatural, The 100, Homeland, Chicago PD e non solo

Ecco l’ultima edizione di Ask Ausiello del 2016 con tante anticipazioni sulle serie televisive che faranno ritorno nell’anno nuovo…

  • The Flash

Barry farà tutto il possibile per evitare che in un futuro non troppo distante Savitar uccida Iris. “Ovviamente lui la ama più di ogni altra cosa” nota il co-showrunner Aaron Helbing, “e ora che ha dato uno sguardo a quello che sarà il futuro, la spinta della seconda parte della stagione è Barry che cerca di fare tutto il necessario per salvarla con il cruciale aiuto di Cisco e Wally, alias il neobattezzato Kid Flash. Bonus scoop: Helbing avverte di non contare la potenziale morte di Iris e la successiva sofferenza di Barry come due delle tre profezie di Savitar. “Il futuro è malleabile. Può succedere di tutto” nota l’EP.

  • Once Upon A Time

La maledizione del sonno che affligge Snow e Charming “non è qualcosa che si estende per tutto il resto della stagione” dice il co-creatore Edward Kitsis, ma finché essa non sarà annullata continuerà a pesare su David e oltre a privarlo appunto del sonno, “lui potrebbe cacciarsi in qualche guaio serio”.

  • Bones

Il series finale è un doppio episodio (l’11° e il 12°), con la penultima ora che mostrerà i “sei protagonisti” della serie “in una luce diversa” anticipa l’EP Michael Peterson. “Coprirà un periodo di 24 ore di tempo, e imposterà il 12° episodio. È una puntata molto strana”. Il penultimo episodio inoltre concluderà la storia di Zack (e vedrà anche l’ultima apparizione di Eric Millegan nella serie – l’attore apparirà in totale in tre episodi). Continua a leggere

“The Flash 3”: Jessica Camacho interpreterà Gypsy

Gypsy sta per fare il suo debutto in The Flash, e sarà interpretata da Jessica Camacho di Sleepy Hollow.

L’introduzione del personaggio dei fumetti DC, membro della Justice League e Birds of Prey sulla pagina, è stata in precedenza anticipata da Carlos Valdes durante un episodio della serie digitale di CW, Fan Feast. “Lei sta per arrivare nel nostro mondo e Vibe apprenderà sicuramente nuove abilità nel conoscerla. Quindi sono entusiasta di vedere come si metteranno le cose”.

Vibe nei fumetti ha un passato con Gypsy, dove il suo alter ego era Cindy Reynolds e il suo potere era l’invisibilità.   [The Wrap]

Rating di Martedì 6 Dicembre

This Is Us ha celebrato il suo episodio di Natale con 10,9 milioni di telespettatori totali e una demo di 2.8, salendo rispettivamente del 4 per cento e un decimo per toccare il suo miglior audience della stagione e un alto nel rating. Sempre su NBC, The Voice (10,1 milioni/1.9) e il 100° episodio di Chicago Fire (7,7 milioni/1.7) sono rimasti stabili. Nelle altre reti…

The CW | The Flash (3,1 milioni/1.2) perde il 25 e 20 per cento dal crossover, tornando sui suoi ascolti di sempre. No Tomorrow (850K/0.3) è invece rimasto piatto.

CBS | NCIS (14,5 milioni/1.7) ha perso due decimi, mentre sono rimasti stabili Bull (11,6 milioni/1.5) e NCIS: New Orleans (9,3 milioni/1.2).

ABC | The Middle (6,1 milioni/1.4), Fresh Off the Boat (3,8 milioni/1.1) e The Real O’Neals (3 milioni/0.8) hanno perso due decimi, American Housewife (5 milioni/1.4) ha perso un decimo mentre Marvel’s Agents Of SHIELD (2,5 milioni/0.8) si è mantenuto stabile.

FOX | Brooklyn Nine-Nine (2,3 milioni/1.0), New Girl (1,8 milioni/0.8) e Scream Queens (1,21 milioni/0.5) sono rimasti stabili. [TVLine]

“The Flash 3”: anticipazioni su come il winter finale cambierà la direzione della serie

Nel winter finale di The Flash il velocista e i suoi amici non potranno ignorare la minaccia di Savitar.

Dopo che Wally aiuta la polizia e il Team Flash a tendere una trappola a Doctor Alchemy, un pericolo perfino più grande appare nella forma Savitar, il dio del movimento tra i cui seguaci troviamo l’ormai ex collega di Barry, l’esperto forense Julian Albert che è stato rivelato essere Doctor Alchemy, presumibilmente come risultato di Flashpoint.

Con l’aiuto di Jay Garrick, Barry e il Team Flash saranno in grado di fermare Savitar e Doctor Alchemy? E cosa vogliono esattamente i due cattivi? “La squadra sosterrà la prima vera conversazione con Savitar e inizierà a realizzare contro cosa sono questa stagione” dice il produttore esecutivo Andrew Kreisberg. Continua a leggere

SPOILER su Grimm, TVD, The Flash, Nashville, Chicago Fire, Arrow, Incorporated, The Royals e altri

È il momento di qualche anticipazione circa… come se la caverà H.R. nei panni di mentore di Wally West nei prossimi episodi di The Flash, in che occasione conosceremo una “nuova” versione di Stefan Salvatore in TVD, cosa accadrà di importante al termine del 100° episodio di Chicago Fire, cosa passiamo aspettarci in generale al ritorno di Nashville e molto altro!!

  • Grimm

David Giuntoli passerà alla regia durante l’ultima stagione della serie con un episodio (in onda oltreoceano il 20 Gennaio) in cui il Detective Burkhardt annusa una pozione magica che lo trasforma in un clone del suo capo, il Capitano Renard. In seguito i due Sean finiscono anche per scontrarsi, riporta TV Insider.

  • The Flash

La partnership tra Wally e H.R.non andrà bene” anticipa Andrew Kreisberg con TVLine, tuttavia il secondo vede qualcosa nel giovane West e lavorando insieme per affinare le abilità del velocista, i due svilupperanno “un rapporto interessante” parallelo delle precedenti relazioni mentore/allievo strette dagli altri Wells con Barry e poi con Cisco. Bonus scoop: la rivelazione che Barry e Iris potrebbero non essere più destinati a stare insieme “avrà ulteriori complicazioni” dice Kreisberg. Continua a leggere

SPOILER su OUAT, Chicago Fire, Supergirl, Blindspot, Arrow, Teen Wolf, The Flash e HTGAWM

Cosa comincerà esattamente Evil Queen a Emma nel winter finale di Once Upon A Time? Cosa si troverà ad affrontare Severide di Chicago Fire? Cosa c’è in serbo per la nuova coppia di Supergirl? Scopritelo nelle righe sottostanti…

  • Once Upon A Time

Adesso che Emma ha scoperto la spada destinata ad ucciderla, “il passo successivo è scoprire a chi apparteneva e sbarazzarsi di loro” anticipa il produttore esecutivo Edward Kitsis. Ma la missione subirà un intoppo quando nel prossimo episodio Evil Queen esprimerà un desiderio molto intrigante trasformando la nostra Salvatrice in una principessa.

  • Chicago Fire

Severide comincerà a guardarsi allo specchio – sia letteralmente che figurativamente – come egli prenderà una decisione piuttosto dolorosa nel winter finale. Continua a leggere

“Arrow-verse”: anticipazioni sulle conseguenze di Flashpoint, il ritorno dei Dominatori, altri crossover

Il grande evento crossover #DCWeek è terminato con l’episodio di DC’s Legends Of Tomorrow e una celebrazione vittoriosa dei nostri eroi dopo una lotta serrata – tuttavia apprendiamo subito una cosa: i Dominatori non sono andati per sempre.

Ricapitolando brevemente [contiene SPOILER] i Dominatori sono giunti sulla Terra per Flash e l’aumento dei poteri metaumani; gli alieni assicurano di andarsene pacificamente se Barry si consegnasse a loro, ma Oliver & Co. convincono il loro amico a non arrendersi, Stein decide di non cancellare la sua (nuova) figlia dall’esistenza dopo aver a sua volta cambiato il passato, Cisco – che ha regalato a Supergirl un dispositivo in grado di aprire i portali – ha finalmente perdonato Barry così come ha fatto Dig (per i cambiamenti causati da Flashpoint). Infine gli eroi sono stati pubblicamente riconosciuti dal nuovo Presidente degli Stati Uniti per il loro coraggio nel combattere la minaccia extraterrestre e Barry e Oliver si sono concessi un drink.

Qui di seguito i produttori esecutivi Andrew Kreisberg e Marc Guggenheim parlano del ritorno dei Dominatori, le future conseguenze di Flashpoint, il segreto di Stein e molto altro ancora. Continua a leggere