“The Sinner 2”: Carrie Coon si è unita al cast

Carrie Coon, l’attrice che l’anno scorso ha incantato la critica sia per la sua recitazione nell’ultima stagione di The Leftovers che nella terza stagione di Fargo si è unita al dramma targato USA Network in qualità di membro fisso del cast.

Al debutto oltreoceano questo Agosto, la seconda stagione di The Sinner vedrà il detective Harry Ambrose trascinato nella sua città natale nella zona rurale di New York per valutare uno sconvolgente e straziante crimine – apparentemente senza motivo, dei genitori sono stati uccisi dal loro figlio di 11 anni.

Come Ambrose realizza che non c’è niente di ordinario nel ragazzo o nelle sue origini, le indagini lo conducono nella nascosta oscurità della sua città natale. Lui dovrà fronteggiare coloro che non si fermeranno davanti a niente per proteggere questi segreti – e una misteriosa donna che si rivela un complicato e enigmatico pezzo di questo puzzle.

Coon – che ha anche vinto un Emmy per Fargo – interpreterà Vera, una formidabile e misteriosa donna che lotta tra il sostenere gli ideali della comunità che guida e soddisfare i suoi desideri. Continua a leggere

Annunci

“The Sinner” rinnovato per la 2^ stagione da USA Network

USA Network ha rinnovato la serie antologica The Sinner per la sua seconda stagione.

Sulla scia del caso di Cora Tannetti‚ il detective Harry Ambrose viene richiamato nella sua città natale nella lontana campagna newyorkese per valutare un inquietante nuovo crimine: un terribile duplice omicidio commesso da un ragazzo di 11 anni e il suo apparentemente inspiegabile movente.

Mentre Ambrose giunge alla conclusione che non c’è nulla di ordinario nel ragazzo e nelle sue origini‚ le indagini lo conducono dritto nelle oscurità nascoste della sua città natale e lo pongono contro coloro che non si fermeranno davanti a nulla per proteggere tali segreti. La prima stagione oltreoceano è stata trasmessa la scorsa estate. [SpoilerTV]

Golden Globes 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 75^ edizione dei Golden Globe Awards sono state annunciate e Big Little Liars si posiziona al primo posto per quanto riguarda il numero di candidature: ben sei.

FEUD: Bette and Joan segue con quattro nomination, mentre Fargo, The Handmaid’s Tale e This Is Us ne hanno ottenute tre a testa. Per quanto riguarda le comedy nessuna spicca in particolare.

HBO domina questa edizione con 12 nomination totali, seguono Netflix con nove e FX con otto. NBC e Showtime ne hanno ottenute cinque. La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 7 Gennaio. Ecco la lista completa dei nominati categoria per categoria:

• DRAMA SERIES (vincitore 2017: The Crown)
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things
This Is Us Continua a leggere

Critics’ Choice Awards 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 23^ edizione dei Critics’ Choice Awards sono stati annunciati oggi per quello che il prossimo mese si prospetta come uno scontro tra titani del piccolo schermo.

Anche se Netflix domina classifica con un totale di 20 candidature, è FEUD: Bette and Joan di FX ad emergere come la serie più amata dalla critica quest’anno; ben cinque dei suoi protagonisti hanno ottenuti singole nomine. Fargo e Big Little Lies non se la passano male a loro volta con 5 nomination a testa.

I vincitori saranno annunciati Giovedì 11 Gennaio. Ecco le categorie elencate da TVLine:

Best Drama Series
American Gods (Starz)
The Crown (Netflix)
Game of Thrones (HBO)
The Handmaid’s Tale (Hulu)
Stranger Things (Netflix)
This Is Us (NBC) Continua a leggere

“The Sinner”: rilasciate le prime immagini e il TRAILER

Jessica Biel sta per tornare in TV ed ecco qua un primo sguardo al suo nuovo progetto; The Sinner, la serie antologica targata USA Network e prodotta dall’attrice stessa.

.     

The Sinner segue una giovane mamma di nome Cora (Biel) che viene sopraffatta da un raptus di rabbia e commette un sorprendente atto di violenza. La mamma è sconvolta perché non capisce le ragioni del suo gesto e questo è proprio l’argomento che guiderà l’intera stagione.

Bill Pullman interpreterà il Detective Harry Ambrose, il quale diventa ossessionato dallo scoprire le motivazioni di Cora e lavora con lei per scoprire la profondità della sua psiche e i segreti nascosti nel suo passato. Il debutto oltreoceano è previsto nell’estate.   [Entertainment Weekly]

“The Sinner”: USA Network ordina la serie con Jessica Biel

Il ritorno nel piccolo schermo di Jessica Biel è ora ufficiale: il pilot targato USA Network con protagonista l’attrice di Settimo Cielo è stato ordinato a serie televisiva.

La prima stagione della serie antologica sullo stile di American Crime – che è basata sull’omonimo romanzo di Petra Hammesfahr – segue una giovane madre (interpretata da Biel) che, quando viene sopraffatta da un inspiegabile impeto di rabbia, commette un sorprendente atto di violenza ma senza sapere il perché del suo orribile gesto.

Un investigatore (Bill Pullman) si ritrova ossessionato dallo scoprire il movente sepolto della donna e insieme percorrono un viaggio straziante nel profondo della sua psiche e dei violenti segreti nascosti nel suo passato.

Derek Simonds (The Astronaut Wives Club) ha scritto il pilot e servirà come produttore esecutivo al fianco di Biel e la sua socia di produzione Michelle Purple.   [TVLine]