“The Stand”: Heather Graham si è unita al cast

Nell’adattamento di The Stand c’è spazio anche per Heather Graham.

L’attrice è entrata nel cast della serie evento basata sul romanzo di Stephen King e targata CBS All Access.

In The Stand, Graham interpreterà Rita Blakemoor, una donna benestante che è impreparata per la fine del mondo e cerca di scappare da una New York infestata da un virus.

La storia racconta la visione apocalittica di King di un mondo decimato da un virus e coinvolto in una battaglia elementare tra il bene e il male. Il destino dell’umanità poggia sulle fragili spalle di madre Abagail e un gruppo di sopravvissuti. I loro peggior incubi sono incarnati in un uomo dal sorriso letale e gli indicibili poteri: Randall Flagg alias Dark Man.

Graham – i cui crediti nel piccolo schermo includono Angie Tribeca, Flaked, Ger Shorty e Law & Order: True Crime – si unisce ai membri del cast precedentemente annunciati: James Marsden, Amber Heard, Odessa Young, Jovan Adepo, Owen Teague, Henry Zaga, Brad William Henke, Eion Bailey, Katherine McNamara, Hamish Linklater, Alexander Skarsgård e Whoopi Goldberg.    [Deadline]

“The Stand”: Katherine McNamara e Eion Bailey si sono uniti al cast

Katherine McNamara (Arrow, Shadowhunters) e Eion Bailey (Once Upon A Time, Ray Donovan) sono le ultime aggiunte all’adattamento di The Stand di Stephen King targato CBS All Access.

Hamish Linklater (The New Adventures of Old Christine, Legion) si è altresì unito alla serie evento in dieci episodi. Del cast fanno parte James Marsden, Amber Heard, Odessa Young, Jovan Adepo, Owen Teague, Henry Zaga, Brad William Henke, Alexander Skarsgård e Whoopi Goldberg.    L’ombra dello scorpione (The stand)

Il romanzo presenta la visione apocalittica di King di un mondo decimato da un virus e coinvolto in un’elementare lotta tra il bene e il male. Il destino della razza umana ricade sulle fragili spalle della 108enne Madre Abagail (Goldberg) e di un gruppo di sopravvissuti i cui peggior incubi sono incarnati in un uomo dal sorriso letale e gli indicibili poteri: Randall Flagg alias Dark Man (Skarsgård). Continua a leggere

“The Stand”: Nat Wolff si è unito al cast dell’adattamento di Stephen King

Nat Wolff (Stella’s Last Weekend) reciterà al fianco di Alexander Skarsgård in The Stand, l’adattamento del romanzo di Stephen King targato CBS All Access.

Wolff si calerà nei panni di Lloyd Henreid, un meschino criminale che diventa estremamente leale a Randall Flagg alias Dark Man (Skarsgård).

Scritto da Josh Boone e Ben Cavell, The Stand è la visione apocalittica di King di un mondo decimato da un virus e invischiato in una battaglia elementare tra il bene e il male. Il destino dell’umanità poggia sulle deboli spalle della 108enne Madre Abagail (Whoopi Goldberg) e pochi sopravvissuti. I loro peggior incubi li incarna un uomo dal sorriso letale e dagli indicibili poteri: Randall Flagg.     L’ombra dello scorpione (The stand)

King scriverà l’ultimo capitolo della serie fornendo una nuova coda non presente nel libro. Le riprese sono attualmente in corso a Vancouver. Del cast fanno parte anche James Marsden, Amber Heard, Odessa Young, Jovan Adepo, Owen Teague, Henry Zaga e Brad William Henke.    [Deadline]

“The Stand”: rivelato il ruolo di Whoopi Goldberg; Alexander Skarsgard si è unito al cast

Whoopi Goldberg è entrata ufficialmente nel mondo di Stephen King.

La premio Oscar si è unita all’adattamento del bestseller horror in nove episodi firmato CBS All Access, The Stand e interpreterà Madre Abagail, una profeta che riceve visioni da Dio e guida i sopravvissuti alla super influenza.

Il servizio streaming ha anche annunciato ulteriori ingressi al cast: Jovan Adepo (The Leftover) nei panni di Larry Underwood, Owen Teague (Bloodline) come Harold Lauder, Brad William Henke (Orange Is The New Black) come Tom Cullen e Daniel Sunjata (Daniel Sunjata come Cobb.

The Stand presenta una visione apocalittica del mondo decimato dalla peste e invischiato in una lotta elementare tra il bene e il male. Il destino dell’umanità risiede sulle fragili spalle della 108enne Madre Abagail e un gruppetto di sopravvissuti.

Non confermato ufficialmente è invece il nome del vincitore dell’Emmy, Alexander Skarsgard (True Blood, Big Little Lies) che dovrebbe interpretare uno dei cattivi più iconici di King, Randall Flagg.
Curiosità: il fratello minore dell’attore, Bill Skarsgard interpreta Pennywise nei film IT.    [TVLineTV Guide]

“The Stand”: Whoopi Goldberg, James Marsden e Amber Heard sono in trattative per la serie

Dei grandi nomi si stanno preparando per The Stand.

Whoopi Goldberg (The View), James Marsden (Westworld), Greg Kinnear (House of Cards) e Amber Heard (The Playboy Club) sono tutti in trattative per unirsi al cast della nuova serie targata CBS All Access.

Il servizio streaming ha ordinato dieci episodi della serie limitata adattamento del bestseller di Stephen King.

Il romanzo del ’78 racconta dello scoppio di un’influenza che spazza via quasi tutti sul pianeta. Nel periodo successivo, dei gruppi di sopravvissuti lottano per ricostruire la società. Oh, inoltre c’è una malvagia presenza soprannaturale che accumula qualsiasi arma che lui e i suoi seguaci riescono a trovare.

Marsden interpreterà Stu Redman, un veterano dell’esercito immune al virus. Dal momento che Stu non si è mai ammalato dopo aver trovato il paziente zero, il governo cerca di creare un vaccino con il suo sangue. Per adesso non sono disponibili ulteriori dettagli sugli altri personaggi.

La serie sarà diretta da Josh Boone (The Fault in Our Stars), il quale lavorerà anche come co-autore con Ben Cavell (SEAL Team).   [TVLine]