“The Surrealtor”: Melanie Scrofano sarà regista e guest star nella nuova serie di Syfy

Dopo aver recentemente concluso la quarta stagione di Wynonna Earp, Melanie Scrofano è già pronta a riunirsi con Tim Rozon grazie a un doppio ruolo che lei ha ottenuto nel nuovo dramma targato Syfy, The Surrealtor.

La storia segue le vicende dell’agente immobiliare Luke Roman (Rozon) e di una squadra di specialisti alle prese con casi che nessun altro può gestire: case infestate che spaventano letteralmente i potenziali acquirenti. Mentre i membri del team indagano e “risolvono” le cose che si aggirano di notte loro lavorano per creare delle chiusure e lottano al contempo con i loro demoni.

Scrofano sarà guest star nei panni di Harper North, una giovane e brillante donna che si trova a un bivio, essendo stata incaricata di vendere la sua casa di famiglia sul lago… tuttavia, in qualche modo lei non può farlo.  Non solo, l’attrice dirigerà anche un paio di episodi di The Surrealtor le cui riprese sono iniziate giusto questa settimana a Terranova, in Canada.

Del cast fanno parte anche Sarah Levy (Schitt’s Creek), Savannah Basley (Wynonna Earp), Adam Korson (Imposters), Maurice Dean Wint (Haven) e Tennille Read (Workin’ Moms).    [TVLine]        Funko- Pop TV Wynonna EARP Chase (Stlyes May Vary) w Figura da Collezione, Multicolore, 44169

“The Surrealtor”: Syfy ha rivelato i nomi di sei attori protagonisti

Tim Rozon interpreterà The Surrealtor nella nuova serie targata Syfy che lo riunirà sia con la sua partner di scena di Schitt’s Creek, Sarah Levy e con la nuova arrivata in Wynonna Earp, Savannah Basley.

La storia segue le vicende dell’agente immobiliare Nick Roman (Rozon) e di una squadra di specialisti i quali si occupano di casi che nessun altro può gestire: case infestate e possedute che fanno – letteralmentescappare i potenziali acquirenti. Il team indaga e “sistema” le cose che si aggirano di notte per ottenere delle chiusure mentre lottano al contempo con i loro demoni.         Ritorno a casa. Wynonna earp

Nick è il proprietario della Roman Agency, un’agenzia immobiliare specializzata in immobili “occupati metafisicamente”. Lui si è guadagnato la reputazione di qualcuno che riesce a vendere le case infestate come nessun altro. Continua a leggere

“Day of the Dead”: Syfy ha ordinato la serie televisiva

Syfy ha in mente una serie televisivamangia-cervelli.

Il network ha commissionato dieci episodi per un dramma ispirato al film classico sugli zombie di George A. Romero, Day of the Day.

Il remake racconterà l’intensa storia di sei sopravvissuti che cercano di sopravvivere alle prime 24 ore dell’invasione dei non morti. Il progetto viene descritto come un omaggio al lavoro di Romero il quale ci ricorda che talvolta tutto quello che serve per unire le persone è un’orda di zombie affamati che cercano di farti a pezzettini.

Jed Elinoff e Scott Thomas ricopriranno i ruoli sia di sceneggiatori che di showrunner.     Day Of The Dead – Il Giorno Degli Zombi

La rete di proprietà di NBCU ha ordinato anche The Surrealtor, un’altra serie in cui l’agente immobiliare Nick Roman ed un team di specialisti si occupano di casi che nessun altro sa affrontare: case infestate e possedute che spaventano letteralmente i potenziali acquirenti. Anche in questo caso Syfy ha ordinato dieci episodi; George Olson ricoprirà il ruolo di showrunner.    [Variety]