“The X-Files 11”: Robbie Amell e Lauren Ambrose torneranno, Barbara Hershey nuova ricorrente

,The X-Files richiamerà Mulder e Scully 2.0 per l’11^ stagione.

TVLine riporta che Robbie Amell (The Flash) e Lauren Ambrose (Six Feet Under) hanno firmato per riprendere i loro ruoli rispettivamente degli agenti Miller e Einstein nel prossimo revival della serie (al debutto su Fox all’inizio del 2018). Non è al momento chiaro in quanti dei dieci episodi della prossima stagione loro appariranno.

Il duo ha debuttato in uno degli episodi della scorsa stagione come due agenti dell’FBI che avevano diverse cose in comune con gli alter ego di David Duchovny e Gillian Anderson. Erano anche circolate delle voci (mai confermate) circa un potenziale spin-off di X-Files con Miller e Einstein.

In notizie correlate, Barbara Hershey (Once Upon A Time) ha ottenuto un ruolo ricorrente nell’undicesima stagione.

L’attrice nominata all’Oscar interpreterà Erika Price, una potente figura che rappresenta una misteriosa organizzazione.   [Deadline]

Annunci

SPOILER su Riverdale, Elementary, Supergirl, Supernatural, The Originals, Scream e X-Files

Tornano questa settimana le ultime di Michael Ausiello e del team di TVLine circa un paio di nuovi arrivi in The Originals, qualche problema in vista per una delle coppie di Riverdale, un possibile ritorno nella vita di Sherlock Holmes in Elementary e non solo…

  • Riverdale

Il nuovo amore di Veronica e Archie potrebbe incontrare un ostacolo nella (bellissima) figura dell’ex di Ronnie, Nick St. Clair, un playboy bad boy che lei frequentava a New York e che arriverà a Riverdale per creare problemi… e forse competere con Archie per l’affetto della signorina Lodge.

  • Elementary

È molto probabile che Natalie Dormer torni come Moriarty… “Per quanto riguarda Sherlock, stiamo lavorando sodo per una vecchia fiamma nella serie” ha detto l’EP Rob Doherty prima di confermare che questa ex è proprio Moriarty. “Lei potrebbe essere oppure no a capo di una lega degli assassini – oppure lo era una volta”. Continua a leggere

“The X-Files 11”: Mitch Pileggi tornerà nei panni di Skinner

Mulder e Scully saranno in buona compagnia quando The X-Files tornerà per l’undicesima stagione.

Mitch Pileggi ha firmato per riprendere i panni del Vicedirettore dell’FBI Walter Skinner nel dramma di fantascienza targato Fox. La serie cult è tornata lo scorso anno dopo 14 anni mentre l’undicesima stagione (che sarà formata da dieci episodi) debutterà nel 2018.

Pileggi recentemente è apparso in Sons of Anarchy e Dallas. David Duchovny e Gillian Anderson hanno già firmato per l’undicesima stagione che sarà co-prodotta dal creatore Chris Carter con gli sceneggiatori Glen Morgan, Darin Morgan e James Wong.   [TVLine]

Quali sono le serie televisive più viste al mondo?

Questa notizia potrebbe sorprendere un po’ coloro che sono bloccati sul divano a guardare le repliche di Game Of Thrones, le maratone di Better Call Saul e i bagordi di Pretty Little Liars ma c’è ovviamente un mondo intero che segue le serie televisive e nonostante non sia semplice, Monte-Carlo Television Festival e Eurodata TV Worldwide pensano di sapere quali siano le più seguite in assoluto.

Le due organizzazioni hanno consegnato l’International Television Audience Awards alla serie televisiva che ha l’audience più alto al mondo e per la terza volta in quattro anni, l’onore è toccato a… NCIS. Secondo CBS, oltre 47 milioni di telespettatori hanno visto NCIS nel 2016.

Gli altri due finalisti nella categoria dramma erano Criminal Minds e The X-Files, nella categoria commedie invece erano Modern Family, The Big Bang Theory e l’ucraina Svaty, ma nessun vincitore è stato annunciato per quest’ultima categoria.

Con la grande concorrenza dei servizi streaming e dell’on demand che interferisce nelle statistiche, il successo internazionale è più influente che mai sul determinare il futuro della serie. Traduzione: NCIS andrà in onda per molti anni a venire. [TV Guide]

Fox ha rivelato il palinsesto per la stagione 2017/18

Fox è la seconda rete a rivelare il suo programma per la prossima stagione televisiva.

Il network anticiperà di un’ora la messa in onda di Empire il Mercoledì mentre ad affiancare il nuovo dramma sui mutanti di Marvel, The Gifted sarà Lucifer (Gotham traslocherà al Giovedì sera con la nuova serie di Seth MacFarlane, The Orville).

In midseason oltre alla settima e ultima stagione di New Girl ci sono The X-Files e le novità The Resident (TRAILER), 9-1-1 e LA to Vegas (TRAILER).

LUNEDÌ
Lucifer (3^ stagione)
The Gifted (novità)

MARTEDÌ
Lethal Weapon (2^ stagione, nuovo slot)
The Mick (2^ stagione, nuovo slot)
Brooklyn Nine-Nine (4^ stagione, nuovo slot) Continua a leggere

“The X-Files” rinnovato per l’11^ stagione da FOX

La notizia è finalmente ufficiale… The X-Files tornerà per l’undicesima stagione, la rete Fox lo ha annunciato.

Ma non solo, il numero totale dei nuovi episodi sarà dieci, ben quattro in più rispetto alla decima stagione.

Il creatore della serie Chris Carter produrrà a livello esecutivo la stagione e i co-protagonisti David Duchovny e Gillian Anderson hanno firmato per tornare a interpretare il duo Mulder/Scully.

La “serie evento” – parole delle rete – andranno inonda nel corso della stagione televisiva 2017/18. La produzione comincerà nell’estate. “Non vediamo l’ora di scoprire quali nuovi misteri Mulder e Scully scopriranno in questo prossimo capitolo di The X-Files” ha detto il Presidente di Fox, David Madden in un comunicato.   [TVLine]

“Empire” rinnovato per la 4^ stagione, più speranze per “The X-Files 11”

Fox ha rinnovato la soap musicale per la sua quarta stagione!

L’annuncio è arrivato direttamente dal Television Critics Association winter press tour. La nuova stagione sarà composta da 18 episodi.

Fox nota che Empire continua ad attestarsi come il dramma più visto tra le reti broadcast nella demo tra i 18 e i 49 anni (un record che la serie detiene fin dal suo debutto).

Lucious, Cookie & Co. ritorneranno dalla pausa invernale Mercoledì 22 Marzo.

La rete ha anche ordinato quattro episodi aggiuntivi per la prima stagione della comedy con Kaitin Olson, The Mick per un totale di 17. Continua a leggere

“The X-Files”: Fox pensa a più di 6 episodi per l’undicesima stagione

Fox vuole più The X-Files – nel vero senso della parola.

Dopo il panel ai TCA, Dana Walden – Presidente e CEO di Fox Television Group – ha detto ai giornalisti che una potenziale undicesima stagione probabilmente supererebbe i relativamente pochi sei episodi della decima stagione.

Avremmo voluto realizzare più [episodi] in primo luogo” ha detto Walden. “È dipeso davvero dalle limitazioni dovute agli impegni di David [Duchovny], Gillian [Anderson] e Chris [Carter]. Gillian vive in Gran Bretagna, David a New York e in California e noi registriamo la serie a Vancouver. Chris vive al nord. Quindi si è cercato di coordinare del tempo nel quale tutti si ritagliassero un periodo per essere a Vancouver”.

Questa volta, la rete e lo studio “dispongono di più tempo per pianificare” un’altra stagione. “Abbiamo delle conversazione che intenzionalmente si potrebbe fare di più” dice lei. “Non penso che si tratterebbe di una stagione completa di The X-Files, ma sarei molto felice se riuscissimo a ottenere da otto a dieci episodi”.   [TVLine]

“The X-Files”: la rete Fox non si è ancora mossa per altre stagioni

L’overture forse è là fuori, ma deve ancora raggiungere Gillian Anderson.

Il mese scorso la Presidente di Fox, Dana Walden si è detta fiduciosa circa la prospettiva di ulteriori episodi di The X-Files, dicendo che c’erano state delle “conversazioni” non solo con il creatore della serie Chris Carter, ma anche con Anderson e David Duchovny circa la potenziale undicesima stagione, e “io credo che siano tutti a bordo” aveva detto.

Tuttavia, in una recente intervista con Deadline, l’attrice insiste di non esser stata contattata. “Sono aperta alla conversazione, anche se non si sono ancora rivolti a noi” dice lei, presumibilmente riferendoci anche a Duchovny. “Non ho la minima idea di quando lo faranno. Io sto andando avanti con la mia vita e prenoto altri ruoli, quindi se è davvero qualcosa che loro vorrebbero continuare, allora quella conversazione sarà necessaria. E non ho idea di quando potrà avvenire in questo frangente”.

Un rappresentante di 20th Centry Fox nel frattempo ha sostenuto: “la dichiarazione di Dana era ed è accurata. Rappresentanti di Gillian, David e Chris non sono stato contattati per fare di più. Nulla da riferire al momento”.   [TVLine]

Le classifiche delle serie più viste della stagione televisiva 2015/16

Sunday Night Football di NBC e Empire di Fox si piazzano rispettivamente al primo e secondo posto per la stagione televisiva 2015/16 in quanto ad ascolti proprio come lo scorso anno – questa volta con un rating medio di 7.5 e 6.4 nella fascia demografica 18-49 anni.

Per la stagione, CBS (che ha trasmesso il Super Bowl) è in testa a tutte e 5 le reti broadcast per il rating (in media 2.3) e per il numero di telespettatori totali (in media 10,9 milioni). NBC si piazza al secondo posto con un 2.1 di rating e 8,1 milioni. A seguire troviamo Fox (1.9 e 5,7 milioni), ABC (1.8 e 6,8 milioni) e The CW (0.8 e 2 milioni).

Per quanto riguarda le serie, The Big Bang Theory con una media di un rating 5.8 (incluso le repliche e riproduzioni varie) facilmente è in testa per quanto riguarda le comedy pur perdendo l’11 per cento dallo scorso anno. Per i drama invece The X-Files (4.8) e Grey’s Anatomy (3.6) si piazzano secondo e terzo dietro a Empire.

Per quanto riguarda la Top 20 dei programmi d’intrattenimento (non sportivi) più seguiti, ABC guida la classifica con sette, seguita da CBS con sei, NBC con cinque e Fox con quattro.

Nei telespettatori totali, NCIS (20,2 milioni) e The Big Bang Theory (20,4 milioni) si confermano anche per questa stagione le serie più viste. Detto questo, CBS ha 11 serie nella Top 20 dei programmi di intrattenimento più visti; NBC ne ha quattro.
Tutti i dettagli nelle seguenti classifiche… Continua a leggere

“The X-Files 11”: David Duchovny, Gillian Anderson e Chris Carter sono a bordo secondo Fox

Cari fan dobbiamo crederci, The X-Files tornerà.

Durante una conference call con i giornalisti per il programma 2016/17 di Fox, la Presidente e CEO della rete, Dana Walden ha confermato che ci sono state delle “conversazioni” con il creatore della serie Chris Carter e i protagonisti David Duchovny e Gillian Anderson.

Io credo che tutti siano a bordo per fare un’altra rata della serie” ha detto Walden ammettendo tuttavia che ci saranno alcuni ostacoli da superare nel calendario, ma “speriamo che l’anno prossimo di questi tempi avremo più notizie”.    [TVLine]

Rating di Lunedì 22 Febbraio

Il season finale di The X-Files è stato seguito da 7.6 milioni di telespettatori totali e una demo 2.4, in aumento rispettivamente del 7 e 14 per cento dalla scorsa settimana. Sempre su Fox, Lucifer (4,9 milioni/1.5) perde toccando dei minimi. Nelle altre reti…

The CW | Crazy Ex-Girlfriend (980K/0.4) e Jane the Virgin (920K/0.3) hanno perso una manciata di telespettatori mantenendosi piatti nella demo.

CBS | Supergirl (7,3 milioni/1.5) ha perso il 16 per cento nella demo toccando nuovi minimi. Scorpion (9,8 milioni/1.7) e NCIS: Los Angeles (8,7 milioni/1.3) perdono entrambi il 19 per cento nella demo, per i loro ascolti più bassi dal 23 Novembre.

ABC | The Bachelor (8,5 milioni/2.4) ha guadagnato il 18 per cento e due decimi, Castle (5,5 milioni/1.1) è salito del 6 per cento e un decimo.

NBC | I season finale di Superstore (4,6 milioni/1.4) e Telenovela (2,9 milioni/0.9) hanno guadagnato qualche telespettatore e due decimi nella demo. The Biggest Loser (3,9 milioni/1.2) ha toccato alti stagionali, ma era in calo del 28 e 14 per cento dall’anno scorso.   [TVLine]

“The X-Files”: Chris Carter sulle possibilità per l’undicesima stagione

Il revival di The X-Files è terminato ieri sera oltreoceano e repentinamente al creatore della serie, Chris Carter dopo la messa in onda del finale è stato chiesto se vi sarà un ritorno in qualche forma – piccolo o grande schermo – del grande successo.

Posso dire questo: Fox possiede questo show. Non posso immaginare, con gli ascolti che abbiamo ottenuto e il modo in cui abbiamo concluso questa stagione, che non ci saranno più X-Files. Troveranno un modo per procedere in tal senso. Ho parlato brevemente con Dana Walden [la CEO di Fox], c’è un interesse lì… una chance per scoprire come risalire da questo precipizio” spiega Carter.

Nel frattempo, il sesto episodio si è concluso con un bel cliffhanger. Continua a leggere

“The X-Files” finale: Reyes ritorna… ma dove si trova Mulder?

Sappiamo di non dover “fidarci di nessuno”, ma una cosa è sicura; Mulder ci sarà nell’episodio finale del revival di The X-Files – in onda oltreoceano il prossimo Lunedì – anche se negli scatti rilasciati da Fox non c’è traccia di lui.

Da quello che vediamo Scully, Miller e Einstein corrono contro il tempo quando delle persone in tutto il Paese si ammalano di una terribile e misteriosa malattia. Nel frattempo, l’agente Reyes fa la sua prima (ed anche ultima) apparizione nel revival.

Secondo la sinossi ufficiale, Mulder trascorre l’ora affrontando “l’uomo che crede essere dietro a tutto”. (Potrebbe essere CSM, vero?). Tutte le immagine le trovate su TVLine.

Rating di Lunedì 15 Febbraio

La cerimonia dei Grammy Awards ha attirato 23,7 milioni di telespettatori totali e una demo 7.4 nella serata di ieri su CBS, in calo del 4 e 11 per cento rispetto lo scorso anno.

FOX | Di fronte alla forte concorrenza, Lucifer (5,2 milioni/1.6) ha attutito bene il colpo perdendo solo il 6 per cento nell’audience e un decimo confronto la scorsa settimana. Il penultimo episodio del revival di The X-Files (7,1 milioni/2.1) ha perso invece il 14 e 16 per cento.

ABC | The Bachelor (7,2 milioni/2.2) è calato del 16 e 12 per cento, mentre Castle (5,1 milioni/0.9) ha perso il 10 e 18 per cento confronto Lunedì scorso (era invece in crescita rispetto all’episodio di San Valentino).

NBC | Superstore (3,9 milioni/1.2) era in calo del 25 e 14 per cento così come Telenovela (2,3 milioni/0.7) del 30 e 22 per cento. The Biggest Loser (2,8 milioni/0.8) ha perso il 26 e 27 per cento.   [TVLine]

“The X-Files”: pronti per la scena di ballo di Mulder?

Come ci prepariamo a salutare The X-Files ancora una volta, il creator della serie, Chris Carter darà ai fan un regalo d’addio nel penultimo episodio del revival in onda questa sera oltreoceano.

Quando Mulder e Scully cercano di contattare un terrorista dinamitardo in coma con l’aiuto di due giovani agenti dell’FBI – che sembrano il nostro duo protagonista allo specchio – Mulder e Scully sono costretti ad esaminare le loro stesse convinzioni.

Nel suo tipico stile, Mulder salta immediatamente al misticismo e tenta di contattare l’attentatore utilizzando dei funghi magici. Dopo aver ingerito la sostanza, egli si ritrova (a torso nudo) in un incredibile viaggio che coinvolge il ballo, delle fruste e più di qualche volto familiare che entusiasmerà i fan.

E mentre nel corso di oltre 200 episodi Mulder ne ha fatte di cose bizzarre, niente ci ha preparato per questa scena in particolare.   [Mega Buzz di TV Guide]

Rating di Lunedì 8 Febbraio

La premiere invernale di Castle ieri sera è stata seguita da 5,7 milioni di telespettatori totali e una demo 1.1 rispettivamente in calo del 15 per cento nell’audience ma alla pari con finale autunnale nelle demo, tocca comunque dei minimi. Ad aprire la serata di ABC, The Bachelor (8,5 milioni/2.5) sale del 13 per cento e un decimo. Nelle altre reti…

CBS | Supergirl (8 milioni/1.8) si migliora del 19 e 20 per cento dai minimi della scorsa settimana. Scorpion (11,2 milioni/2.0) ottiene il suo secondo miglior audience stagionale e guadagna un decimo. NCIS: Los Angeles (9,7 milioni/1.6) si migliora e tocca alti stagionali.

FOX | The X-Files (8,3 milioni/2.5) perde qualcosa ma ottiene la demo più alta della serata. Lucifer (5,5 milioni/1.7) cala del 9 e 15 per cento.

The CW | Crazy Ex-Girlfriend (1,1 milioni/0.4) guadagna qualche telespettatore e si mantiene stabile nella demo, invece Jane the Virgin (930K/0.3) perde qualcosa in entrambe le misure.

NBC | Superstore (5,2 milioni/1.4) è rimasto stabile, Telenovela (3,3 milioni/0.9) si migliora e Biggest Loser (3,8 milioni/1.2) perde il 17 per cento e due decimi.   [TVLine]

Rating di Lunedì 1° Febbraio

Il terzo episodio del revival di The X-Files è stato seguito da 8,4 milioni di telespettatori totali e una demo 2.6 ieri sera, in calo rispettivamente del 13 e 16 per cento rispetto Lunedì scorso. Sempre su Fox, Lucifer (6 milioni/1.9) cala del 17 e 21 per cento dalla sua premiere. Nelle altre reti…

CBS | Supergirl (6,7 milioni/1.5) perde il 15 e 16 per cento toccando dei minimi.

The CW | Crazy Ex-Girlfriend (1,04 milioni/0.4) si migliora mentre resta stabile Jane the Virgin (1 milione/0.4).

NBC | Superstore (4,9 milioni/1.4) e Telenovela (3,1 milioni/0.8) perdono un decimo, mentre Biggest Loser (3,2 milioni/1.0) cala di due decimi.
ABC | The Bachelor (7,4 milioni/2.2) perde qualche spettatore e un decimo.   [TVLine]

“The X-Files” revival: primo sguardo a Robbie Amell e Lauren Ambrose

I pantaloni a quadri del passato di Scully hanno trovato nuova vita grazia alla prossima generazione.

Robbie Amell e Lauren Ambrose si uniranno al team degli X-Files ed ecco qua un primo sguardo ai due giovani agenti in azione. Come Mulder ha forse detto a Scully, “è come guardarsi in uno specchio”.

Gli agenti Miller (Amell) e Einstein (Ambrose) faranno il loro debutto nel quinto episodio della serie evento, intitolato “Babylon” in onda oltreoceano il 15 Febbraio. Quando Mulder e Scully cercheranno di comunicare con l’attentatore in coma di una galleria d’arte, i giovani agenti dell’FBI li spingeranno ad esaminare le loro stesse convinzioni.  [Entertainment Weekly]

Rating di Lunedì 25 Gennaio

Il secondo episodio del revival di The X-Files trasmesso ieri sera su Fox ha attirato 9,6 milioni di telespettatori e un demo 3.2 in forte calo (come c’era da aspettarsi) dal debutto domenicale (16,2 milioni/1.6). Facendo un paragone con Gotham, Mulder e Scully hanno superato ogni episodio escluso il debutto (8,3 milioni/3.3). La series premiere di Lucifer (7,2 milioni/2.4) ha invece più che raddoppiato i numeri di Minority Report. Nelle altre reti…

CBS | Supergirl (8 milioni/1.8) perde qualcosa nel pubblico ma rimane stabile nella demo. Scorpion (10,6 milioni/1.8) cala di due decimi, mentre NCIS: Los Angeles (10 milioni/1.5) perde solo il 6 per cento e un decimo dagli alti della scorsa settimana.

The CW | Crazy Ex-Girlfriend (930K/0.3) torna alla pari con il finale autunnale. Jane the Virgin (1 milioni/0.4) guadagna un decimo.

NBC | Superstore (4,9 milioni/1.4) e Telenovela (3 milioni/0.9) perdono rispettivamente tre e due decimi, mentre The Biggest Loser (3,6 milioni/1.2) perde due decimi.
ABC | The Bachelor (7,7 milioni/2.3) e l’after-show (4 milioni/1.0) perdono un decimo.   [TVLine]