“The Alienist”: primo trailer del thriller con Dakota Fanning

TNT sta per entrare nel mondo dei dramma storici – e la prima impressione sembra più che positiva.

La rete via cavo ha rilasciato il primo trailer di The Alienist, la serie che ha come protagonisti Dakota Fanning (American Pastoral), Daniel Brühl (Rush), Luke Evans (The Girl on The Train) e Brian Geraghty (The Hurt Locker) ed è ambientata nel 1896in mezzo alla vasta ricchezza, l’estrema povertà e l’innovazione tecnologica di New York” dice la sinossi – e segue la ricerca di un serial killer che ha preso di mira giovani prostituti.

Le riprese sono attualmente in corso a Budapest con la regia di Jakob Verbruggen (Black Mirror), la serie conta anche Cary Fukunaga (True Detective) tra i produttori esecutivi. Una data per il debutto però deve ancora essere annunciata. Buona visione!   [TVLine]

Annunci

“The Librarians 4”: John Noble e Rachel Nichols prossimi guest star

I Bibliotecari sono pronti per nuove avventure ed esse giungeranno con la partecipazione di John Noble e Rachel Nichols.

Il veterano di Fringe, apparirà nella prima della quarta stagione di The Librarians come Monsignor Vega, un vescovo del Vaticano che segretamente è il capo dell’Ordine Eretico delle Ombre. Guidata dalle loro convinzioni radicali, la setta di 300 anni della Chiesa Romana Cattolica si concentrata sul ripristinare i Secoli Bui. Piccolo dettaglio… prima di fare ciò, devono distruggere la Biblioteca.

Inoltre, Nichols (Continuum) interpreterà il ruolo ricorrente di Nicole Noone, una combattente esperta e precedente guardiana di Flynn che lui credeva fosse morta tredici anni fa (prima che cominciasse la serie). Nicole è stata colei ad aiutare Flynn ad adeguarsi alle sue nuove responsabilità quando il Bibliotecario si era giusto fatto carico del suo nuovo compito. Continua a leggere

“The Last Ship”: sospesa la produzione per problemi personali di Eric Dane

La produzione del dramma targato TNT, The Last Ship è stata sospesa dal momento che il suo protagonista, Eric Dane sta combattendo con la depressione.

In un comunicato rilasciato al sito Variety, un rappresentante dell’attore noto anche per il suo ruolo in Grey’s Anatomy ha confermato Dane ha chiesto “una pausa per occuparsi di problemi personali” costringendo la serie a sospendere la produzione fino al Memorial Day (29 Maggio).

“[Eric] soffre di depressione” continua il comunicato, “ha chiesto alcune settimane di riposo, e i produttori gentilmente hanno gliele hanno concesse. Lui non vede l’ora di tornare”.

The Last Ship è già stato rinnovato fino alla quinta stagione e le riprese della quarta e quinta stagione si svolgeranno una di seguito all’altra. La produzione della 4^ stagione (attesa al debutto oltreoceano nell’estate) era già conclusa prima dell’inattesa pausa.   [TVLine]

“The Last Ship 5”: Thomas Calabro nuovo ricorrente

L’ex residente di Melrose Place, Thomas Calabro sta per imbarcarsi su The Last Ship.

Calabro ha ottenuto un ruolo ricorrente nella quinta stagione del dramma estivo targato TNT e vestirà i panni di Don Kinkaid, il generale a capo del modesto esercito che gli Stati Uniti hanno messo in piedi dalla fine dell’epidemia.

The Last Ship è stato rinnovato per la quarta stagione verso la metà della sua messa in onda estiva l’anno scorso, all’incirca un mese dopo è stata confermata anche la quinta stagione (in onda nel2018). Le riprese delle due stagioni si svolgeranno una di seguito all’altra.

Altri crediti di Calabro includono Greek, NCIS, Glee, Castle e Hit the Floor.  [TVLine]

“Animal Kingdom”: annunciata la data della 2^ stagione

Il disfunzionale clan familiare dei Cody tornerà per averne di più: TNT ha annunciato il debutto della seconda stagione di Animal Kingdom.

Il crime drama oltreoceano farà ritorno Martedì 30 Maggio.

Se intanto però volete un’anteprima di quello che attende la matriarca Janine “Smurf” Cody e i suoi figli esperti in furti, guardate questo nuovo trailer per la seconda stagione. Buona visione!   [TVLine]

“The Last Ship”: Jodie Turner-Smith promossa a series regular per la 5^ stagione

Vedremo molto di più Jodie Turner-Smith nella quinta stagione di The Last Ship.

Turner-Smith, che ha ottenuto un ruolo ricorrente nella quarta stagione del dramma targato TNT, è stata promossa a volto fisso del cast per la quinta stagione che debutterà nel 2018.

L’attrice interpreta Azima Kandie, una Sergente della marina keniota nonché nuova addetta a bordo della Nathan James. Lei si è unita alla causa globale per sradicare il virus dopo aver sentito storie sul leggendario Capitano Tom Chandler.

Azima è bellissima e provocante, ma conosce anche 50 modi per uccidere un uomo a mani nude. Altri crediti di Turner-Smith includono Mad Dogs e True Blood.   [Deadline]

“The Librarians” rinnovato per la 4^ stagione da TNT

TNT ha in serbo tante nuove avventure per i Bibliotecari.

La rete via cavo ha annunciato il rinnovo per la quarta stagione del dramma soprannaturale, The Librarians.

Il finale della terza stagione è andato in onda oltreoceano Domenica scorsa. Il debutto dei nuovi episodi è previsto entro la fine dell’anno.

TNT di recente ha rinnovato anche Major Crimes (per la sesta stagione) e Good Behavior (per la seconda stagione).   [TVLine]

“The Alienist”: Dakota Fanning entra nel cast

Dakota Fanning è stata ingaggiata per recitare nell’adattamento di The Alienist targato TNT, la rete lo ha annunciato al Television Critics Association’s press tour.

Basato sull’omonimo best seller di Caleb Carr, The Alienist è un thriller psicologico ambientato nell’età d’oro di New York nel 1896, durante la quale una serie di macabri omicidi affliggevano la città.

Il commissario di polizia Theodore Roosevelt contatta uno psicologo criminale (alias Alienist), il Dr. Laszlo Kreisler (Daniel Brühl) e il giornalista John Moore (Luke Evans) per condurre l’indagine in segreto.

Loro vengono aiutati da una squadra disorganizzata che include Fanning (War of the Worlds, Twilight) nei panni di Sara Howard, una segretaria testarda dello staff di Roosevelt determinata a diventare la prima detective donna a New York. Il team sfrutta discipline emergenti di psicologia e tecniche forensi per rintracciare uno dei primi serial killer della città. Il debutto di The Alienist è previsto a fine 2017. [Entertainment Weekly]

“Good Behavior” rinnovato per la 2^ stagione da TNT

TNT ha rinnovato il dramma con protagonisti Michelle Dockery e Juan Diego Botto per la sua seconda stagione, l’annuncio è arrivato dal Television Critics Association winter press tour.

Secondo la rete via cavo, Good Behavior ha raggiunto una media di 4,4 milioni di telespettatori per episodio durante la sua prima stagione che oltreoceano si è conclusa Martedì. Questo numero, ovviamente è dato da tutte le varie piattaforme.

“Sostenuto da inaffondabili personaggi in una pericolosa ricerca per l’appartenenza, l’amore e la famiglia, Good Behavior crea dipendenza” ha detto Sarah Aubrey, EVP per la programmazione originale di TNT. “Milioni di telespettatori si sono appassionati di questa sexy, complicata coppia, e nella seconda stagione, Letty e Javier ci daranno molto altro per cui ossessionarsi”.

I dieci episodi della seconda stagione arriveranno nell’autunno.   [TVLine]

“The Last Ship 4”: Jonathan Howard si unisce al cast come un agente britannico

Jonathan Howard ha ottenuto un ruolo ricorrente in The Last Ship.

L’attore interpreterà James Fletcher, un Comandante della Marina Reale e agente dell’MI-6. Un incrocio tra James Bond e un marine, Fletcher è stato incaricato di lavorare con l’equipaggio della USS Nathan James per recuperare degli oggetti rubati cruciali per la sopravvivenza del pianeta.

Nel fare ciò, egli lavora a stretto contatto con Sasha Cooper, che si trova ancora sulla nave, seppur senza il Capitano Chandler, che ha lasciato la Nathan James al termine della terza stagione.

I crediti nel piccolo schermo di Howard includono Guilt, Kingdom, Episodes, Dominion e Mr. Selfridge. Il dramma TNT tornerà con la quatta stagione nell’estate 2017. [Deadline]

“The Librarians 3”: i Bibliotecari si preparano per la battaglia finale nel nuovo trailer

The Librarians saranno alle prese con un sacco di nuovi guai al ritorno della serie Domenica 20 Novembre oltreoceano.

Come si vede in questo nuovo trailer per la terza stagione molte persone stanno venendo a conoscenza della magia – incluso uno scontento mago interpretato da Sean Astin – e nel processo, stanno creando nuove artefatti magici.

Ovviamente per il team protagonista i problemi non finiscono qui come si ritrovano contro l’antico Dio egizio del Caos ed anche alle prese con il Dipartimento di Anomalie Statistice (D.O.S.A.) che sono in procinto di arrestarli e prendere il controllo della Biblioteca. Ma forse questa si rivelerà l’ultima delle loro paure, come Flynn scopre che ben presto “la battaglia finale”, la previsione dell’ancora disperso Judson effettivamente accadrà.

Sembra che ai Bibliotecari servirà più che solo il loro cervello per uscire da questa situazione… Buona visione!    [Entertainment Weekly]

“The Last Ship 4”: Jackson Rathbone entra nel cast

Jackson Rathbone si è unito al cast della quarta stagione di The Last Ship, il dramma targato TNT sappiamo esser già stato confermato anche per la quinta stagione.

Rathbone ha ottenuto la parte ricorrente di Giorgio, un ricco playboy greco-americano che è sì affascinante ma anche un pericoloso criminale.

Egli sfrutta la sua considerevole ricchezza e potere per rendere il Mediterraneo il suo parco giochi.

Rathbone ha interpretato il vampiro Jasper Hale nei primi tre film di Twilight e più di recente ha recitato in alcuni episodi di Finding Carter. Altri suoi crediti includono Until We Meet Again e Justice.   [SpoilerTV/Deadline]

“Murder in the First” cancellato da TNT dopo tre stagioni

TNT ha spedito Murder in the First all’obitorio della contea.

La rete via cavo ha staccato la spina al crime drama con protagonisti Taye Diggs e Kathleen Robertson dopo tre stagioni.

La serie antologica prodotta da Steven Bochco ha affrontato un caso diverso ogni stagione. I dieci episodi della terza stagione oltreoceano si sono conclusi all’inizio di Settembre.   [TVLine]

“The Last Ship 4”: Peter Weller ottiene una parte ricorrente

Peter Weller aiuterà The Last Ship a mantenere la rotta nel corso della prossima estate.

L’ex Robocop ha ottenuto una parte ricorrente nella quarta stagione del dramma TNT e vestirà i panni del Dr. Paul Vellek, un’autorità di fama mondiale nel campo della modificazione genetica e biotecnologia vegetale. L’esperienza di Vellek avrà un ruolo fondamentale per la Nathan James e il suo equipaggio nella loro prossima missione.

Altri crediti dell’attore includono Longmire, Sons of Anarchy, Dexter e 24. TNT ha già rinnovato The Last Ship anche per la quinta stagione.   [TVLine]

“The Last Ship”: esteso il rinnovo fino alla quinta stagione

All’incirca un mese dopo l’annuncio del rinnovo per la quarta stagione di The Last Ship, TNT ha adesso commissionato anche la quinta stagione del dramma con Eric Dane – l’annuncio è inoltre arrivato a pochi giorni dalla messa in onda del finale della terza stagione.

The Last Ship ha portato i telespettatori verso un’entusiasmante corsa durante le tre emozionanti stagioni” ha detto la Vice Presidente alla programmazione originale della rete, Sarah Aubrey in un comunicato. “Siamo impazienti di vedere il cast e il team di produzione scatenare ancora di più il dramma, l’azione e la suspense nel corso delle prossime due stagioni, fino all’estate 2018”.

Nel frattempo lo showrunner Steven Kane ha anticipato che “il finale [di Domenica] risponderà a un sacco di domande della terza stagione” prima di spingere il capo delle operazioni navali Tom Chandler e l’equipaggio della Nathan James verso un nuovo e inaspettato scenario. Al termine della stagione, “saremo entusiasti di vedere dove la quarta stagione ci porta”.   [TVLine]

“Rizzoli & Isles” post series finale: l’EP sul significato di Parigi, le scene tagliate e non solo

Jane e Maura hanno chiuso il loro ultimo caso nel series finale di Rizzoli & Isles… prima di [contiene SPOILER] lasciarsi il Dipartimento di Polizia di Boston alle spalle e imbarcarsi in nuove, separate avventure.

Mentre la detective e il medico legale erano impegnate con le indagini, Kent ha registrato un video messaggio con i saluti a Jane di Korsak, Angela e Frankie (che accidentalmente ha menzionato il suo fidanzamento con Nina quando la telecamera era accesa).
Al termine dell’episodio, il montaggio – che includeva anche le parole di Jane – è stato mostrato a tutti al The Dirty Robber, prima che un colpo di scena rivelasse che Rizzoli si unirà a Isles per le prime settimane della sua nuova vita a Parigi.

Qui di seguito ecco un estratto delle dichiarazioni che Jan Nash (showrunner del dramma TNT per le ultime tre stagioni) ha rilasciato a TVLine

Per cominciare, la creatrice di Rizzoli & Isles, Janet Tamaro quando ha lasciato la serie, “ci ha permesso di fare quello che dovevamo fare” chiarisce Nash specificando che Tamaro non le ha lasciato alcuna indicazione circa come la serie un giorno si sarebbe dovuta concludere. Continua a leggere

“Rizzoli & Isles 7”: il finale forse non sarà un vero addio

La distanza rende il cuore più affezionato, ma il trasferimento a Washington si rivelerà essere troppo per Jane?

Nel series finale di Rizzoli & Isles (in onda oltreoceano Lunedì) la banda organizzerà una festa di bon voyage per la nostra detective di Boston preferita come lei si prepara a trasferirsi. È un episodio “molto emotivo” dice la showrunner Jan Nash, dal momento che tutti hanno registrato un video messaggio per Jane.

Ma sarà durante la scena finale tra Jane e Maura che i fan della serie avranno veramente bisogno di avere dei fazzoletti a portata di mano. Tuttavia, quel momento non lo si può definire un “addio”.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Claws”: Carrie Preston si unisce al pilot TNT

Carrie Preston reciterà al fianco di Niecy Nash nel dramedy pilot targato TNT, Claws ambientato in un salone di bellezza.

Prodotto da Rashida Jones e Will McCormack, scritto da Eliot Laurence (The Big Gay Sketch Show) e paragonato nel tono a Desperate Housewives, la serie segue cinque dipendenti del Nail Artisan of Manatee County salon.

Preston interpreterà Polly, una perfettina in libertà vigilata che ha dei precedenti per furto d’identità a degli anziani.

Il cast al momento include Nash (Reno 911) come la proprietaria del salone, Desna, Harold Perrineau (Lost) come il fratello gemello malato di mente di Desna, Jenn Lyon (Justified) e Karrueche Tran (The Bay). Altri crediti di Preston includono The Good Wife, Person of Interest e True Blood.   [TVLine]

“The Librarians 3”, “Good Behavior”: annunciati i debutti

TNT ha rivelato dal Television Critics Association summer press tour che la terza stagione di The Librarians debutterà oltreoceano Domenica 20 Novembre.

Nel cast dei nuovi episodi troviamo sempre Rebecca Romijn, Christian Kane, Lindy Booth, John Kim, John Larroquette e il veterano del franchising nonché produttore esecutivo Noah Wyle.

La rete via cavo ha anche annunciato che il nuovo dramma con protagonista Michelle Dockery (Downton Abbey) – nei anni di una donna complicata che cerca di riprendersi la sua vita – Good Behavior comincerà Martedì 15 Novembre.     [TVLine]

“The Last Ship” rinnovato per la 4° stagione

The Last Ship manterrà salda la sua rotta… fino alla quarta stagione!

La rete via cavo TNT ha annunciato il rinnovo dell’action thriller per altri 13 episodi durante il Television Critics Association summer press tour svoltosi nella giornata di ieri.

La serie al momento ha una media di 2,2 milioni di telespettatori totali e una demo 0.5 (l’episodio in onda Domenica 24 Luglio ha toccato degli alti stagionali). Considerando tutte le varie piattaforme, questo numeri raggiungono i 7,6 milioni.

Nelle settimane scorse, Eric Dane aveva detto che il finale della terza stagione pone le basi per un altro anno, se non di più. “Sappiamo dove Chandler sarà all’inizio della quarta stagione. Abbiamo un’idea di quelle che sono le prime 5 stagioni”.   [TVLine]