“The Haunting Of Hill House” rinnovato per la seconda stagione da Netflix

Arrivano buone notizie per tutti i fan di The Haunting Of Hill House: Netflix ha rinnovato la serie per la seconda stagione che – come da attese – si incentrerà su una nuova e sfortunata abitazione e di conseguenza presenterà “una nuova storia con tutti nuovi personaggi” fa sapere il servizio streaming che si riferisce ora alla serie come “L’antologia di Haunting”.

Nello specifico, la seconda stagione è intitolata The Haunting Of Bly Manor e si baserà sul racconto horror/gotico di Henry James, The Turn Of The Screw, che è ambientato in una vecchia residenza di campagna.

Il rinnovo è parte di un accordo pluriennale che Netflix ha stretto con il creatore di Hill House, Mike Flanagan e il produttore esecutivo Trevor Macy per sviluppare e produrre nuove serie.

Al momento non è chiaro se alcuni degli attori della prima stagione – tra cui Michiel Huisman, Carla Gugino, Elizabeth Reaser e Timothy Hutton – torneranno nella seconda in nuovi ruoli.   [TVLine]

Annunci

Rating di Mercoledì’ 20 Febbraio

La 38° edizione di Survivor è cominciata con 7,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.6, in linea con la media dello scorso anno. Sempre su CBS, The World’s Best (3,8 milioni/0.7) ha segnato nuovi minimi. Nelle altre reti…

NBC | Chicago Med (9.1 milioni/1.3) era stabile mentre Chicago Fire (9 milioni/1.3) e Chicago P.D. (9.1 milioni/1.4) con il crossover hanno guadagnato rispettivamente due e tre decimi. Fire ha inoltre toccato il suo pubblico migliore dal dicembre 2015, mentre P.D. ha segnato i suoi migliori numeri in due anni.

ABC | The Goldbergs (5 milioni/1.1) e Match Game (2 milioni/0.5) erano stabili, Schooled (3.8 milioni/0.9) e Single Parents (2.7 milioni/0.7) si sono migliorati mentre Modern Family (4.4 milioni/1.1) ha perso qualcosa.

Fox | 24 Hours to Hell and Back (3.6 milioni/1.1) si è migliorato mentre Masked Singer è salito con la sua penultima puntata (8.2 milioni/2.6).    [TVLine]

“The Lost Boys”: Tyler Posey reciterà nel pilot di CW

L’attore di Teen Wolf, Tyler Posey ha ottenuto un ruolo da protagonista nell’adattamento di The Lost Boys targato CW – ma egli non è (ancora) uno dei non-morti.

L’episodio pilota della potenziale serie drammatica è ambientato nella soleggiata Santa Carla, che è in segreto la patria dei vampiri. Dopo l’improvvisa morte del loro padre, due fratelli si trasferiscono a Santa Carla con la loro madre, la quale spera di ricominciare da capo nella città in cui è cresciuta. Ma i fratelli si ritrovano sempre più attratti nel mondo seducente dell’eterna bellezza e giovinezza della comunità dei non-morti della località costiera.
FunKo Pop Vinile Teen Wolf Scott McCall, 11896

Posey interpreterà uno dei fratelli, Michael, le cui intenzioni di frequentare la Columbia Medical School vengono rovinate dalla rivelazione che lui ha la stessa debolezza genetica che ha ucciso suo padre.

Inoltre, Kiele Sanchez (Kingdom) ha ottenuto il ruolo della madre di Michael, Lucy, la quale ha causato uno scandalo 27 anni prima quando ha mollato il suo fidanzato per scappare con un altro uomo. L’ensemble include anche Medalion Rahimi (NCIS: Los Angeles, Still Star-Crossed) nei panni di Stella, l’addetta di un chiosco lungomare che condivide una scintilla col personaggio di Posey. C’è solo una piccola complicazione: il ragazzo di Stella è il ragazzaccio vampiro David (interpretato da Dakota Shapiro di Valley of the Boom). Continua a leggere

SPOILER su Arrow, This Is Us, Gotham, Supernatural, Grey’s Anatomy, Roswell NM, Good Trouble, The Gifted e Lucifer

Chi in Arrow sarà alle prese con un salto nel passato? Un medico di Grey’s Anatomy prenderà una decisione importante? Quale personaggio di Lucifer si darà al sesso, alla droga e al rock ‘n’ roll? Cosa riveleranno i flashback di Roswell, New Mexico? Scopritelo nelle righe sottostanti…

  • Arrow

Negli episodi in onda oltreoceano questa primavera sarà introdotto il Generale dell’esercito mentore di Diggle. Sebbene i signori sono ormai estraniati, si incontreranno di nuovo in circostanze impreviste. E sempre a proposito di John…
Arrow – La Terza Stagione Completa (4 Blu-Ray)
Secondo Katherine McNamara nel corso del prossimo paio di episodi (la 7^ stagione tornerà il 4 Marzo), sapremo qualcosa in più su Mia, ma anche sul figlio di Diggle, Connor – incluso “da dove arrivano e dove sono diretti”.

  • This Is Us

Alla domanda se vedremo più di come Miguel e Rebecca sono finiti insieme, il creatore della serie Dan Fogelman ha risposto: “sì, non in questa stagione. Ma ci vorremmo arrivare. Si tratta di un periodo temporale leggermente diverso per noi e quando entriamo in un periodo di tempo lo facciamo in maniera delicata così che il pubblico non riceva il colpo di frusta. Rebecca e Miguel non si sono messi insieme subito dopo la morte di Jack – è trascorso u po’ di tempo – ma ci arriveremo. Miguel ha un ruolo importante nel resto della serie”.

  • Gotham

Peyton List (alias Poison Ivy) tornerà nell’episodio intitolato “The Trial of Jim Gordon” in onda oltreoceano il 7 Marzo (che è stato scritto da Ben McKenzie e diretto da Erin Richards). Continua a leggere

Rating di Martedì 19 Febbraio

Questo martedì This Is Us si è migliorato dai minimi della scorsa settimana con 7,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.8. Sempre su NBC, Ellen’s Game of Games (6.1 milioni/1.4) ha perso qualcosa mentre New Amsterdam (5.6 milioni/1.0) è rimasto stabile. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (12.7 milioni/1.2) ha perso due decimi, FBI (9 milioni/0.9) ne ha perso uno mentre NCIS: New Orleans (7 milioni/0.8) era stabile.

Fox | Con i loro penultimi episodi delle attuali stagioni, Lethal Weapon (3.3 milioni/0.8) si è migliorato mentre The Gifted (1.6 milioni/0.5) è rimasto piatto.

ABC | black-ish (2.9 milioni/0.7) è sceso a nuovi minimi mentre American Housewife (4.4 milioni/0.9), The Kids Are Alright (3.4 milioni/0.7), Splitting Up Together (2.4 milioni/0.6) e The Rookie (3.5 milioni/0.6) erano costanti – sebbene quest’ultimo è sceso a dei minimi nel pubblico.   [TVLine]

“Batwoman”: Dougray Scott interpreterà il padre di Kate Kane

Batwoman ha un ulteriore acerrimo nemico: … suo padre!

Dougray Scott (Snatch, Hemlock Grove) si è unito al cast dell’episodio pilota targato CW nei panni del padre di Kate, Jacob Kane.

Jacob è un ex Colonnello dell’esercito ora a capo di The Crows, la compagnia di sicurezza privata di Gotham. Lui “ha reso l’intento di proteggere la sua città meglio del Cavaliere Oscuro la sua missione” secondo la descrizione ufficiale del personaggio. “Ma è solo una questione di tempo prima che il suo irremovibile disprezzo per i vigilanti lo ponga in contrasto con la nuova eroina mascherata di Gotham… che si dà il caso sia sua figlia”.

L’ensemble della potenziale nuova serie dell’Arrowverse include Ruby Rose (Orange Is The New Black), Rachel Skarsten (Reign), Meagan Tandy (Teen Wolf), Camrus Johnson (Marvel’s Luke Cage) e Nicole Kang (YOU).

Eaglemoss DC Universe Busts Collection Collection Nº 21 Batwoman
Inoltre, Marcos Siega (The Vampire Diaries) prenderà il posto di David Nutter come regista (Nutter si è tirato indietro per ragioni personali ma resterà produttore esecutivo del pilot). Le riprese cominceranno il mese prossimo a Vancouver. Caroline Dries (The Vampire Diaries) è confermata come showrunner.   [TVLine]

“OITNB 7”: Alicia Witt ha ottenuto un ruolo ricorrente

C’è un nuovo ingresso nella settima e ultima stagione di Orange Is The New Black.

Alicia Witt (The Exorcist) apparirà in più episodi della dramedy targata Netflix e interpreterà Zelda, una fundraiser professionista per organizzazioni no-profit di alto livello.

Il personaggio viene descritto come una “forte, elegante e moderata newyorkese che ha frequentato la Dartmouth e ambisce ad avere il controllo in ogni situazione”.

Altri crediti televisivi di Witt includono Nashville, Twin Peaks, Justified e Friday Night Lights.    [TVLine]     Orange is the New Black Stagione 2 (5 DVD)

“Friends From College” cancellato dopo 2 stagioni da Netflix

I Friends From College sono stati espulsi.

Netflix ha cancellato la commedia dopo due stagioni; lo ha annunciato il co-creatore della serie, Nicholas Stoller su Twitter.

Con protagonisti attori del calibro di Cobie Smulders, Keegan-Michael Key, Annie Parisse, Nat Faxon, Fred Savage, Jae Suh Park e Billy Eichner, Friends From College ha debutto nel luglio del 2017 sul servizio streaming. Gli otto episodi della seconda stagione sono stati rilasciati l’11 Gennaio.

In un comunicato, Netflix ha ringraziato i produttori esecutivi Stoller e Francesca Delbanco “per aver creato un’intelligente, divertente e estremamente riconoscibile serie” facendo anche i complimenti al cast e alla troupe.

La notizia della cancellazione è giunta a poche ore di distanza dalla conferma che Netflix ha concluso il suo accordo con Marvel TV (chiudendo anche Jessica Jones e The Punisher). In totale, il colosso dello streaming ha cancellato quasi due dozzine di programmi nell’ultimo anno tra cui Orange Is The New Black, American Vandal e Everything Sucks!.   [TVLine]

Rating di Domenica 17 Febbraio

The Simpsons è stato visto da 2,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.9 questa domenica migliorandosi rispetto lo scorso episodio. Sempre su Fox, Bob’s Burgers e Family Guy (hanno entrambi ottenuto 2,2 milioni/0.9). Nelle altre reti…

CBS | God Friended Me (7.2 milioni/0.7) ha perso due decimi tornando sui suoi minimi. NCIS: Los Angeles (6.7 milioni/0.7) ha segnato dei minimi in entrambe le misure mentre Madam Secretary (5 milioni/0.4) è sceso a nuovi minimi.

The CW | Supergirl (1.2 milioni/0.3) è tornato stabile dalla pausa mentre Charmed (770.000 telespettatori/0.2) ha toccato dei minimi.

ABC | Star Wars: The Force Awakens (ha ottenuto 2.8 milioni/0.5).
NBC | How to Train Your Dragon (2.4 milioni/0.5), Il tributo a Elvis (ha totalizzato 5.5 milioni/0.6).    [TVLine]

“Jessica Jones” e “The Punisher” cancellati da Netflix

Prima era sottinteso, ora è ufficiale: Netflix ha concluso la sua partnership con Marvel TV; il servizio streaming ha cancellato sia The Punisher che Jessica Jones dopo rispettivamente due e tre stagioni (una data per la terza stagione di Jessica Jones non è ancora stata annunciata).

FunKo Pop Vinile Jessica Jones, 11097
Netflix ha rilasciato il seguente comunicato:

Marvel’s The Punisher non tornerà per la terza stagione su Netflix. Lo showrunner Steve Lightfoot, la formidabile troupe e l’eccezionale cast incluso il protagonista Jon Bernthal, hanno realizzato una serie acclamata e avvincente per i fan, e noi siamo orgogliosi di mostrare il loro lavoro nei prossimi anni. Inoltre, rivedendo la nostra programmazione Marvel, abbiamo deciso che l’imminente terza stagione di Marvel’s Jessica Jones sarà l’ultima. Noi siamo grati alla showrunner Melissa Rosenberg, alla protagonista Krysten Ritter e all’intero cast e troupe, per tre incredibili stagioni di questa rivoluzionaria serie, che è stata riconosciuta dal premio Peabody tra gli altri. Siamo riconoscenti a Marvel per i cinque anni della nostra proficua partnership e ringraziamo gli appassionati fan che hanno seguito queste serie sin dall’inizio”.

Le due cancellazioni erano attese dopo che il servizio streaming ha chiuso Daredevil, Iron Fist e Luke Cage nei mesi scorsi. Jessica & Co. potrebbero tornare nel servizio streaming Disney+ ma non prima del 2020 (devono passare almeno due anni dopo la cancellazione di Netflix secondo una clausola dell’accordo appena concluso). Lo stesso capo di Marvel TV, Jeph Loeb in una lettera ai fan non ha escluso il possibile ritorno di questi personaggi.

Bernthal in un post su Instagram ha scritto che “è stato un onore entrare negli stivali [di Frank Castle]”.    [TVLine]    Marvel Comics MAR172720 Gallery Netflix Punisher – modellino in PVC

SPOILER su Shadowhunters, The Gifted, The Resident, Gotham, Arrow e The Good Doctor

Ecco qualche anticipazione su cosa succederà dopo la notizia a sorpresa di Barbara in Gotham, in che modo The Resident si distinguerà nell’ambito dei soliti triangoli amorosi, tra chi nasceranno delle tensioni in The Good Doctor e altro ancora…

  • The Gifted

Nonostante i colpi che le sono stati inferti dai Purificatori, il destino di Blink non è così chiaro…Quello che le succede esattamente resta da vedere” ha anticipato il creatore Matt Nix con EW. “L’abbiamo vista scomparire all’interno di una specie di vortice dei portali alla fine [dello scorso episodio]. Quindi c’è dell’altro da scoprire in merito, ma sì, è stata decisamente una giornataccia per Blink”.

  • The Resident

Le cose tra Nic, Conrad e Alec Shaw “non andranno necessariamente come pensa la gente. Spero che i telespettatori saranno colti di sorpresa. Miles [Gaston Villanueva] è un attore bravissimo e allo stesso tempo adoriamo “CoNic”, quindi…. È stata una sfida scrivere [questa trama] senza distruggere alcun personaggio” ha detto la co-creatrice Amy Holden Jones a TVLine. “Come produttrice esecutiva trovo l’idea di far lasciare le persone per poi farle tornare insieme, un po’ un cliché. Sono invece molto interessata a qualcosa che accade nelle relazioni reali, ovvero due persone si amano davvero molto e ci sono degli ostacoli. Mi interessa il come le persone cercano di restare insieme quando magari hanno obiettivi o idee diverse”. Continua a leggere

“Good Trouble”: anticipazioni sul dilemma di Callie con Gael

Callie e il suo vicino Gael hanno già ammesso che i loro sentimenti reciproci non sono del tutto casuali in Good Trouble, ma arriverà il momento in cui la coppia dovrà decidere se il loro rapporto diventerà esclusivo o se dovranno rompere?

Quelle conversazioni sono sicuramente avvenute” dice il produttore esecutivo del dramma targato Freeform, Bradley Bredeweg.
E come la vita professionale di Callie si fa sempre più intensa, in modo particolare con il caso di Jamal, lei mette molta pressione su se stessa per poter prendere una decisione”.

Questo è un qualcosa che tutti noi abbiamo sperimentato nella vita, sia che accada quando si ha vent’anni o successivamente” continua il produttore. “Cosa ancora più importante: lavoro [oppure] vita privata? Si pone un quesito e Callie si ritrova proprio nel bel mezzo di esso”.

Inoltre, sia Callie che Gael frequentano altre persone – rispettivamente, Jamie e Bryan – il che complica ulteriormente le cose. Tuttavia, “i sentimenti [di Gael] per Callie sono sempre al massimo [mentre] a volte con Bryan possono vacillare” condivide l’attore Tommy Martinez che interpreta Gael. Continua a leggere

Rating di Venerdì 15 Febbraio

Il nuovo dramma legale con Kelsey Grammer e Rachelle Lefevre, Proven Innocent ha debuttato su Fox con soli 3,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 attestandosi come il lancio più scarso della rete da un po’ compreso quello di Second Chance (che sempre di venerdì aveva ottenuto un 0.7). Due repliche di Last Man Standings (hanno ottenuto 5,9 milioni/1.1 e 5,6 milioni/1.0). Nelle altre reti…

CBS | MacGyver (6.4 milioni/0.7) ha perso il 10 per cento e un decimo mentre Hawaii Five-0 (7.3 milioni/0.8) era stabile e Blue Bloods (8.9 milioni/0.8) si è migliorato.

NBC | Blindspot (2.9 milioni/0.5) è sceso nel rating. The Blacklist (3.6 milioni/0.6) ha toccato il suo pubblico più basso di sempre restando costante nel rating.

ABC | Fresh Off the Boat (3.1 milioni/0.7) e Speechless (2.4 milioni/0.5) sono rimasti stabili.    [TVLine]

“Animal Kingdom 4”: Smurf ricorda ai ragazzi chi è il capo nel nuovo teaser

Se c’erano ancora dei dubbi su chi fosse a capo della famiglia Cody e delle loro attività criminale… beh, ora sono spariti.

TNT ha rilasciato un primo teaser per la quarta stagione di Animal Kingdom dove la mamma orso interpretata da Ellen Barkin, Smurf riafferma la sua autorità in faccia al nipote J, “io sono il capo… tu rimani con me”.

Lei gli ordina inoltre di essere tenuta aggiornata – il che ha senso visto che Deran e i suoi fratelli finiscono in un inseguimento con la polizia dopo aver messo in atto una serie di audaci rapine indossando delle maschere di Charlie Chaplin. Buona visione!   [TVLine]    Animal Kingdom – Stagione 1 (2 Blu-Ray)

“YOU 2”: Robin Lord Taylor ha ottenuto un ruolo ricorrente

Gotham è giunta alla sua ultima stagione, ma uno dei suoi volti più popolari, Robin Lord Taylor ha già trovato un nuovo ingaggio nel piccolo schermo: l’attore è stato scelto per un ruolo ricorrente nella seconda stagione di YOU.

Egli interpreterà un personaggio di nome Will nella serie ora targata Netflix. Descritto come “un uomo premuroso, piacente e estremamente intelligente” che nel suo lavoro ha a che fare con persone spiacevoli, Will finirà intrappolato in una brutta situazione nella seconda stagione. (Qualcosa ci dice che Joe Goldberg avrà un ruolo in ciò).

Taylor è meglio conosciuto per la parte di Oswald Cobblepot (alias Pinguino) in Gotham, ma i suoi crediti includono anche The Walking Dead e Law & Order.

Al cast della seconda stagione di YOU si sono uniti anche Victoria Pedretti come l’aspirante chef Love Quinn, James Scully (Heathers) e Jenna Ortega (Jane The Virgin).   [TVLine]    Gotham – Stagione 4 (DVD) (5 DVD)

Rating di Giovedì 14 Febbraio

Nella serata degli innamorati Grey’s Anatomy ha segnato dei minimi raccogliendo 6,5 milioni di telespettatori e un rating di 1.4. Sempre su ABC, A Million Little Things (5 milioni/1.0) e How To Get Away With Murder (2.6 milioni/0.6) sono rimasti stabili nel rating, anche se il secondo ha toccato un basso nell’audience. Nelle altre reti…

Fox | Gotham (2,32 milioni/0.6) è sceso a un nuovo minimo nell’audience e ha perso un decimo. The Orville (3,1 milioni/0.7) è rimasto stabile.

CBS | Dopo alcune repliche di The Big Bang Theory, Mom (7,6 milioni/1.1) e Fam (5,5 milioni/0.8) hanno perso due decimi nel rating mentre S.W.A.T. (5,6 milioni/0.9) si è migliorato.

NBC | Titan Games (4,3 milioni/1.1) si è migliorato. Brooklyn Nine-Nine (2,6 milioni/0.8) e Will & Grace (3 milioni/0.7) hanno perso un decimo mentre Law & Order: SVU (4,2 milioni/0.8) era stabile.   [TVLine]

“Agents Of S.H.I.E.L.D.”: la sesta stagione comincerà a maggio

I fan di Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D. hanno ricevuto un piccolo regalo di San Valentino che non solo mostra alcuni punti salienti dei momenti più romantici della serie, ma rivela anche un debutto… prima del previsto.

Pyramid International Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. -Tazza di Ceramica, con Logo, Unica
La sesta stagione era attesa nell’estate, ma secondo questo trailer oltreoceano arriverà nel mese di maggio (non è forse un caso che Avengers: Endgame uscirà nei cinema il 26 Aprile negli Stati Uniti; in Italia invece arriverà il 24 Aprile).    [TVLine]

“Santa Clarita Diet”: annunciata la data della 3^ stagione

Chi ne vuole un morso?
Netflix ha annunciato che la commedia cannibale Santa Clarita Diet tornerà con la terza stagioneVenerdì 29 Marzo.

La data è stata annunciata con questo trailer che pone una svolta zombie nei tradizionali voti nuziali.

La serie vede protagonisti Drew Barrymore e Timothy Olyphant nei panni di Shiela e Joel, due coniugi agenti immobiliari le cui vite vengono stravolte quando Shiela subisce una trasformazione fisica e comincia a cibarsi di carne umana. Del cast fanno parte anche Liv Hewson nei panni della figlia di Shiela e Joel, Abby e Skyler Gisondo come il loro vicino Eric.   [TVLine]
Canotta STO SEGUENDO LA Santa Clarita Diet – Mush by Mush Dress Your Style – Donna-L-Bianca

Rating di Mercoledì 13 Febbraio

Dopo una replica di Modern Family, l’episodio a tema San Valentino di Single Parents (con 2.61 milioni di telespettatori e un rating di 0.6) non ha raccolto molto amore scendendo del 21 e 25 per cento e segnando nuovi minimi. Sempre su ABC, The Goldbergs (4,8 milioni/1.1) e Schooled (3,7 milioni/0.8) hanno perso entrambi due decimi; lo spin-off ha toccato dei minimi. Nelle altre reti…

NBC | Chicago Med (8.8 milioni/1.3), Chicago Fire (8.5 milioni/1.2) e Chicago PD (7.6 milioni/1.1) hanno tutti perso un decimo.

Fox | 24 Hours to Hell and Back (3.4 milioni/1.0) ha perso qualcosa mentre The Masked Singer (7.8 milioni/2.4) è salito del 10 per cento in entrambe le misure.
CBS | The World’s Best (5.8 milioni/0.9) è sceso mentre Celeb Big Brother (3.9 milioni/0.9) ha concluso con i terzi peggiori numeri dell’edizione.   [TVLine]

“Killing Eve”: il trailer per la seconda stagione

Killing Eve non poteva non rilasciare il trailer per la seconda stagione in un giorno migliore… dopotutto, è il cuore che pompa tutto il sangue, no?

BBC America ha rilasciato un primo sguardo ai nuovi episodi del suo trionfale thriller – che oltreoceano tornerà Domenica 7 Aprile – dove vediamo come se la cavano l’analista dei servizi segreti Eve e la serial killer Villanelle dopo il loro sanguinoso incontro/scontro al termine della prima stagione.

Mentre Eve confessa a qualcuno al telefono: “credo che potrei averla uccisa”, proprio davanti a una coppia nel mezzo di una proposta di matrimonio; Villanelle si risveglia in un ospedale e poco dopo passeggia in un tranquillo sobborgo con un colorato pigiama.

A volte quando ami qualcuno, fai cosa pazze” dice lei – e quando un uomo le chiede a cosa le serve un coltello da cucina, Villanelle risponde… “per pugnalarti”. È evidente che queste due sono ancora ossessionate l’una con l’altra, Eve riceve una composizione di fiori che forma il suo nome e si ritrova davanti ad una porta dietro la quale sembra percepire la presenza di Villanelle. Che aggiungere? Buona visione!   [TVLine]