“Marvel’s Inhumans”: nuovo poster e data ufficiale

Marvel’s Inhumans debutterà ufficialmente Venerdì 29 Settembre oltreoceano con un doppio episodio, lo ha annunciato la rete ABC.

La nuova serie si incentra su una famiglia reale di superumani guidati da Black Bolt (Anson Mount). Tra gli altri il cast include Serinda Swan (Graceland) e Ken Leung (Lost), nei panni rispettivamente di Medusa, moglie di Black Bolt e di suo cugino/consulente più vicino, Karnak e Iwan Rheon (Game of Thrones) come Maximus.

Dopo la conclusione della prima stagione (composta da otto episodi), andrà in onda la quinta stagione di Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D. affiancata dalla settima di Once Upon A Time, ma la rete deve ancora annunciare tutte le altre date dei debutti autunnali.   [TVLine]

Annunci

“The Originals”: Michael Narducci sul finale e le sue speranze per la 5^ stagione

La quarta stagione di The Originals non sarebbe potuta finire su una nota più agrodolce.

[Contiene SPOILER] Il piano di Vincent di separare il Vuoto in quattro parti per salvare Hope è stato un successo ma questo ha portato alla divisione dei Mikealson: Hayley ha in effetti iscritto Hope alla scuola per bambini soprannaturali di Alaric e Caroline a Mystic Falls; Elijah, dopo aver chiesto a Vincent di liberarlo dai suoi ricordi, ha cominciato una nuova vita come musicista che Klaus apprezzava da una distanza sicura, un Marcel di nuovo single (scusa, Sofya!) ha sorpreso Rebekah a New York mentre Kol sembrava deciso a chiedere a Davina di sposarlo.

Qui di seguito l’ormai ex showrunner del dramma CW, Michael Narducci parla dei principali eventi dell’episodio e anticipa cosa i fan possono aspettarsi – almeno secondo le sue ipotesi – dalla quinta stagione.

Marcel ha rinunciato a New Orleans? | “Le cose sono mai assolute? C’è mai nessuna speranza per un ritorno? C’era una scena che abbiamo tagliato, che credo sarà inserita nel cofanetto DVD, dove Marcel e Vincent hanno una conversazione. L’abbiamo dovuta tagliare per il tempo e mi è dispiaciuto tantissimo, perché io adoro entrambi gli attori. Praticamente parlavano del perché le streghe si sarebbero unite a il Vuoto e che forse c’erano dei peccati di Marcel ancora da chiarire. Marcel diceva che era forse tempo di un nuovo re, quindi in pratica consegnava le chiavi della città che ama alla persona di cui si fidava di più, e questa persona è Vincent. Era un grande momento. Quindi, io attenderò col fiato sospeso il come gli sceneggiatori risolveranno ciò più avanti”. Continua a leggere

“Downward Dog”: cancellato da ABC dopo una stagione

ABC ha annullato la comedy canina dopo la prima stagione.

La notizia è stata confermata da un tweet del co-creatore di Downward Dog, Samm Hodges il quale ha definito la cancellazione “molto sorprendente” sostenendo inoltre che “noi siamo impegnati nel trovare una nuova casa” alla serie.

La commedia che ha come protagonista Allison Tolman (Fargo) ha debuttato lo scorso mese oltreoceano con delle buone recensioni da parte della critica e degli ascolti discreti all’inizio (sui 5,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.1) che sono poi scesi nel corso delle settimane (3,2 milioni/0.6 per lo scorso episodio).

Gli ultimi due episodi andranno in onda Martedì prossimo.   [TVLine]

Rating di Giovedì 22 Giugno

La quarta stagione di The Night Shift è cominciata con 3,5 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6, perdendo abbondantemente rispetto sia la prima (4,8 milioni/1.1) che il finale (5,4 milioni/1.0) della scorsa stagione e toccando dei minimi. Sempre su NBC, Hollywood Game Night (3,8 milioni/0.8) cala del 20 per cento rispetto la media della 4^ stagione. The Wall (4,4 milioni/0.9). Nelle altre reti…

ABC | Boy Band (3 milioni/0.7) e The Gong Show (3,8 milioni/0.9) perdono se confrontati ai programmi in onda l’estate scorsa.

Fox | Beat Shazam (3,2 milioni/1.0) è tornato stabile. Love Connection (2,9 milioni/0.9) si migliora dalla precedente messa in onda.

CBS | Una replica di The Big Bang Theory (6,3 milioni/1.0) ha ottenuto l’audience più alto della serata. [TVLine]

“Still Star-Crossed”: ABC sposta la messa in onda al sabato

Il cielo sta per crollare addosso a Still Star-Crossed: ABC ha spostato il dramma in costume di Shondaland alla serata del Sabato… il che essenzialmente significa la cancellazione.

Il trasloco comincerà da Sabato 8 Luglio. Sequel di Romeo e Giulietta, Star-Crossed vede protagonisti Lashana Lynch come Rosaline Capulet e Wade Briggs come Benvolio Montague, i quali sono costretti a sposarsi per allentare la faida che infuria tra le loro rispettive famiglie.

Star-Crossed ha debuttato la scorsa mese con 2,3 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5, ed ha perso nelle settimane successive (l’ultimo episodio ha totalizzato 1,6 milioni/0.3 ben distante dalla media dei 2,6 milioni/0.6 dell’ultima stagione di Mistresses l’estate scorsa).

Oltre a questo, i contratti del cast scadranno la prossima settimana, il che rende questo cambio di programmazione un chiaro segno che non ci sarà la seconda stagione.   [TVLine]

FOX ha annunciato i debutti dell’autunno 2017

La quarta e penultima rete a svelare i suoi piani definitivi per l’inizio della prossima stagione televisiva è Fox che darà il via alle danze con un debutto speciale in due parti (il 10 e il 17 Settembre) della nuova serie live-action di Star Trek di Seth MacFarlane, The Orville in onda dopo l’NFL.

In midseason sono invece attese l’ultima stagione di New Girl e la nuova stagione di The X-Files, così come le novità The Resident, 9-1-1 e LA To VEGAS. Tutti i dettagli…

MARTEDÌ 26 SETTEMBRE
Lethal Weapon (2^ stagione)
The Mick (2^ stagione)
Brooklyn Nine-Nine (4^ stagione) Continua a leggere

“Greek”: niente revival presso Freeform

Tanto impegno non è comunque bastato, Freeform ha lentamente abbandonato i piani per mettere in atto il revival di Greek.

Nel 2016, Freeform aveva annunciato che stava sviluppando Greek: The Reunion, un film di due ore per le festività che avrebbe visto la gang fare ritorno alla Cypress-Rhodes University per la rimpatriata dei cinque anni.

Un rappresentante di Freeform ha confermato che il network ha lasciato perdere il progetto senza però spiegare il perché. Nel frattempo, non è chiaro se il creatore della serie Sean Smith (che ha scritto la sceneggiatura del film) e i produttori esecutivi Shawn Piller e Lloyd Segan intendono vendere il loro progetto (magari a Netflix, Amazon o Hulu).

Greek ha debuttato nel 2007 e si è concluso nel 2011 dopo una corsa di quattro stagioni e 74 episodi. Del cast principale tra gli altri facevano parte Spencer Grammer, Scott Michael Foster, Jake McDorman e Amber Stevens.   [TVLine]

“The Defenders”: rilasciato un nuovo poster

I supereroi Marvel di Netflix sono in procinto di unire le forze… anche se non sembrano particolarmente entusiasti di farlo.

Il servizio streaming ci fornisce questo nuovo poster in bianco e Nero di Marvel’s The Defenders – al debutto Venerdì 18 Agosto – con i quattro eroi protagonisti, ovvero Matt Murdock/Daredevil (Charlie Cox), Luke Cage (Mike Colter), Jessica Jones (Krysten Ritter) e Danny Rand/Iron Fist (Finn Jones).

I paladini del crimine, che hanno ognuno la propria serie su Netflix, uniranno le loro forze in The Defenders per “salvare New York” secondo la sinossi. “Questa è la storia di quattro figure solitarie, oppresse delle proprie sfide personali, che si rendono conto di poter essere più forti insieme”.

Come annunciato in precedenza, il cast include anche tra gli altri Sigourney Weaver, Scott Glenn, Carrie-Ann Moss, Elodie Yung e Deborah Ann Will.   [TVLine]
Su SpoilerTV trovate anche altre nuove key art di The Defenders.

“Quantico 3”: annunciato il nuovo showrunner; confermati quattro membri del cast

Quantico ha contattato uno dei produttori di Code Black per la terza stagione.

Michael Seitzman, che ha creato e lavora come showrunner nel medical drama di CBS, prenderà anche le redini del dramma sullo spionaggio di ABC, la rete lo ha confermato.

Seitzman sarà lo showrunner e uno dei produttori esecutivi della terza stagione di Quantico e continuerà il suo lavoro di showrunner/EP per Code Black, anch’esso diretto verso la 3^ stagione.

Nel frattempo ABC che confermato che Priyanka Chopra (Alex Parrish), Jake McLaughlin (Ryan Booth), Johanna Braddy (Shelby Wyatt) e Blair Underwood (Owen Hall) torneranno per la terza stagione al contrario degli altri series regular Aunjanue Ellis e Russell Tovey; anche se c’è la possibilità che Miranda Shaw e Harry Doyle tornino per delle apparizioni occasionali. Quantico oltreoceano è atteso a Gennaio 2018.   [TVLine]

“American Crime Story 2”: Finn Wittrock sarà Jeff Trail

Ryan Murphy ha ingaggiato un volto familiare per American Crime Story.

L’attore visto in più stagioni di American Horror Story, Finn Wittrock si unirà alla seconda stagione della serie antologica di FX, sottotitolata Assassination of Gianni Versace nei panni dell’amico del serial killer Andrew Cunanan (e sua prima vittima) Jeff Trail.

Versace – prevista al debutto all’inizio del 2018 – si incentra sull’omicidio nel Luglio del 1997 dell’iconico stilista Gianni Versace (Édgar Ramirez) sui gradini della sua residenza a Miami Beach per mano di Cunanan (Darren Criss). Il cast include anche Penélope Cruz (Donatella Versace) e Ricky Martin (Antonio D’Amico).   [TVLine]

“Taken 2”: sei membri del cast escono di scena a causa del riassetto voluto da NBC

NBC e NBC toglie… sulla scia del rinnovo a sorpresa di Taken, l’ensemble del dramma subirà un drastico rifacimento dal momento che ben sei membri del cast usciranno di scena.

TVLine riporta che Gaius Charles (John), Brooklyn Sudano (Asha), Monique Gabriela Curnen (Vlasik), Michael Irby (Scott), Jose Pablo Cantillo (Dave) e James Landry Hébert (Rem) non torneranno per i sedici episodi della seconda stagione. Questo significa che rivedremo solo Clive Standen (Bryan Mills) e Jennifer Beals (Christina Hart).

L’esodo di massa arriva un paio di settimane dopo che il produttore esecutivo di Person of Interest, Greg Plageman è stato nominato showrunner al posto di Alex Cary e che NBC ha “rimandato” il ritorno di Taken dall’autunno alla metà della prossima stagione televisiva. Per alcuni insider, Plageman ha una nuova visione in mente per la seconda stagione.   [TVLine]

“Game Of Thrones 7”: Jon Snow chiede un fronte unito nel nuovo trailer

È giunto il momento di mettere da parte le differenze per coloro che bramano il Trono di Spade e in fretta, esorta Jon Snow nel nuovo trailer per la settima stagione di Game of Thrones, perché il nemico è reale, e “è sempre stato reale”.

Il valoroso figlio di Rhaegar Targaryen sembra parlare ai clan di Westeros, gli Stark, i Lannister e i Targaryen dal momento che dice “per secoli, le nostre famiglie hanno combattuto insieme il loro nemico comune. Insieme, nonostante le differenze. Dobbiamo fare lo stesso se vogliamo sopravvivere”. GOT tornerà il 16 Luglio. Buona visione!   [TVLine]

In questa gallery di EW trovate anche i nuovi poster.

Rating di Martedì 20 Giugno

Su ABC, Downward Dog ha attirato 3,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6 peggiorandosi in entrambe le misure rispetto la settimana scorsa e toccando nuovi minimi (il doppio finale della comedy andrà in onda la prossima settimana).

NBC | America’s Got Talent (12,6 milioni/2.6) ha dominato la serata mantenendosi stabile. World of Dance (7,7 milioni/1.8) perde pochissimo per la sua quarta puntata.

The CW | iZombie (1,14 milioni/0.3) si migliora nell’audience restando stabile nel rating per numeri non definitivi però.   [TVLine]

“Pretty Little Liars”: il promo del finale di serie

Pronti o no, mancano davvero pochi giorni all’episodio finale di Pretty Little Liars.

Dopo la messa in onda del penultimo episodio, Freeform ha rilasciato il promo per il finale di serie che ci offre un primo sguardo alla tanto attesa rivelazione di A.D. tra gli altri sviluppi che includono inoltre:

•   Aria che ha dei ripensamenti sul suo matrimonio con Ezra.
•   Wren che spara a qualcuno!
•   Un alquanto sorprendente confronto tra Jenna e Addison.
•   Toby e Spencer di nuovo insieme a darci dentro.
•   L’atteso ritorno di Melissa Hastings e non solo, buona visione!   [TVLine]

“Watchmen”: Damon Lindelof vicino a produrre la serie TV per HBO

Damon Lindelof forse non farà un’improvvisa dipartita da HBO adesso che The Leftovers è terminato.

Il produttore di Lost è attualmente in trattative con la rete via cavo per capeggiare la serie televisiva di Watchmen. Lindelof prenderebbe così il posto di Zack Snyder, che nel 2009 ha diretto il film ispirato ai fumetti DC e sembrava propenso a sviluppare l’adattamento per il piccolo schermo.

Questa notizia arriva a distanza di un paio di settimane dalla conclusione di The Leftovers dopo tre stagioni. Un rappresentante della rete ha rifiutato di commentare.   [TVLine]

“American Horror Story 7”: Colton Haynes si unisce al cast

Molto presto Colton Haynes affronterà qualcosa di più spaventoso della disapprovazione sul volto di Oliver Queen.

L’attore di Arrow ha ottenuto una parte nella nuova stagione di American Horror Story, il creatore della serie Ryan Murphy lo ha annunciato su Instagram.

Nessun dettaglio è al momento trapelato sul ruolo che Haynes andrà ad interpretare nella stagione che avrà come tema le elezioni presidenziali americane. Il cast al momento comprende anche Sarah Paulson, Evan Peters, Billie Lourd, Cheyenne Jackson, Adina Porter, Billy Eichner e Leslie Grossman.

Altri crediti televisivi di Haynes includono Teen Wolf, The Grinder e Scream Queens. [TVLine]

Welcome to American Horror Story, Colton Haynes

A post shared by Ryan Murphy (@mrrpmurphy) on

“Doubt”: CBS manderà in onda gli 11 episodi rimanenti

I fan del dramma legale con Katherine Heigl saranno felici di sapere che la rete CBS trasmetterà i restanti episodi della serie cancellata.

Il produttore esecutivo Tony Phelan ha annunciato su Twitter che gli undici episodi andranno in onda il Sabato a cominciare dal 1° Luglio.

La serie era stata rimossa dal palinsesto della rete lo scorso Febbraio dopo solo due episodi che avevano ottenuto degli ascolti piuttosto bassi (5,3 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8 per la prima scesi a 4 milioni/0.6 nella seconda settimana).   [TVLine]

“Wayward Sisters”: The CW pensa a uno spin-off di Supernatural con Kim Rhodes

The CW farà un secondo tentativo per lo spin-off di Supernatural stavolta incentrato sul personaggio di Kim Rhodes, lo Sceriffo Jody Mills.

La premessa per la potenziale nuova serie – provvisoriamente intitolata Wayward Sisters – verrà introdotta in un episodio della tredicesima stagione di Supernarural. Ecco il concetto: lo Sceriffo Mills e un gruppo di giovani donne problematiche, tutte orfane a cause di tragedia soprannaturali, faranno squadra come una suprema forza che combatte i mostri.

A differenza della serie originale che ha come protagonisti due fratelli biologici, Wayward Sisters si incentra su una sorellanza tra ragazze di una famiglia affidataria. Alla guida del progetto ci sono gli sceneggiatori/produttori di Supernatural, Andrew Dabb, Robert Singer, Phil Sgriccia e Robert Berens. Continua a leggere

“The Originals 4” finale: sarà la fine del “sempre e per sempre”?

La battaglia finale dei Mikealson contro il Vuoto potrebbe rivelarsi in verità la loro ultima battaglia come famiglia.

Le immagini per il finale della quarta stagione di The Originals – che trovate tutte su TVLine – vedono Klaus & Co. disperati nel tentativo di salvare il membro più giovane della loro famiglia dal controllo mortale delle forze del male. Ma a giudicare dai danni che inferirà Hope per le strade della città, non sembra che stiano facendo molti progressi.

Come rivelato nel promo dell’episodio, il piano di Vincent per fermare il Vuoto consiste nel dividere ciò in quattro pezzi, ognuno dei quali sarà conservato nel corpo di un essere immortale legato a Hope tramite il sangue.

Questo significa che Klaus, Elijah, Rebekah e Kol avrebbero bisogno di restare lontani quanto più possibile per l’eternitàse tutto andrà secondo i piani!

“Grey’s Anatomy 14”: Kim Raver tornerà nei panni di Teddy

Kim Raver sta per fare ritorno a Seattle.

Oltre a un ruolo ricorrente in Ray Donovan, l’attrice riprenderà anche i panni della dott.ssa Teddy Altman in Grey’s Anatomy.

Raver è stata vista per l’ultima volta nel medical drama di ABC nel finale dell’ottava stagione (quello con l’incidente aereo) dove Teddy veniva licenziata da Owen così che potesse accettare il posto di primario presso il comando medico dell’esercito degli Stati Uniti.

Teddy è stata di fatto menzionata nel finale della 13^ stagione come la persona che ha confermato che la dott.ssa. Megan Hunt, la sorella di Owen/l’ex amore di Nathan è stata trovata viva dieci anni dopo la scomparsa di un elicottero militare. Raver tornerà in Grey’s come guest star, presumibilmente per il continuo di questa trama.   [TVLine]