“Roswell, New Mexico” post finale: scoop sul destino di [spoiler] e sulla potenziale 2^ stagione

La prima stagione di Roswell, New Mexico ha raggiunto un’esplosiva conclusione grazie a un cliffhanger che ha alzato la posta in gioca tra la vita e la morte a livelli extraterrestri (per restare in tema).

[Contiene SPOILER] Ricapitolando brevemente, abbracciando il suo “salvatore” interiore, Max ha sfruttato i suoi nuovi poteri per sconfiggere Noah; una vittoria che lui e Liz hanno festeggiato a letto. A insaputa di entrambi, Isobel e Michael hanno trovato il corpo di Rosa all’interno di una navicella nella grotta di Noah e hanno optato per non dire niente a Liz. Ma dato che Max era ancora in modalità eroe, ha usato i suoi poteri per riportarla in vita (apparentemente sacrificando la sua vita nel processo). Oh, e Liz ha scoperto che Rosa è in realtà una Valenti.

Parlando della famiglia Valenti, Kyle si è spinto verso un luogo oscuro ed ha quasi acquistato una pistola per vendicarsi di Jesse Manes. Alla fine però ha comprato un giubbotto antiproiettile e un oggetto contundente con cui ha stordito il padre di Alex prima di indurgli un coma farmacologico. Nel frattempo, dopo averlo baciato, Maria ha notato come la mano di Michael sia guarita miracolosamente.

Qui di seguito la produttrice esecutiva del dramma CW, Carina Adly MacKenzie parla dei principali colpi di scena dell’episodio e delle prospettive per la seconda stagione che la rete non ha ancora ordinato. Continua a leggere

Annunci

“The Nevers”: Laura Donnelly sarà la protagonista della nuova serie di Joss Whedon

Laura Donnelly non è estranea a interpretare delle toste donne di un’altra epoca e la prossima volta lo farà nella nuova serie di Joss Whedon targata HBO, The Nevers.

L’attrice nota per il ruolo di Jenny Fraser Murray in Outlander sarà protagonista di quello che viene descritto come “un epico dramma fantascientifico incentrato su una gang di donne vittoriane che si ritrovano con delle insolite abilità, nemici implacabili e una missione che potrebbe cambiare il mondo”.

Il personaggio di Donnelly, Amalia True è un’eroina impulsiva emotivamente segnata che respinge la società vittoriana, “morirebbe per la causa e ucciderebbe per un drink”.      Outlander: Stagione 2 (5 DVD)

Laura Donnelly ha carisma, sapienza e una precisione anarchica che non solo riflette Amalia ma la definisce” ha scritto Whedon in un comunicato. “Lei è agguerrita e divertente – e io ho bisogno di entrambe queste cose per il viaggio che ci attende”. Altri crediti dell’attrice includono The Fall, Merlin e Missing.   [TVLine]

“What/If”: primo teaser del thriller di Netflix con Renée Zellweger

Non conosciamo le regole esatte del gioco di What/If… ma sappiamo che comanda niente meno che Renée Zellweger.

L’attrice vincitrice dell’Oscar ha ottenuto il suo primo ruolo importante nel piccolo schermo nel nuovo thriller targato Netflix che sarà rilasciato Venerdì 24 Maggio.

Proveniente dal creatore di Revenge, Mike Kelley, i fan della serie tutta incentrata sulla vendetta noteranno un’atmosfera decisamente familiare a quella che si respirava negli Hampton in questo primo teaser che introduce ricchezza, segreti, seduzione e un’offerta che secondo il personaggio di Zellweger è “troppo straordinaria per essere rifiutata”. Lei sale le scale e lancia una pedina degli scacchi prima di annunciare: “benvenuti nel gioco”.

Thriller sociale neo-noir, What/If secondo la descrizione ufficiale “esplora gli effetti a catena di cosa succede quando persone rispettabili cominciano a fare cose inaccettabili”. La prima stagione è formata da dieci episodi.

Poco si sa al momento sulla trama se non che una misteriosa donna (Zellweger) propone una lucrativa offerta a una coppia di sposini di San Francisco a corto di soldi. Del cast fanno parte anche Jane Levy, Blake Jenner e Dave Annable. [TVLine]

Rating di Lunedì 22 Aprile

Il finale della prima stagione di The Neighborhood si è mantenuto costante con 6,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.0. A seguire su CBS, Man With A Plan (5 milioni/0.7) ha perso due decimi tornando sui suoi minimi. The Code (4,6 milioni/0.6) si è migliorato col terzo episodio. Nelle altre reti…

NBC | The Voice (7,5 milioni/1.2) ha perso qualcosa mentre The Enemy Within (4 milioni/0.6) è rimasto stabile per la seconda settimana di fila.

ABC | American Idol (5,4 milioni/0.9) ha perso parecchio invece The Fix (3,2 milioni/0.5) si è confermato nuovamente costante.

Fox | The Resident (4,7 milioni/0.8) era stabile mentre 9-1-1 (6 milioni/1.2) ha guadagnato qualcosa.

The CW | DC’s Legends Of Tomorrow (900mila/0.3) e Arrow (699mila/0.2) sono rimasti stabili nel rating ma il secondo è sceso ulteriormente nel pubblico.    [TVLine]

SPOILER su 9-1-1, Arrow, The Blacklist, Blindspot, B99, Chicago Fire/Med, Grey’s Anatomy, LoT, The Resident, Supergirl e Superstore

La stagione televisiva sta volgendo al termine e non potevano mancare un po’ di anticipazioni sui grandi finali delle serie, cosa comporteranno per i loro protagonisti, quali colpi di scena si nascondono dietro l’angolo e naturalmente quali cliffhanger ci lasceranno col fiato sospeso nei prossimi mesi. TVLine ci offre un’interessante carrellata di scoop

  • 9-1-1

Prima del finale di stagione: i primi soccorritori saranno alle prese con una situazione d’emergenza stile Willy Wonkabasata su una storia vera in cui un lavoratore è quasi morto dopo esser caduto in una vasca di cioccolato bollente” rivela lo showrunner Tim Minear. Sul fronte delle relazioni, Maddie e Chimney si renderanno conto che se anche le cose non torneranno mai come erano, “questo non significa che non possano ottenere qualcosa di nuovo”. Eddie, nel frattempo, continuerà a chiedersi se sta trascorrendo del tempo con Shannon solo per il bene del loro figlio. “Lui l’ha sempre amata, ma non è mai riuscito a perdonarla per aver abbandonato Christopher”. Un’altra storia d’origine ci porterà indietro ai primi di giorni di Bobby al 911 che rivisiterà l’orribile incendio all’appartamento in Minnesota. “Lui ha perso una famiglia e senza nemmeno rendersene conto ne ha trovata un’altra”. Minear dice inoltre che Bobby si occuperà della maggior parte dei preparativi per il suo matrimonio con Athena.
Nel finale, Buck sarà messo alla prova come mai prima d’ora quando si troverà in una situazione di vita o di morte e “agisce in modo eroico, come sempre”. (Non correlato: il finale sarà caratterizzato da un influencer adolescente in un momento di crisi).

  • Arrow

Prima del finale di stagione, i telespettatori possono aspettarsi che tutta la trama del futuro si cristallizzi rendendo di conseguenza il mondo che propongono meno desolato. “Tutto ciò che abbiamo costruito esiste per un motivo ed esso diventerà più chiaro man mano che guardate e che la stagione volge al termine… C’è tanto altro da vedere” ha spiegato la showrunner Beth Schwartz.
Il finale della penultima stagione – nonché ultimo episodio di Emily Bett Rickards – “è molto eccitante e emotivo” secondo Juliana Harkavy. Schwartz ha aggiunto che quasi tutti coloro che lo hanno letto si sono commossi, sarà “folle ed enorme in termini di azione, personaggi che potrebbero tornare e in termini di finale” che in realtà saranno due in uno: anche i flash-forward avranno la loro di conclusione “che sarà piuttosto grande”, il tutto in un episodio “estremamente unico che porta verso l’ottava stagione”.    Funko Pop Vinile Personaggio The Arrow, 5346 Continua a leggere

Rating di Domenica 21 Aprile

Nella domenica di Pasqua, Madam Secretary ha concluso la sua quinta stagione totalizzando 4,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.4, restando stabile in questo secondo dato ma ottenendo il suo secondo pubblico più basso di sempre. Sempre su CBS, uno speciale di Motown ha ottenuto 6,9 milioni/0.6. Nelle altre reti…

NBC | World of Dance (2,9 milioni/0.7) e Good Girls (2,2 milioni/0.5) sono rimasti entrambi stabili nel rating.

The CW | Dopo la pausa, Supergirl (950mila/0.3) è sceso a un nuovo minimo nel pubblico restando però costante nel rating, similmente anche Charmed (670mila/0.2) ha perso qualche telespettatore.

ABC | American Idol (6,4 milioni/1.2) e Shark Tank (3,9 milioni/0.8) erano stabili.    [TVLine]

“NCIS: LA” e “NCIS: NO” rinnovati da CBS per l’11^ e la 6^ stagione

La rete CBS ha ancora tanti casi da far risolvere ai membri dell’NCIS.

Il network ha rinnovato NCIS: Los Angeles e NCIS: New Orleans per l’undicesima e la sesta stagione, rispettivamente.

Entrambe le serie sono pilastri essenziali nel palinsesto di CBS da diversi anni” ha detto Kelly Kahl, Presidente di CBS Entertainment in un comunicato. “Esse offrono storie eroiche, grandi star e hanno attratto un pubblico fedele e appassionato. Siamo entusiasti che [i protagonisti] Chris [O’Donnell], LL [Cool J], Scott [Bakula] e gli altri formidabili membri del cast tornino per portare altre fantastiche trame ai telespettatori negli Stati Uniti e in tutto il mondo”.     Ncis Los Angeles Stg.8 (Box 6 Dvd)

Oltre ad avere lo stesso numero di telespettatori, NCIS: Los Angeles e NCIS: New Orleans si piazzano rispettivamente al 5° e al 6° posto tra tutte le serie drammatiche della rete, ottenendo in media 0.87 e 0.81 nel dato chiave del rating.

CBS al momento ha rinnovato anche NCIS, Blue Bloods, FBI, Magnum P.I., Criminal Minds, God Friended Me, Young Sheldon, Mom e The Neighborhood.    [TVLine]

SPOILER su The Resident, The Flash, Madam Secretary, LoT, The Magicians, Roswell NW, Riverdale e Arrow

Ecco qualche anticipazione sul nuovo dilemma morale che attende Nic negli episodi conclusivi di The Resident, chi a Roswell è molto vicino a passare al lato oscuro e perché, quali saranno le conseguenze dell’ultimo colpo di scena di The Magicians e altro ancora…

  • The Flash

Nel 19° episodio, Icicle farà il suo ritorno. “Lui ha delle questioni in sospeso e un piano per il quale ha bisogno di Caitlin e paradossalmente, di sua madre Carla. Egli torna in città per riunirsi con la figlia e vedere se può utilizzare le sue abilità da metaumana a suo vantaggio” anticipa Danielle Panabaker a TVLine.
Funko – Peluche DC Comics – Flash TV Fabrikation 14cm – 0849803075859

  • The Resident

Verso il termine della stagione, Nic sarà costretta a chiedersi fino a che punto è disposta a spingersi per aiutare sua sorella. “La situazione di Jessie diventerà non senza speranza, ma Nic si sentirà impotente. Lei prenderà in considerazione ogni potenziale opzione e si troverà di fronte un dilemma morale” spiega il produttore esecutivo Todd Harthan con TVLine. “Vedrete come la sua relazione con Conrad l’ha condizionata, incoraggiata e potenzialmente come ha messo in discussione il codice etico di lei, perché quello di Conrad è davvero diverso”.

  • The Magicians

Nella quinta stagione “non c’è un personaggio che non viene toccato nel profondo da quanto successo a Quentin” spiega la showrunner Sera Gamble con TVLine. “Quentin aveva una relazione unica con ognuno di questi personaggi che vedrete nella quinta stagione. Il modo in cui tipo metabolizzano la sua morte, non è sempre lineare, ma è una sorta di aroma che pervade la storia di tutti”. Continua a leggere

Rating di Venerdì 19 Aprile

Questo venerdì The Blacklist è stato seguito da 4 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6 migliorandosi in entrambe le misure rispetto la scorsa settimana. Sempre su NBC, Blindspot (3,1 milioni/0.4) ha guadagnato un po’ di spettatori mantenendosi stabile nel rating. Nelle altre reti…

Fox | Dopo la pausa di quasi un mese, Last Man Standing (4,7 milioni/0.8) così come The Cool Kids (3,5 milioni/0.6) hanno perso un decimo. Proven Innocent (2 milioni/0.4) ha guadagnato qualcosa nel pubblico.

The CW | Dynasty (1,06 milioni/0.2) è salito nel numero di telespettatori.

ABC | I playoff dell’NBA hanno totalizzato 2,8 milioni/0.7 e poi 3 milioni/0.9.
CBS | I Love Lucy Speciale ha ottenuto 4,4 milioni/0.5.    [TVLine]

“One Chicago”: Jon Seda, Colin Donnell e Norma Kuhling lasciano il franchising

La città del vento perderà tre dei suoi protagonisti la prossima stagione: Jon Seda lascerà Chicago P.D. dopo sei stagioni mentre Colin Donnell e Norma Kuhling lasceranno Chicago Med al termine della corrente quarta stagione.
Connell ha scritto un post su Instagram.

Le uscite di scena sembrano essere il risultato di “ragioni creative relative all’evoluzione della storia dei personaggi” secondo quanto riportano le fonti.

Seda ha fatto il suo debutto nei panni del detective Antonio Dawson in Chicago Fire. Egli ha lasciato per un breve periodo il Dipartimento di Polizia per un incarico nell’ufficio del procuratore (ciò per lo spin-off durato una sola stagione Chicago Justice nel 2017). A seguito della cancellazione, Antonio è tornato nell’unità di Intelligence.   Chicago P.D. Stg.1 (Box 4 Dvd)

Donnell interpreta il dottor Connor Rhodes sin dal primo episodio di Med; Kuhling si è unita al cast nei panni della dott.ssa Ava Bekker nel finale della 2^ stagione.

Nel frattempo, i fan di Chicago Fire possono tirare un sospiro di sollievo: l’intero cast è confermato per l’ottava stagione, inclusi i co-protagonisti Jesse Spencer (Casey) e Taylor Kinney (Severide) che hanno firmato dei nuovi contratti biennali. La rete NBC ha rinnovato tutte e tre le serie lo scorso febbraio, i finali delle correnti stagioni andranno in onda oltreoceano il 22 Maggio.    [TVLine]

“Superstore”: annunciati due nuovi showrunner per la 5^ stagione

La gestione dello Store 1217 non è l’unica cosa a cambiare al Superstore: il creatore della serie, Justin Spitzer ha dato le dimissioni dall’incarico di showrunner in vista della quinta stagione.

Come parte di un nuovo accordo con Universal Television, Spitzer sarà impegnato a creare nuove serie televisive per lo studio. I produttori esecutivi Gabe Miller e Jonathan Green – che a loro volta hanno firmato nuovi accordi – prenderanno le redini della commedia da Spitzer che in precedenza ha lavorato come sceneggiatore e produttore di The Office.

Non posso ringraziare abbastanza Justin per averci fornito una delle commedia più intelligenti in televisione e sono grata che ora possiamo sfruttare il suo fertile cervello per nuove idee” ha detto Pearlena Igbokwe, Presidente di Universal Television in un comunicato. “Lui lascia Superstore nelle mani molto capaci di Gabe e Jonathan che assieme a America [Ferrera], Ben [Feldman] e tutti i membri del cast e della troupe continueranno a offrire l’alta qualità dello show che tutti amiamo”.    [TVLine]

“Gotham”: il trailer per il gran finale rivela l’arrivo di Batman

La fine di Gotham è davvero vicina… oppure è solo l’inizio?

Questo è l’enigma che Fox propone nel promo per l’ultimo episodio della serie che oltreoceano andrà in onda il 25 Aprile.

Perché mentre Gotham giungerà alla sua conclusione dopo cinque stagioni, il nostro giovane Bruce Wayne comincia il viaggio che lo porterà a diventare il Cavaliere Oscuro, ovvero l’eroe mascherato di cui la città ha un disperato bisogno.    Gotham – Stagione 01

Ecco cosa rivela la sinossi:
La serie salterà dieci anni nel futuro, come Bruce è pronto a tornare a Gotham per l’inaugurazione della nuova Wayne Tower. Una serie di crimini conducono Gordon a credere che Pinguino e l’Enigmista siano tornati ai loro vecchi trucchi. Tuttavia, quando Bullock viene incastrato per omicidio, Gordon comincia a mettere insieme i pezzi e una trama ancora più sinistra ha preso di mira la città, e una nuova figura emerge dalle ombre per essere l’eroe di cui Gotham ha disperatamente bisogno nel finale di serie di Gotham intitolato ‘The Beginning…’.

Anche se avevamo già visto un primo sguardo a Batman, questo nuovo promo oltre a mostrare le nuove vite dei protagonisti rivela anche la voce alquanto spettrale dell’adulto Bruce. Buona visione!    [TVLine]

“Last Man Standing” rinnovato per l’8^ stagione da Fox

L’anno d’esordio de L’Uomo di Casa su Fox non sarà il suo ultimo: la commedia con Tim Allen è stata rinnovata per l’ottava stagione.

La sitcom precedentemente targata ABC è tornata oltreoceano lo scorso settembre con 8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.8 facendo meglio rispetto alla media della sesta stagione (6,9 milioni/1.2).

Difficile crederci ma Last Man Standing toccherà quota 150 episodi questa settimana e andrà meglio con un’altra imminente stagione presso FOX!” ha detto Allen in un comunicato. “Grandi notizie per tutti noi che creiamo queste storie e lavoriamo sodo per farvi ridere. È un ulteriore successo per le legioni di fedeli fan che ci hanno tenuti davanti e al centro e nel radar. Grazie alla nostra famiglia presso Fox che continua a farci sentire a casa. Cavolo, se continuiamo così, forse dovrebbero chiamare la nostra serie: Last Man Unable to Stand”.    [TVLine]

Rating di Mercoledì 17 Aprile

Riverdale è tornato dopo la pausa di tre settimane seguito da 830.000 telespettatori totali e un rating di 0.2, guadagnando qualcosa nel primo dato ma perdendo un decimo e segnando al contempo un minimo. Sempre su CW, Jane The Virgin (960mila/0.2) è rimasto stabile. Nelle altre reti…

Fox| Empire (3,8 milioni/1.1) e Star (3,3 milioni/0.9) si sono mantenuti costanti.

ABC | In onda dopo un po’ di repliche, Whiskey Cavalier (2,8 milioni/0.5) è sceso tornando ai suoi minimi.

CBS | Survivor (7,8 milioni/1.5) è rimasto stabile ed è stata la trasmissione più seguita della serata; The Amazing Race (5,8 milioni/1.2) è tornato alla pari con la media della scorsa edizione mentre SEAL Team (4,6 milioni/0.7) si è migliorato.    [TVLine]

“Swamp Thing”: ridotto il numero di episodi, primo teaser

DC Universe ha rilasciato un primo teaser per la sua nuova serie originale, Swamp Thing dove dalle acque della palude emerge il mostro.

La storia segue le vicende della ricercatrice del CDC, Abby Arcane incaricata di indagare su un virus nato all’interno della palude nella sua città nata in Lousiana; lei sviluppa un legame sorprendente con lo scienziato Alec Hollandma lui le viene tragicamente portato via.

In seguito, Abby scopre che il potenziale amore della sua vita potrebbe non essere affatto morto e che le acque della palude contengono segreti mistici e terrificanti.

Tuttavia, sono anche giunte delle brutte notizie per Swamp Thing: il numero di episodi della prima stagione è stato ridotto da tredici a dieci e il motivo non sembra essere legato alla serie stessa ma al fatto che il produttore Warner Bros. sta valutando il futuro del servizio streaming DC Universe che oltreoceano è stato lanciato meno di anno fa e al momento è casa tra gli altri di Titans e Doom Patrol.

L’attrice Virginia Madsen ha confermato sui social l’interruzione anticipata della produzione – ma il post è stato in seguito rimosso.    [TVLine]

“The Gifted” cancellato da Fox dopo 2 stagioni

I poteri dei The Gifted si sono spenti.

Il dramma sui mutanti targato Fox è stato cancellato dopo due stagioni; l’ultima delle quali ha ottenuto degli ascolti piuttosto bassi.

La serie vedeva protagonisti Stephen Moyer e Amy Acker nei panni di due genitori che scoprono che i loro figli (interpretato da Natalie Alyn Lind e Percy Hynes White) hanno dei poteri mutanti. La famiglia è così costretta a mettersi in fuga e successivamente ha unirsi a una rete di altri mutanti. Sean Teale, Coby Bell, Jamie Chung, Blair Redford e Emma Dumont completavano il cast.

La seconda stagione di The Gifted oltreoceano si è conclusa lo scorso febbraio e in media ha totalizzato 2 milioni di telespettatori e un rating di 0.6, perdendo all’incirca il 40 per cento rispetto la prima stagione. Tra le dieci serie drammatiche del network, The Gifted si piazzava all’ultimo posto per quanto riguarda il pubblico e al penultimo (davanti solo a Proven Innocent) nel rating.

Per una sitcom questi numeri possono essere sufficienti, ma The Gifted non è una serie a basso budget e probabilmente la terza stagione avrebbe richiesto ancora più poteri. Nel nostro post-finale trovate qualche dettaglio in più su cosa c’era in serbo nei nuovi episodi.    [TVLine]

“Halo”: Pablo Schreiber sarà il protagonista Master Chief

Salute al sottoufficiale: la stella di Orange Is The New Black, Pablo Schreiber reciterà nella serie live-action di Showtime basata sui famosissimi videogiochi per console.

L’attore interpreterà Master Chief, il personaggio principale della saga, descritto come il guerriero più avanzato del ventiseiesimo secolo. Lui è anche l’unica speranza per la salvezza della civiltà, spinto sull’orlo della distruzione della Covenant, un’inarrestabile alleanza di mondi alieni impegnata nella distruzione dell’umanità.

Schreiber è meglio noto per il ruolo della guardia carceraria George “Pornstache” Mendez di OITNB che le è valso una nomination agli Emmy, ma i suoi crediti includono The Brink e Law & Order: Special Victims Unit. L’attore è attualmente nel cast di American Gods.     Halo: The Master Chief Collection – Xbox One

Secondo la sinossi, l’adattamento in dieci episodiintreccerà storie personali con azione, avventura e una visione del futuro ampiamente immaginata”. David Nevins, presidente della rete via cavo ha definito Halo “la serie più ambiziosa finora” di Showtime.    [TVLine]

“NCIS: New Orleans 5”: Joanna Cassidy interpreterà la madre di [spoiler]

Il capo della squadra di NCIS: New Orleans riceverà la visita della sua cara mamma e a interpretare la matriarca della famiglia sarà Joanna Cassidy.

Nel finale della quinta stagione della serie intitolato “The River Styx: Part II” (e in onda oltreoceano martedì 14 maggio) – Pride rintraccia Apollyon, una micidiale rete di spionaggio in Russia, più precisamente nella devastata dalla guerra Ossezia del Sud. Egli verrà separato dalla squadra e affronterà un grave pericoloso. Al fine di salvare Pride, il team deve individuare una talpa che continua a fornire informazioni ad Apollyon.

Cassidy prenderà parte all’episodio nei panni della madre di Pride, che in precedenza è stato stabilito trovarsi avanti negli anni e non in buone condizioni di salute tanto che ha bisogno di qualcuno che si prenda cura di lei. Ma quando Pride “vedrà” sua madre nel finale, è sufficiente dire che non la vedrà nelle sue condizioni attuali.

Oltre ad essere apparsa recentemente in The Cool Kids, altri crediti di Cassidy includono Body of Proof, Boston Legal, Six Feet Under, Diagnosis Murder, Melrose Place e Buffalo Bill (ruolo che le è valso una nomination ai Golden Globe e una agli Emmy).    [TVLine]     Ncis New Orleans: Stagione 1 (6 DVD)

“Younger 6”: un test di paternità, un numero musicale e molto altro nel trailer

Mancando meno di due mesi al debutto della sesta stagione di Younger (oltreoceano il 12 Giugno), TV Land ci offre un’anteprima di cosa ci aspetta in quella che si preannuncia la stagione più sexy e sorprendente finora.

La posta in gioco è molto alta” rivela Sutton Foster nel dietro le quinte del video. “Molti dei personaggi hanno finalmente ottenuto ciò che desideravano, ma si tratta di quelle che meditavano? Che volevano? Sarà una stagione da montagne russe. Da fan della serie, non vedo l’ora di scoprire cosa succederà”.     Younger

Nel trailer, i fan di Liza e Charles saranno entusiasti di vedere il tenero che c’è tra i due (anche se il letto di lei a Brooklyn non è esattamente per due). Altrove, Kelsey dopo la sua promozione si chiede se i suoi giorni a Empirical Millennial sono contanti, Josh fa il test di paternità per capire se è veramente il padre del bambino di Claire e tre delle signore di Younger si danno al canto (non si tratterà di un vero episodio musical, ma è sempre meglio di niente…). Buona visione!    [TVLine]

Rating di Martedì 16 Aprile

Il finale della prima stagione di The Rookie è stato visto da 4 milioni di telespettatori e un rating di 0.7 migliorandosi in entrambe le misure e riprendendosi dai minimi della scorsa settimana. Sempre su ABC, American Housewife (3,9 milioni/0.8), The Kids Are Alright (3,1 milioni/0.7) e black-ish (3,5 milioni/0.8) hanno tutti guadagnato qualcosa mentre Bless This Mess (4,6 milioni/0.9) ha fatto meglio della media del predecessore Splitting Up Together (2,8 milioni/0.7). Nelle altre reti…

The CW | The Flash (1,83 milioni/0.6) e Roswell, New Mexico (1,07 milioni/0.3) si sono migliorati entrambi.

NBC | NCIS (11,7 milioni/1.1) è sceso tornando a un minimo nel rating, FBI (8,7 milioni/0.9) è rimasto stabile mentre NCIS: New Orleans (6,6 milioni/0.7) si è ripreso dai minimi della scorsa settimana.

NBC | The Voice (7,1 milioni/1.0), The Village (3,9 milioni/0.6) e New Amsterdam (4,5 milioni/0.6) si sono tutti peggiorati segnando dei minimi.   [TVLine]