“The Market”: Jesse Eisenberg protagonista della nuova comedy di J.J. Abrams

Jesse Eisenberg è sul mercato – o meglio on The Market.

Il nominato all’Oscar per The Social Network, in collaborazione con la Bad Robot Productions di J.J. Abrams, reciterà, dirigerà e produrrà la commedia di mezz’ora The Market.

La serie (che non è ancora stata venduta alle reti) ruota intorno a Harold, un uomo da poco vedovo che si trasferisce dal figlio Stan (Eisenberg). Avendo entrambi perso i loro impieghi a causa dell’economia, padre e figlio navigano nella dura realtà del mercato del lavoro.

Oltre ai suoi crediti nel grande schermo, in televisione Eisenberg ha recitato in Modern Family e The Newsroom.   [TVLine]

Advertisements

Rating di Mercoledì 26 Aprile

Designated Survivor ha attirato 5,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.1, migliorandosi per la seconda settimana di fila nella demo. Sempre su ABC, The Goldbergs (5,2 milioni/1.4) e Speechless (4,5 milioni/1.2) entrambi perdono due decimi nella demo toccando dei minimi, mentre i due episodi di black-ish (4,4 milioni/1.2, 4,2 milioni/1.2) hanno toccato dei bassi nel rating. Nelle altre reti…

The CW | Arrow (1,5 milioni/0.5) e The 100 (920K/0.3) dopo la pausa tornano stabili nella demo mentre segnano i loro secondi peggior audience di sempre.

CBS | Survivor (8,4 milioni/1.7) tocca degli alti nell’audience e resta stabile nella demo. Criminal Minds (6,8 milioni/1.2) perde toccando il suo basso nella demo, mentre Criminali Minds: Beyond Borders (4,6 milioni/0.8) era stabile.

FOX | Shots Fired (3,3 milioni/0.8) era stabile, mentre Empire (6,2 milioni/2.1) ha toccato dei nuovi minimi pur dominando la serata nel rating.

NBC | Blindspot (4,5 milioni/0.9) è tornato stabile, mentre Law & Oder: SVU (5,3 milioni/1.1) e Chicago PD (6,2 milioni/1.2) hanno perso un decimo toccando i loro minimi nel rating.   [TVLine]

SPOILER su TWD, OUAT, Arrow, The Flash, The Blacklist, Chicago Fire, Supernatural, Nashville e Elementary

Ecco le ultime di TVLine circa alcune facce nuove che prenderanno parte alle prossime stagioni di The Walking Dead, Younger e Nashville, se c’è speranza che uno dei nemici dei Winchester faccia un passo indietro in Supernatural, come reagirà il Detective Bell all’aggressione ai danni della sua fidanzata in Elementary e non solo…

  • The Walking Dead

In vista dell’ottava stagione, la serie sta cercando due nuovi volti ricorrenti: Dillon, un sexy, ventenne della classe operaia le cui abilità di sopravvivenza includono il sarcasmo, e Abbud, un innato simpatico americano musulmano i cui nervi sono, diciamo, scossi, perché è rimasto per troppo tempo da solo a zombieland. Dei due il primo sembra avere più chance di sopravvivere in quanto il casting suggerisce che l’attore potrebbe essere promosso per le stagioni successive.

  • Once Upon A Time

Per ragioni ad alto contenuto di spoiler, Rumple e Belle manterranno un “profilo bassonell’episodio musical. “Loro non sono alla luce del sole” dice il co-creatore Adam Horowitz, “ma vedremo Rumple nell’episodio”. Continua a leggere

“Trust”: Hilary Swank si unisce al cast del nuovo dramma FX

FX ha ingaggiato una bambina da un milione di dollari per la sua imminente serie limitata Trust.

La rete via cavo va annunciato che la due volte vincitrice del premio Oscar, Hilary Swank reciterà al fianco di Donald Sutherland nei dieci episodi del dramma, che provengono dal regista di Slumdog Millionaire, Danny Boyle.

Per la sinossi ufficiale, Trustracconta la storia di John Paul Getty III, erede del patrimonio petrolifero Getty. La trama è ambientata nel 1973, quando il giovane Getty viene rapito a Roma e i suoi rapitori mafiosi chiedono un riscatto multimilionario”.

Swank interpreterà Gail Getty, la madre di J. Paul Getty III, che “determinata e piena di risorse” viene “lasciata a negoziare con questi rapitori sempre più disperati. Il problema è che lei è al verde”.

Sutherland, come detto in precedenza interpreterà J. Paul Getty, il patriarca della famiglia. La produzione di Trust inizierà questo Giugno a Londra e a Roma, mentre il debutto è previsto per Gennaio 2018.   [TVLine]

“Scream 3”: annunciato il nuovo showrunner

Scream avrà un aspetto del tutto diverso – sia davanti che dietro la telecamera – quando il dramma MTV tornerà per la terza stagione.

Oltre a un nuovo cast e una nuova trama, la rete ha annunciato che Brett Matthews (The Vampire Diaries, Supernatural) lavorerà come nuovo showrunner. Queen Latifah, Shakim Conpere e Yaneley Arty si uniscono invece come produttori esecutivi per Flavor Unit Entertainment.

Anche se MTV inizialmente aveva previsto di far tornare il cast originale di Scream per una terza stagione accorciata, il network lungo la strada ha cambiato idea concludendo le storie di quei personaggi nello speciale di Halloween (tuttavia, per la cronaca, nonostante l’arrivo di Brandon James a Lakewood un sacco di domande sono rimaste senza risposta).   [TVLine]

Rating di Martedì 25 Aprile

Dopo la pausa, The Flash è tornato con 2,65 milioni di telespettatori totali e un rating 1.0, migliorandosi in entrambe le misure dall’episodio andato in onda un mese fa. A seguire, iZombie (1,06 milioni/0.4) ha guadagnato rispettivamente il 40 e il 33 per cento, toccando alti stagionali. Nelle altre reti…

ABC | Marvel’s Agents Of SHIELD (2,16 milioni/0.6), ha perso l’11 per cento e del 25 per cento, toccando un basso nel rating.

FOX | Brooklyn Nine-Nine (1,9 milioni/0.7), The Mick (2,2 milioni/0.8) e Prison Break (2,76 milioni/0.9) sono rimasti tutti stabili.

NBC | The Voice (9,4 milioni/1.8) era stabile, il doppio episodio per il debutto di Great News (4,7 milioni/1.1) era alla pari con la media della prima stagione di Trial & Error. Chicago Fire (6,8 milioni/1.3) era stabile.   [TVLine]

“Riverdale”: Ross Butler non sarà nella 2^ stagione, il personaggio subirà un re-casting

Un pilastro di Riverdale sarà praticamente irriconoscibile la prossima stagione.

I produttori del teen drama targato The CW hanno optato per un re-casting del nemico di Archie, Reggie in vista della seconda stagione a seguito di problemi logistici causati da altri impegni dell’attore Ross Butler.

Noi adoriamo ciò che Ross ha fatto con il ruolo di Reggie [questa stagione], ma a causa dei suoi impegni in altri progetti, non potevamo averlo tanto quanto avremmo auspicato” ha affermato il creatore della serie Roberto Aguirre-Sacasa in un comunicato per TVLine.

“[La prossimo stagione], vogliamo vedere di più Reggie nella nostra serie — lui è il rivale di Archie! — e siccome Ross non è disponibile per tornare a Riverdale, stiamo cercando un nuovo Reggie. Quelle sono delle grandi scarpe da riempire, ma siamo fiduciosi di poter trovare un attore che sia divertente e sexy come Ross. E naturalmente tutti noi auguriamo a Ross il meglio”.

Butler è un series regular nel dramma rivelazione di Netflix, 13 Reasons Why il cui rinnovo per la seconda stagione sembra una cosa fatta.

“Shadowhunters 2B”: il promo ci offre un primo sguardo a Sebastian

Freeform ha rilasciato il promo ufficiale per la seconda parte della seconda stagione di Shadowhunters – al debutto oltreoceano Lunedì 5 Giugno – che offre ai fan un primo sguardo a Will Tudor nei panni del famigerato Sebastian.

Nel video notiamo inoltre tanta tensione romantica tra Clary, Simon e Jace, quest’ultimo che vuole delle risposte da Valentine (con qualsiasi mezzo necessario) e ovviamente, Magnus che si prende un drink. Buona visione!   [TVLine]

“Powerless”: NBC ha (essenzialmente) cancellato la comedy

NBC ha deciso di mettere fine all’operato di Powerless.

La commedia vicina ai supereroi con protagonista Vanessa Hudgens è stata rimossa dal palinsesto del Giovedì sera della rete; mossa che può essere tradotta con la cancellazione della serie. Il cambio comincerà questa settimana, Superstore tornerà nel suo precedente slot e a seguire andrà in onda una replica sempre di Superstore.

L’episodio della scorsa settimana è stato seguito solo da 2,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6, un 30 per cento in meno rispetto a Superstore.

Al momento non è chiaro quando e se i quattro dei tredici episodi restanti andranno in onda. Il cast di Powerless includeva anche Alan Tudyk, Danny Pudi, Ron Funches e Christina Kirk.   [TVLine]

Il produttore esecutivo Patrick Schumacher ha dato la triste notizia su Twitter:

Rating di Lunedì 24 Aprile

Dopo una pausa lunga tre mesi, Gotham è tornato con 2,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.9, in calo rispettivamente del 17 per cento e due decimi dal suo finale invernale. La serie Fox tocca così dei minimi. A seguire, APB (2,8 milioni/0.7) guadagna qualcosa col finale di stagione. Nelle altre reti…

The CW | Supergirl (1,81 milioni/0.5) al ritorno dopo una pausa di un mese perde il 18 per cento nell’audience e due decimi nella demo toccando dei minimi. Jane The Virgin (870K/0.2) resta stabile nel pubblico ma perde un decimo nella demo e tocca dei bassi.

ABC | Dancing With The Stars (10,3 milioni/1.7) si peggiora mentre Quantico (2,9 milioni/0.6) guadagna qualcosa per numeri non definitivi però.

NBC | The Voice (9,3 milioni/1.9) perde qualcosa ma domina la serata in quanto a demo; Taken (4,6 milioni/0.8) ha perso un decimo.   [TVLine]

“Riverdale”: Mark Consuelos sarà il padre di Veronica nella 2^ stagione

Il padre di Veronica potrebbe uscire di prigione prima di quanto pensassimo in Riverdale.

Mark Consuelos ha firmato per interpretare il finora mai visto Hiram Lodge nel reboot di Archie targato The CW, lo riporta TVLine. Egli farà il suo debutto nella seconda stagione, ed è previsto che si unisca al cast in qualità di series regular.

Secondo la descrizione ufficiale del personaggio, Hiram Lodge è “uno spietato, carismatico e affascinante uomo d’affari che torna a Riverdale dopo lo scandalo finanziario che lo ha quasi distrutto. Egli si trova in città per ristabilire i rapporti con sua moglie Hermione e in modo particolare con la figlia Veronica, che è la luce dei suoi occhi”. Nella serie non abbiamo ancora visto Hiram, dal momento che egli è dietro le sbarre per il suo coinvolgimento in uno schema di appropriazione indebita alla Bernie Madoff. Ma sembra che eviterà la condanna e tornerà a casa rendendo la vita della figlia ancora più complicata.

C’è un problema però: essendo Consuelos un membro del cast del dramma sul baseball Pitch, il suo casting in Riverdale è in seconda posizione, questo significa che l’attore dovrà rinunciare al ruolo di Hiram Lodge nel caso Fox rinnovasse Pitch per la seconda stagione. Recentemente Consuelos ha ottenuto anche un ruolo ricorrente nella quarta stagione di The Night Shift.

Rating di Domenica 23 Aprile

Su ABC, Once Upon A Time è stato seguito da 2,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8, in aumento rispettivamente dell’8 e 14 per cento dalla scorsa settimana. Match Game (3,2 milioni/0.7) guadagna il 33 e il 16 per cento, mentre American Crime (1,8 milioni/0.3) perde un decimo toccando dei bassi. Nelle altre reti…

CBS | NCIS: Los Angeles (9,4 milioni/1.0), Madam Secretary (7,8 milioni/0.7) e Elementary (4,6 milioni/0.5) hanno tutti perso un decimo toccando dei minimi.

FOX | Bob’s Burgers (1,6 milioni/0.7) era stabile, migliorandosi poi con l’altro episodio (1,9 milioni/0.9). Making History (1,3 milioni/0.6) era stabile, mentre The Last Man on Earth (1,7 milioni/0.7) ha toccato dei bassi.

NBC | Little Big Shots (8,2 milioni/1.2) ha perso qualcosa, Chicago Justice (5,6 milioni/1.0) ha guadagnato un decimo mentre Shades Of Blue (4,1 milioni/0.7) era stabile.   [TVLine]

SPOILER su Bates Motel, Gotham, The Flash, TWD, The Leftovers, Elementary, Prison Break, The Blacklist e altri

Ecco qualche anticipazione sugli sviluppi che attendono Rick e Negan nella prossima stagione di The Walking Dead, cosa realizzerà Flash quando giungerà nel 2024 e incontrerà “l’altro” Barry Allen, con chi dovrà allearsi Jim Gordon al fine di infiltrarsi nella Corte dei Gufi di Gotham, chi arriverà a scompigliare le carte di Reddington e della task force in The Blacklist e molto altro nelle righe sottostanti…

  • Bates Motel

Nel finale di serie, Dylan continuerà a essere diviso tra sua moglie e il suo senso del dovere nell’aiutare a risolvere il problema di Norman anticipa l’EP Carlton Cuse con TVLine. “La domanda è: la loro relazione può sopravvivere allo stress che proviene dallo scoprire che Norman è questo serial killer responsabile di tutte queste morti, inclusa quella della madre di Emma?”.

La nostra intenzione è di fornire, non solo a Norman, ma a tutti i personaggi un finale soddisfacente. Fin dall’inizio avevamo un piano per il termine della serie” aggiunge Cuse con TV Insider. “Potete aspettarvi un finale originale” non correlato agli eventi o alle “domande senza risposta del filmPsycho.

  • Elementary

Nel finale di stagione, mentre Holmes e Watson indagano sull’omicidio di una gang che sembra aver scatenato il conflitto in tutta la città, scoprono che un volto familiare sta tirando le fila, riporta TVLine. Nel frattempo, l’EP Rob Doherty rivela che la quinta stagione si concluderà con “un cliffhanger sotto certi aspetti” ma egli con TVLine si dice ottimista circa il rinnovo per la 6^ stagione, “e credetemi, c’è molto più Elementary rimasto in questo umile staff di autori. Molte storie a venire”. Continua a leggere

“The Punisher”: Rosario Dawson non prenderà parte alla serie

Speriamo che Frank Castle non necessiti di alcuni consiglio medico quando egli finalmente arriverà su Netflix con la sua serie.

Rosario Dawson, che finora è apparsa in tutte le serie Marvel del servizio streaming nei panni dell’infermiere Claire Temple, non apparirà in The Punisher a causa di altri impegni.

Alla fine della giornata, porre tutti questi cast insieme è davvero difficile” ha detto Dawson in un’intervista con Collider. “Tante volte voglio davvero che vada in porto. Volevo davvero fare un cameo in The Punisher, ma non funziona sempre così”.

Oltre a Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, Dawson sarà anche nella miniserie The Defenders al rilascio il 18 Agosto. Anche il debutto di The Punisher è previsto per quest’anno.  [TVLine]

Rating di Venerdì 21 Aprile

Il penultimo episodio della seconda stagione di Rosewood ieri sera su Fox è stato visto da 2,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6, guadagnando così in entrambe le misure e toccando il suo miglior audience dal 10 Febbraio scorso e un alto di quattro settimane nella demo.

NBC | First Dates (3,5 milioni/0.7) era stabile mentre Dateline (5 milioni/1.0) ha uguagliato Shark Tank per quanto riguarda la demo più alta.

CBS | Una replica di Blue Bloods (6,5 milioni) ha ottenuto il miglior audience della serata.   [TVLine]

“The Last Ship 5”: Thomas Calabro nuovo ricorrente

L’ex residente di Melrose Place, Thomas Calabro sta per imbarcarsi su The Last Ship.

Calabro ha ottenuto un ruolo ricorrente nella quinta stagione del dramma estivo targato TNT e vestirà i panni di Don Kinkaid, il generale a capo del modesto esercito che gli Stati Uniti hanno messo in piedi dalla fine dell’epidemia.

The Last Ship è stato rinnovato per la quarta stagione verso la metà della sua messa in onda estiva l’anno scorso, all’incirca un mese dopo è stata confermata anche la quinta stagione (in onda nel2018). Le riprese delle due stagioni si svolgeranno una di seguito all’altra.

Altri crediti di Calabro includono Greek, NCIS, Glee, Castle e Hit the Floor.  [TVLine]

Rating di Giovedì 20 Aprile

Dopo la pausa di otto settimane, The Blacklist ieri sera è tornato con 4,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.9 perdendo qualcosa e toccando il suo peggior audience di sempre ma restando stabile nella demo. Il secondo episodio (4,9 milioni/0.8) ha perso un decimo toccando un minimo per la serie. Ad aprire la serata di NBC, Superstore (3,2 milioni/0.9) è salito di un decimo mentre Powerless (2,1 milioni/0.6) era stabile. Nelle altre reti…

ABC | The Catch (3 milioni/0.6) ha toccato nuovi minimi. Scandal (5,1 milioni/1.3) ha toccato un basso nell’audience restando stabile nella demo (uguagliando una replica di The Big Bang Theory).

Fox | MasterChef Junior (3,5 milioni/1.0) e Kicking & What Is This Show? (1,9 milioni/0.6) guadagnano un decimo.   [TVLine]

“Shadowhunters” rinnovato per la 3^ stagione da Freeform

A quanto pare la battaglia di Jace e Clare contro Valentine è ben lontana dalla fine – Freeform ha rinnovato ufficialemente Shadowhunters per la terza stagione.

La seconda metà della seconda stagione, le cui riprese sono attualmente in corso a Toronto debutterà oltreoceano Lunedì 5 Giugno. La notizia giunge a due giorni di distanza dagli Upfront della rete a cui la gang di Shadowhunters non ha potuto partecipare a causa di un conflitto di impegni.   [TVLine]

“The X-Files” rinnovato per l’11^ stagione da FOX

La notizia è finalmente ufficiale… The X-Files tornerà per l’undicesima stagione, la rete Fox lo ha annunciato.

Ma non solo, il numero totale dei nuovi episodi sarà dieci, ben quattro in più rispetto alla decima stagione.

Il creatore della serie Chris Carter produrrà a livello esecutivo la stagione e i co-protagonisti David Duchovny e Gillian Anderson hanno firmato per tornare a interpretare il duo Mulder/Scully.

La “serie evento” – parole delle rete – andranno inonda nel corso della stagione televisiva 2017/18. La produzione comincerà nell’estate. “Non vediamo l’ora di scoprire quali nuovi misteri Mulder e Scully scopriranno in questo prossimo capitolo di The X-Files” ha detto il Presidente di Fox, David Madden in un comunicato.   [TVLine]

“Younger” rinnovato per la 5^ stagione da TV Land

Ecco una buona notizia in attesa del ritorno di Younger: TV Land ha rinnovato la commedia per la quinta stagione.

La quarta stagione della serie con protagonista Sutton Foster debutterà Mercoledì 28 Giugno invece i dodici episodi della quinta stagione sono previsti in onda nel 2018.

Nel frattempo, la rete via cavo ha anche ordinato la terza stagione della comedy con Alison Brie, Teachers che tornerà in autunno.

Siamo assolutamente entusiasti di far tornare Younger e Teachers per altre stagioni e raddoppiare la nostra dedizione nella creazione di [contenuti] originali intelligenti, divertenti, onesti e convincenti” ha detto in un comunicato il direttore generale di TV Land, Frank Tanki.   [TVLine]