Rating di Venerdì 16 Febbraio

Il finale della terza stagione di Crazy Ex-Girlfriend su The CW è stato visto da 610.000 telespettatori totali per un rating di 0.2 restando stabile rispetto i numeri della scorsa settimana; la serie da ben 2 stagioni (26 episodi per la precisione) ottiene sempre 0.2 nel rating. Nelle altre reti…

CBS | Big Brother: Celebrity Edition (4,3 milioni/1.0) ha perso il 17 e il 23 per cento toccando dei bassi.

NBC | Le Olimpiadi invernali (16,9 milioni/3.9) si sono stabilizzate dopo qualche calo e rispetto a Sochi 2014 perdono solo l’11 e il 13 per cento.   [TVLine]

Annunci

“Quantico”: Aunjanue Ellis non tornerà nella 3^ stagione

L’ascia è scesa ancora una volta in Quantico: il membro originale del cast, Aunjanue Ellis – che ha interpretato l’ex vicedirettrice Miranda Shaw — non prenderà parte alla terza stagione del dramma ABC.

Ellis è entrata nel cast del dramma targato CBS Chiefs, che esplora le vite professionali e personali di tre donne ai vertici della polizia a Los Angeles.

Come annunciato in precedenza, anche Pearl Thusi e Yasmine Al Massari non torneranno nella serie in parte a causa della grande revisione creativa del nuovo showrunner Michael Seitzman che si dice stia cercando di semplificare la complessa narrazione di Quantico.

Nel frattempo, sono confermati i nomi di Priyanka Chopra, Russell Tovey, Johanna Braddy e Jake McLaughlin, così come delle new entry Marlee Matlin (Switched at Birth), Amber Skye Noyes (The Deuce) e del musicista e attore Alan Powell. La terza stagione oltreoceano comincerà Giovedì 26 Aprile.   [TVLine]

“Empire 4”: Alfre Woodard sarà la madre di Cookie

Claudia e la sua pazzia saranno l’ultimo dei problemi per Cookie Lyon quando Empire tornerà con la seconda parte della quarta stagione (oltreoceano il 28 Marzo).

La quanto volte vincitrice dell’Emmy, Alfre Woodard è stata ingaggiata per interpretare il ruolo ricorrente di Renee, l’estraniata madre del personaggio di Taraji P. Henson.

L’attrice ha cominciato a recitare nel dramma musicale targato Fox all’inizio di questo mese come mostra questa immagine con “mamma e figlia” che insieme hanno recitato in The Family That Preys nel 2008. I crediti nel piccolo schermo più recenti di Woodard includono Luke Cage e State of Affairs.   [TVLine]

“Big Little Lies 2”: Laura Dern, Shailene Woodley e Zoë Kravitz torneranno

Le mamme di Monterey torneranno per il bis di Big Little Lies.

Fonti confermano che Shailene Woodley, Laura Dern e Zoë Kravitz riprenderanno i loro rispettivi ruoli di Jane, Renata e Bonnie nella seconda stagione della dramedy targata HBO.

Le tre attrici – che tornerà a tempo pieno – ritroveranno Nicole Kidman e Reese Witherspoon, così come Meryl Streep che interpreterà la madre del defunto Perry.

Tutte le cinque protagoniste faranno i conti con la morte del marito di Celeste, ma intanto HBO anticipa che quest’ultima sarà determinata a combattere per la sua famiglia e ritrovare la donna che era una volta; Madeline scenderà a patti con il suo matrimonio e i concetti tradizionali di famiglia; Jane cercherà di costruire una nuova vita per se stessa e per Ziggy; Renata sarà alle prese con nuove sfide nel suo matrimonio e Bonnie affronterà i demoni del suo passato.

La seconda stagione consisterà in sette episodi la cui produzione comincerà nel mese di Marzo per un debutto previsto nel 2019.   [TVLine]

“Santa Clarita Diet”: le immagini della 2^ stagione rivelano alcune guest star d’eccezione

Indovina chi viene a cena?… O meglio chi sarà la cena?

Santa Clarita Diet vedrà alcune guest star di un certo calibro nella sua seconda stagione, tra cui Joel McHale (Community) e Gerald McRaney (il dottore di This Is Us).

McHale interpreterà Chris, un agente immobiliare di Santa Clarita che è sposato con Christa (Maggie Lawson di Psych). Secondo la descrizione ufficiale, la coppia è una versione “di maggior successo e più decisa” di Sheila e Joel. Ed Thune (McRaney), invece è un colonello dell’esercito in pensione intimidito da Joel.

Zachary Knighton (Happy Endings) sarà invece Paul, “il freddo discendente di antenati serbi a cui è stato affidato il compito di perseguire la verità sui non-morti, non importa chi o cosa gli intralci la strada”.

Nella seconda stagione della serie – che sarà rilasciata in primavera da Netflix, il crescente numero di vittime di omicidio che servono a Sheila per saziare la sua fame da non-morta comincia a farsi notare in città. E come se questo non fosse già abbastanza preoccupante, la famiglia cerca di scoprire l’origine del virus per fermarne la diffusione. Su TVLine trovate tutti gli scatti.

“How May We Hate You?”: Kat Dennings protagonista del comedy pilot di ABC

Kat Dennings (2 Broke Girls) interpreterà un’altra provocatrice al verde nel pilot della comedy targata ABC How May We Hate You?.

La commedia sul posto di lavoro – scritta dallo sceneggiatore di Brooklyn Nine-Nine, Justin Nobel – vede l’attrice nei panni di una collaboratrice al servizio per gli ospiti in un albergo di lusso molto indebitata. I casting sono ancora in corso per il ruolo da co-protagonista di Gabe, che viene descritto come il miglior amico di Ellie nonché suo collega al resort.

How May We Hate You? (il titolo è solo provvisorio) è basato sull’omonimo libro/blog.

Dennings ha recitato nelle sei stagioni di 2 Broke Girls nei panni dell’impertinente cameriera Max fino alla scorsa primavera.   [TVLine]

“Disjointed” cancellato da Netflix dopo una stagione

Netflix ha estinto Disjointed.
Il servizio streaming ha cancellato la comedy con Kathy Bates dopo una stagione che non ha raccolto grandi consensi.

Co-creata da Chuck Lorre, la serie vededa la vincitrice dell’Oscar Bates nei panni della proprietaria di un dispensario di marijuana a Los Angeles.
Il cast includeva anche Aaron Moten (Mozart in the Jungle), Tone Bell (The Flash) e Betsy Sodaro (Another Period).

La seconda parte della stagione è stata rilasciata il mese scorso, in tutto sono stati realizzati 20 episodi.

Dopo anni trascorsi a rinnovare anche le serie di più basso profilo, Netflix ha cominciato il suo business della cancellazioni ultimamente annullando tra gli altri Lady Dynamite, Love, Haters Back Off!, Chelsea, Gypsy e Girlboss.   [TVLine]

“Midnight, Texas” rinnovato per la 2^ stagione da NBC

Midnight, Texas tornerà per un’altra stagione!

NBC ha (finalmente) rinnovato il dramma soprannaturale basato sui libri di Charlaine Harris per la sua seconda stagione.

La maggior parte dei protagonisti della prima stagione inclusi François Arnaud, Dylan Bruce, Parisa Fitz-Henley, Arielle Kebbel e Jason Lewis sono tutti confermati. Questa lista però non include Yul Vazquez, che ha interpretato il Reverendo Emilio Sheehan e Sarah Ramos, alias la ragazza di Manfred, Creek. Secondo le fonti Ramos ha deciso di non tornare nella serie al fine di seguire altri progetti, ma c’è la possibilità che torni come guest star.

Nicole Snyder e Eric Charmelo saranno i co-showrunner e sostituiranno Monica Owusu-Breen. Snyder e Charmelo produrranno anche la serie a livello esecutivo assieme a David Janollari.

Sono entusiasta all’idea della seconda stagione di Midnight, Texas” si legge nel comunicato di Harris. “Non vedo l’ora di ritornare nella mia città preferita per scoprire cosa hanno fatto i suoi abitanti negli ultimi mesi. Adesso gli spettatori che quotidianamente mi hanno fatto domande saranno ricompensati”.   [TVLine]

“Shadowhunters 3”: nuovi promo con Clary e Jace e Alec e Magnus

Giusto in tempo per il giorno di San Valentino, Freeform ha rilasciato due nuovi trailer di Shadowhunters tutti incentrati su Clare e su Malec per entrare nel clima romantico ma soprattutto oscuro della terza stagione che comincerà Martedì 20 Marzo.

Jace e Clary stanno per affrontare il più grande ostacolo per la loro relazione – il che dice molto considerando che lui è letteralmente morto nello scorso finale dopo aver trascorso la maggior parte della stagione a credere di essere il fratello di Clary, ma del resto le resurrezione magiche non giungono prive di incognite e perfino Clary comincia a dubitare della condizione di Jace.

Nel frattempo, Alec e Magnus sembrano più vicini che mai, ma la loro felicità potrebbe durare poco dal momento che i problemi per gli Shadowhunter non sono magicamente scomparsi con la morte di Valentine. Buona visione!   [TVLine e TV Guide]

Ryan Murphy ha stretto un accordo con Netflix per 5 anni

Dopo Shonda Rhimes, Netflix ha arruolato anche Ryan Murphy.

Il colosso dello streaming ha ingaggiato il prolifico produttore che finora lavorava per 21st Century Fox con un contratto quinquennale valutato ben 300 milioni di dollari. L’accordo – che entrerà in vigore a Luglio – esige che Murphy produca nuove serie televisive e film esclusivamente per Netflix.

Recentemente Murphy non ha nascosto il suo scontento circa la quasi-acquisizione di Walt Disney Company della parte maggioritaria di 21st Century Fox. (“Dovrò inserire Topolino in American Horror Story?” ha detto Murphy il mese scorso rispondendo a una domanda sul capo di Disney, Robert A. Iger).

Intanto, le attuali serie di Murphy incluso l’appena rinnovato 9-1-1 di Fox e le antologie di FX, American Horror Story, American Crime Story e FEUD, non saranno influenzate dall’accordo con Netflix. Così come il suo nuovo dramma Pose resterà a FX. “Sono onorato e grato di continuare la mia partnership con i miei amici e colleghi di Fox sui nostri show già esistenti” ha notato Murphy che ha già due progetti in preparazione con Netflix.   [TVLine]

SPOILER su OUAT, Legends Of Tomorrow, Legion, Nashville, Chicago Fire e NCIS: NO

Tornano le ultime di TVLine su una delle misteriose storie d’amore di Once Upon A Time, un incontro a sorpresa tra una delle Leggende… e Gideon, nuovi flashback in Nashville e altro ancora.

  • Once Upon A Time

Dopo la rivelazione della storia d’amore tra Alice e la figlia di Zelena, Robin i fan apprenderanno com’è nata – dice il produttore esecutivo Edward Kitsis. “Vedrete come si sono conosciute, come si sono innamorate…. Mostreremo l’intera relazione. Volevamo fare un salto temporale per poi riempire i pezzi mancanti nella seconda parte della stagione”.

Il Principe di Tiana, Naveen, apparentemente si presenterà a Hyperion Heights.Sabine conoscerà alcune persone che forse risulteranno familiari ai fan della favola della Principessa e il Ranocchio – uno in particolare è un interesse amoroso” anticipa Mekia Cox. Inoltre, il Dr. Facilier tornerà anch’egli con la sua identità sotto l’effetto della maledizione.Mi piace ciò che hanno fatto con il suo personaggio. Credo che saranno tutti contenti di vedere cosa sta tramando”.
Bonus scoop: il 19° episodio intitolato “Flower Child” introdurrà un gruppo di ninfe dei boschi, la cui leader ha una figlia desiderosa di esplorare il mondo umano. Continua a leggere

Rating di Lunedì 12 Febbraio

Questo lunedì su The CW, DC’s Legends Of Tomorrow è tornato dalla pausa e nel nuovo slot raccogliendo 1,5 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5; in calo di poco rispetto al finale di metà stagione (1,6 milioni/0.6) e alla media della terza stagione (1,67 milioni/0.55) e sotto di solo un decimo dall’ultimo episodio di Supergirl (2,1 milioni/0.6) e dalla media dell’attuale sua stagione (2 milioni/0.55). Nelle altre reti…

NBC | Le Olimpiadi invernali (20,5 milioni/5.2) si mantengono stabili rispetto agli ascolti di domenica scorsa ma a confronto con i numeri di Sochi 2014 perdono rispettivamente l’8 e il 19 per cento.

ABC | The Bachelor (5,9 milioni/1.5) perde il 13 e il 16 per cento.
CBS | Big Brother: Celebrity Edition (5,2 milioni/1.3) si migliora.   [TVLine]

“Greatest American Hero”: Hannah Simone reciterà nel reboot di ABC

Hannah Simone ha trovato il suo ruolo post Cece e include mantello e calzamaglia.

L’attrice di New Girl ha ottenuto la parte da protagonista nel reboot di The Greatest American Hero targato ABC. Simone interpreterà Meera, una donna indo-americana con un debole per la tequila e il karaoke la cui vita viene capovolta quando le viene affidato un costume da supereroe che fornisce poteri sovraumani a chiunque lo indossi. (Tuttavia, il manuale d’istruzione per tali poteri non è incluso).

Il nuovo Greatest American Hero, che ha ottenuto un ordine per l’episodio pilota il mese scorso, vede una donna nei panni dell’eroe titolare anziché un uomo com’era nella serie originale trasmessa dal 1981 all’83 con William Katt che interpretava lo sventurato supereroe Ralph Hinkley.   [TVLine]

“Preacher 3”: Colin Cunningham sarà un volto ricorrente insieme a altri tre

Il presentatore di Blood Drive, Colin Cunningham si unirà alla terza stagione del dark drama di AMC, Preacher.

L’attore i cui crediti includono anche Falling Skies, interpreterà TC, il fedele guardiano e soldato di Gran’ma (interpretata da Betty Buckley) una spiritista con veri poteri in grado di lanciare incantesimi e riportare indietro dalla morte (a un prezzo).

Jeremy Childs (Nashville) e Liz McGeever (Star) hanno ottenuto anche loro dei ruoli ricorrenti; Childs sarà Jody, lo scagnozzo di Gran’ma e l’unico uomo che Jesse non ha mai battuto in una lotta. McGeever interpreterà Christina, una donna capace e efficiente che odia il suo lavoro nell’attività di famiglia ma soffre per proteggere suo figlio.

Le riprese della terza stagione di Preacher sono attualmente in corso a New Orleans e il debutto sarà entro la fine dell’anno.   [TVLine]

“The Orville 2”: Jessica Szohr si unisce al cast

Ed e Kelly si sono quasi riconciliati al termine della prima stagione di The Orville, ma all’orizzonte sembrano sorgere già delle complicazioni.

L’attrice di Gossip Girl, Jessica Szohr è stata scelta per prendere parte alla seconda stagione della dramedy fantascientifica targata Fox dove interpreterà un nuovo membro dell’equipaggio della nave spaziale esplorativa.

Il protagonista e capo della serie, Seth MacFarlane recentemente ha anticipato che la seconda stagione sarà più lunga della prima (e formata da “almeno14 episodi anziché 12), ma probabilmente non sarà pronta in tempo per il debutto nell’autunno.

Altri crediti di Szohr nel piccolo schermo includono Complications, Kingdom, Twin Peaks: The Return e Shameless.   [TVLine]

SPOILER su This Is Us, Legends Of Tomorrow, Riverdale, Younger, The Fosters, Scandal e HTGAWM

Ecco qualche scoop su cosa accadrà tra Olivia Pope e Annalise Keating nell’atteso crossover tra Scandal e How To Get Away With Murder, quali nuove tensioni sorgeranno nella famiglia Lodge in Riverdale, quale ex coppia di Younger tornerà insieme e non solo…

  • This Is Us

Oltre a quello di Randall con sua figlia Tess, nei prossimi episodi vedremo più flash-forward – lascia intendere il creatore Dan Fogelmam con EW. “Penso che più avanti potremmo modificare il nostro schema, al momento tendiamo a fare: ecco come il passato influisce sul presente, ma cosa succede quando il nostro presente diventa il passato, per il prossimo futuro? E se potessimo saltare nelle storie di questi personaggi dieci anni dopo e capire come da A sono arrivati a B, nello stesso modo in cui facciamo col passato? Questo ha sempre fatto parte del piano fin dal primo giorno, arrivati a questo punto avremmo fatto entrambe le cose nello stesso episodio”.

  • DC’s Legends Of Tomorrow

Quando Constantine non sarà impegnato a fare scintille con le Leggende (come Citizen Cold, Amaya e Sara), “porterà avanti alcune trame cruciali e avrà un ruolo fondamentale nell’aiutare Ray con alcune motivazioni o informazioni che spingeranno la seconda metà della stagione” anticipa Brandon Routh con TVLine. In più l’esperto di demoni si interesserà all’amuleto di Zari, ai “totem in generale e al loro significato” aggiunge Tala Ashe. “Egli potrebbe essere qualcuno in grado di aiutare a capire cosa siano”. Continua a leggere

Rating di Venerdì 9 Febbraio

La cerimonia di apertura delle Olimpiadi invernali questo venerdì su NBC è stata seguita da 23,7 milioni di telespettatori totali con un rating di 5.7, riuscendo ovviamente a dominare la serata in entrambe le misure ma perdendo rispetto a Rio 2016 (27,3 milioni/7.7) e a Sochi 2014 (31,7 milioni/8.6). Nelle altre reti…

The CW | Crazy Ex-Girlfriend (620K/0.2) è rimasto stabile rispetto alla settimana scorsa mentre Jane the Virgin (790K/0.3) ha toccato un alto nell’audience per questa stagione confermandosi stabile nel rating.

CBS | Big Brother: Celebrity Edition (4,3 milioni/1.0) ha perso il 22 e il 29 per cento rispetto ai numeri di giovedì.

ABC | Child Support (2,2 milioni/0.4) scende a dei minimi col finale.   [TVLine]

“Sabrina” reboot: ecco il nuovo Salem

Anche se il gatto nero dovrebbe portare sfortuna, noi ci sentiamo improvvisamente molto fortunati

Lo showrunner di Riverdale, Roberto Aguirre-Sacasa ha condiviso sui social la prima foto di Salem il gatto delle Spellman nella nuova serie targata Netflix (senza ancora un titolo!) reboot di Sabrina Vita da Strega e spin-off di Riverdale.

Non sappiamo esattamente come questo nuovo Salem sarà paragonato al suo “antenato” logorroico della serie originale con Melissa Joan Hart, ma se lui somiglierà alla versione dei fumetti scritti da Aguirre-Sacasa da cui è tratta la nuova serie, The Chilling Adventures of Sabrina – i fan dovranno prepararsi per un brusco risveglio, in quanto quel Salem è molto più sinistro.   [TVLine]

“The Royals 4” trailer: il regno di Robert finirà con un… bang?

The Royals tornerà il mese prossimo con la quarta stagione e nell’attesa TVLine ci presenta questo nuovo trailer dove il regno di King Robert non comincia nel migliore dei modi dal momento che tutti quanti – da Jasper a Cyrus e oltre – vivono nella costante paura del “tiranno in erba”.

Ma quale dei nemici di Robert sarà abbastanza intrepido da fermarlo una volta per tutte? (O almeno da provarci).

In effetti, l’unico membro della famiglia Henstridge a non perdere la calma in vista del regno di terrore di Robert è sua sorella Eleanor, che almeno all’apparenza si presenta armata di battute. I nuovi episodi oltreoceano cominceranno Domenica 11 Marzo. Buona visione!

“Legends Of Tomorrow 3”: le Leggende resteranno bloccate in un loop temporale anni ‘70

Gli eroi di DC’s Legends Of Tomorrow indosseranno molto presto degli abiti retrò tipici di una delle epoche più rivisitate dalle serie sui viaggi nel tempo, il tutto mentre loro vivono, muoiono e si ripetono.

Nell’episodio intitolato “Here I Go Again” (in onda oltreoceano il 19 Febbraio), Zari si ritrova intrappolata in un loop temporale che provoca la continua esplosione della Waverider.

Zari comincia a sospettare che la risposta per fermare quello che sta succedendo potrebbe nascondersi tra i segreti dei suoi compagni di viaggio, tuttavia mentre indaga su di loro lei comincia a capire il suo posto nella squadra.

In mezzo a tutto questo le Leggende torneranno negli anni ’70 rispolverando quella che era la moda distintiva di allora come vediamo scorrendo le varie immagini nella galleria di TVLine.