“Mr. Robot” terminerà con la 4^ stagione

Mr. Robot sta per discollegarsi: il dramma targato USA Network si concluderà con l’imminente quarta stagione che sembra sarà formata da dodici episodi (anziché dagli otto previsi inizialmente).

Anche se il rinnovo per la 4^ stagione è stato annunciato a Dicembre 2017, lo show oltreoceano non tornerà fino al 2019.

Il creatore Sam Esmail ha rilasciato il seguente comunicato:

Quando ho creato il mondo di Mr. Robot, ho pensato che sarebbe stata una serie televisiva di nicchia con un piccolo pubblico. Nel corso degli ultimi tre anni è diventata molto di più e io sono continuamente onorato dal riconoscimento della serie e dal meraviglioso cast e dalla troupe che lavorano senza sosta per contribuire a portare la mia visione in vita. Sin dal primo giorno, sto costruendo una conclusione – e nello scrivere la prossima stagione di Mr. Robot, ho deciso che tale conclusione è finalmente qui. Tutti coloro del team creativo, incluse le persone di USA e UCP non volevano salutarci, ma alla fine abbiamo troppo rispetto per il viaggio di Elliot da estenderlo oltre la sua inevitabile fine. Pertanto la quarta stagione sarà il capitolo conclusivo della storia di Mr. Robot. Ai fan della serie dico: grazie per gli ultimi tre anni, non vedo l’ora di condividere con voi questa emozionante stagione finale con voi”.   [TVLine]     Mr. Robot: Stagione 1 (3 DVD)

Annunci

“Shooter” cancellato dopo 3 stagioni da USA Network

Shooter è giunto ai suoi ultimi colpi: USA Network ha deciso di cancellare il dramma con Ryan Phillippe dopo tre stagioni.

La serie è va attualmente in onda oltreoceano e restano ancora cinque episodi dell’ora ultima stagione che in media ha totalizzato solo 740.000 telespettatori totali e meno di un 0.2 nel rating, in netto calo rispetto ai 1.25 milioni/0.35 dello scorso anno.

Dopo aver provato la sua innocenza e aver affrontato un malvagio collega, la terza stagione del dramma trova Bob Lee Swagger alla ricerca di risposte circa la morte di suo padre mentre i suoi soci tentano di scoprire la verità circa una società segreta nota come Atlas.   [TVLine]
Shooter: Stagione 1 (4 DVD)

“Colony” cancellato dopo 3 stagioni da USA Network

Arrivano brutte notizie per i fan di Colony: USA Network ha cancellato il dramma sci-fi con protagonisti Josh Holloway (Lost) e Sarah Wayne Callies (Prison Break) dopo tre stagioni.

Nel corso delle sue prime due stagioni lo show creato da Carlton Cuse e Ryan J. Condal, si attestava al primo posto per quanto riguarda i telespettatori totali tra tutte le reti via cavo nella serata del giovedì. Dopo che la produzione si è spostata dalla California al Canada – e la messa in onda dal giovedì è passata al mercoledì – i telespettatori hanno cominciato a scendere sempre di più.

La terza stagione in media ha raccolto 760.000 telespettatori totali e un rating di 0.2, in netto calo rispetto ai 814.000 telespettatori/0.26 della seconda stagione. (Alla 3^ stagione inoltre hanno lavorato Condal e Wes Took invece di Cuse, che nel frattempo si è dedicato ad altri progetti inclusa la nuova serie Jack Ryan per Amazon). Il finale di serie oltreoceano sarà trasmesso il 25 Luglio.   [TVLine]

“Briarpatch”: Rosario Dawson reciterà nel pilot di USA Network

Rosario Dawson si metterà sulle tracce di un assassino presso USA Network: l’attrice reciterà nel pilot del dramma Briarpatch.

Il progetto – adattato da Andy Greenwald (Legion) dal romanzo di Ross Thomas e prodotto a livello esecutivo da Sam Esmail (il creatore di Mr. Robot) – segue Allegra “Pick” Dill (Dawson), un’investigatrice di Washington che ritorna nella sua corrotta città natale in Texas dopo che sua sorella, una detective della omicidi viene uccisa da una autobomba. La ricerca di Allegra dell’assassino si trasforma in una pericolosa escavazione del suo passato.

Dawson ultimamente si è tenuta impegnata in diversi show: lei interpreta l’infermiera Claire Temple nelle serie targate Netflix/Marvel ovvero Luke Cage, The Defenders, Iron Fist e Daredevil ma è anche un volto ricorrente in Jane the Virgin nei panni della fidanzata di Petra, Jane Ramos.   [TVLine]

“The Sinner”: nuovo poster per la 2^ stagione

Un nuovo arcano attende The Sinner.

La seconda stagione del dramma porterà il detective Harry Ambrose nella sua città natale nella campagna newyorkese per indagare su un nuovo crimine: dei genitori sono stati uccisi dal loro figlio undicenne Julian senza un motivo apparente.

New entry del cast è Carrie Coon (The Leftovers) che si calerà nei panni di Vera, una donna misteriosa e incredibile al centro nel nuovo mistero.

ETonline ci offre questo lugubre poster il cui slogan sottolinea: “i peccati di un bambino non sono mai solo suoi”. Oltreoceano la serie tornerà Mercoledì 1° Agosto.

“The Sinner 2” trailer: un nuovo mistero attende Carrie Coon

Potrebbe esserci una nuova protagonista e una nuova storia, ma l’atmosfera resta sempre quella di… The Sinner.

USA Network ha rilasciato un nuovo trailer per la seconda stagione della sua intrigante serie antologica e dopo la conclusione del caso di Cora Tannetti, l’attenzione si sposta su un ragazzino di 11 anni che ha ucciso i suoi genitori senza un motivo apparente.

Una costante sarà ovviamente la presenza del detective Harry Ambrose, il quale torna nella sua città natale nella periferia di New York per risolvere questo nuovo mistero. Carrie Coon (The Leftovers) interpreterà invece Vera, una figura misteriosa descritta come un “pezzo enigmatico e complicato di questo inquietante puzzle”. Buona visione!   [Entertainment Weekly]

“The Sinner”: trailer e data per la seconda stagione

Il detective Harry Ambrose comincerà a indagare su un nuovo delitto… Mercoledì 1° Agosto quando The Sinner tornerà con la seconda stagione.

La serie prodotta da Jessica Biel (co-protagonista della prima stagione) seguirà Ambrose tornare nella sua città natale nelle zone rurali di New York per far luce su un omicidio inquietante e strazianteun bambino di 11 anni ha ucciso i suoi genitori apparentemente senza un motivo.

Mentre il detective capisce che non c’è nulla di ordinario nel ragazzino le indagini lo conducono nell’oscurità nascosta della sua citta natale, lì se la dovrà vedere con coloro che non si fermeranno davanti a nulla per proteggere questi segreti – una di loro è la misteriosa Vera (il personaggio di Carrie Coon) che si rivela un complicato e enigmatico pezzo di un puzzle inquietante. Le new entry nel cast includono anche Natalie Paul (The Deuce) e Hannah Gross (Mindhunters). Buona visione!   [TVLine]

“Shooter”: nuovo poster per la terza stagione

Manca meno di un mese al ritorno oltreoceano di Shooter e la rete USA ha rilasciato una nuova key art in esclusiva per TV Insider.

Al debutto Giovedì 21 Giugno, la terza stagione riprenderà esattamente dove ci ha lasciato la seconda: con Bob Lee Swagger preso in ostaggio da Solotov.
Cosa succederà all’eroe della serie? A giudicare dalla sinossi dell’episodio molte cose.

Mentre Bob Lee affronta la sua difficile situazione, Julie e Isaac lottano per salvare il veterano e per riportarlo a casa sano e salvo. Nel frattempo, comincia una nuova missione quando emergono delle informazioni sorprendenti sul padre di Bob Lee.

“The Sinner 2”: Carrie Coon si è unita al cast

Carrie Coon, l’attrice che l’anno scorso ha incantato la critica sia per la sua recitazione nell’ultima stagione di The Leftovers che nella terza stagione di Fargo si è unita al dramma targato USA Network in qualità di membro fisso del cast.

Al debutto oltreoceano questo Agosto, la seconda stagione di The Sinner vedrà il detective Harry Ambrose trascinato nella sua città natale nella zona rurale di New York per valutare uno sconvolgente e straziante crimine – apparentemente senza motivo, dei genitori sono stati uccisi dal loro figlio di 11 anni.

Come Ambrose realizza che non c’è niente di ordinario nel ragazzo o nelle sue origini, le indagini lo conducono nella nascosta oscurità della sua città natale. Lui dovrà fronteggiare coloro che non si fermeranno davanti a niente per proteggere questi segreti – e una misteriosa donna che si rivela un complicato e enigmatico pezzo di questo puzzle.

Coon – che ha anche vinto un Emmy per Fargo – interpreterà Vera, una formidabile e misteriosa donna che lotta tra il sostenere gli ideali della comunità che guida e soddisfare i suoi desideri. Continua a leggere

“Colony 3”: Peyton List e Wayne Brady si sono uniti al cast

Peyton List (Gotham, Frequency) e l’attore e comico Wayne Brady hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti nella terza stagione di Colony.

Inoltre anche Graham McTavish (Preacher) e Waleed Zuaiter (Altered Carbon) appariranno in più episodi del dramma di fantascienza targato USA Network che oltreoceano tornerà il 2 Maggio.

List interpreterà Amy Leonard, una dottoressa membro della cellula di San Fernando che intraprende un pericoloso viaggio con Eric Broussard per fornire dei segreti fondamentati ai militanti della Resistenza che combattono l’Occupazione.

Brady sarà invece Everett Kynes, un imprenditore nel campo della tecnologia che ha ottenuto un grande successo fino al punto di diventare il capo della ricostruita Seattle Colony. La sua tecnologia è stata usata – e usurpata – dai collaboratori umani prima dell’Arrivo, lasciandolo pieno di risentimenti e in un rapporto unico con gli invasori. Continua a leggere

“Younger 5”‚ “Shooter 3” e “Colony 3”: annunciate le date

A quanto pare Younger debutterà un po’ prima del solito questa estate.

TV Land ha annunciato che la quinta stagione della commedia con protagoniste Sutton Foster e Hilary Duff oltreoceano debutterà Martedì 5 Giugno.

Miriam Shor (alias Diana Trout) farà il suo debutto alla regia quest’anno con un episodio previsto in onda nel mese di luglio e come annunciato in precedenza Charles Michael Davis (alias Zane Anders) è adesso un volto fisso del cast.

In notizie correlate‚ USA Network a sua volta ha comunicato che la terza stagione di Colony (la quale inizierà con un salto temporale di sei mesi) comincerà Mercoledì 2 Maggio mentre Giovedì 21 Giugno torneranno entrambi con la terza stagione sia Queen of the South che Shooter. Quest’ultimo prima concluderà la trama della scorsa stagione e poi scaverà a fondo nei misteri riguardanti la morte del padre di Bob Lee‚ Earl.   [TVLine]

“The Sinner” rinnovato per la 2^ stagione da USA Network

USA Network ha rinnovato la serie antologica The Sinner per la sua seconda stagione.

Sulla scia del caso di Cora Tannetti‚ il detective Harry Ambrose viene richiamato nella sua città natale nella lontana campagna newyorkese per valutare un inquietante nuovo crimine: un terribile duplice omicidio commesso da un ragazzo di 11 anni e il suo apparentemente inspiegabile movente.

Mentre Ambrose giunge alla conclusione che non c’è nulla di ordinario nel ragazzo e nelle sue origini‚ le indagini lo conducono dritto nelle oscurità nascoste della sua città natale e lo pongono contro coloro che non si fermeranno davanti a nulla per proteggere tali segreti. La prima stagione oltreoceano è stata trasmessa la scorsa estate. [SpoilerTV]

“Shooter” rinnovato per la terza stagione da USA Network

USA Network ha rinnovato il dramma con Ryan Phillippe per la terza stagione.

La notizia arriva a distanza di tre mesi dalla conclusione anticipata della seconda stagione le cui riprese non sono state terminate a causa dell’infortunio dell’attore. La terza stagione di Shooter sarà formata da tredici episodi contro i consueti dieci (probabilmente per compensare i due che non sono andati in onda nell’estate).

Nella terza stagione, che sarà vagamente basata su Black Light (il secondo libro della saga su Bob Lee Swagger di Stephen Hunter), Bob Lee lotterà per mettere fine egli eventi della scorsa stagione. Mentre lo fa, una misteriosa nemesi rivela alcuni dettagli circa la morte di suo padre Earl, portando l’ex cecchino verso una sorprendente cospirazione che colpisce vicino a casa.

La produzione dei nuovi episodi comincerà nel mese di Gennaio a Los Angeles.   [TVLine]

“Mr. Mercedes” rinnovato per la seconda stagione da AT&T Audience Network

Mr. Mercedes non è ancora a secco di benzina: AT&T Audience Network ha rinnovato la serie crime per la seconda stagione.

Lo showrunner David E. Kelley (Big Little Lies) e il regista Jack Bender (Game of Thrones) torneranno per i dieci episodi della nuova stagione; la rete lo ha confermato in un comunicato. La produzione della seconda stagione comincerà nel mese di Febbraio con una messa in onda prevista più avanti.

Basata sul bestseller di Stephen King, la serie si incentra sul gioco del gatto col topo tra il serial killer psicopatico Brady Hartsfield e il detective in pensione Bill Hodges. Mr. Mercedes è in realtà il primo libro di una trilogia di King con il personaggio di Bill Hodges, quindi la seconda stagione prenderà ispirazione dagli altri due libri, Finders Keepers e End of Watch. (King è produttore esecutivo di Mr. Mercedes).

La prima stagione oltreoceano si concluderà questa sera.   [TVLine]

“Mr. Robot 3”: nuovo promo e poster dei protagonisti

Elliot hanno sparato al termine della scorsa stagione di Mr. Robot, ma a giudicare da questo nuovo trailer quello sembra essere l’ultimo dei suoi problemi…

Nell’inedito promo della terza stagione del cyber thriller targato USA Network – al debutto oltreoceano Mercoledì 11 Ottobre – vediamo Tyrell gridare: “lui mi ha costretto a sparargli!” ma poi l’inquadratura passa su Mr. Robot (non Elliot) sdraiato su un letto d’ospedale mentre il giovane hacker si rimette in fretta e passa nuovamente dietro la tastiera del computer mentre il mondo intorno a lui sembra collassare.

Darlene avverte il fratello che “l’esercito Oscuro ci ha voltato le spalle… credo di essere la prossima” mentre notiamo anche una scena con Bobby Cannavale. E mentre Elliot afferma che la “fase 2 non è mai stata annullata” Mr. Robot dice con Tyrell:“io sono l’architetto… abbiamo ancora un sacco di lavoro da fare”.

Nel frattempo, la rete ha anche rilasciato dei nuovi poster sullo stile di Matrix con i cinque protagonisti principali che trovate su TVLine. Buona visione!

“Mr. Robot 3”: primo sguardo a Bobby Cannavale + trailer e data

Bobby Cannavale di solito interpreta grossi, forti e arroganti uomini alfa dal cuore ferito e ovviamente gli riesce bene. Tuttavia, a giudicare da questo primo sguardo al suo alter ego nella terza stagione di Mr. Robot non sembra trattarsi di quel genere di personaggio.

Cannavale sarà un membro fisso del cast e si calerà nei panni di Irving, un laconico, concreto venditore di auto usate nel thriller targato USA Network. Come vediamo, egli indossa dei grandi occhiali e una grossa cravatta, per non parlare poi dei capelli.

È giusto notare che l’ultima volta che Cannavale si è unito alla terza stagione di una serie serie in qualità di series regular, ha vinto un Emmy per l’interpretazione di Gyp Rosetti in Boardwalk Empire.   [TV Guide]

La rete ha anche rilasciato il trailer per la terza stagione che oltreoceano comincerà Mercoledì 11 Ottobre. Buona visione!

“Shooter”: la 2^ stagione terminerà con l’ottavo episodio

La seconda stagione del dramma targato USA Network non durerà tanto quanto pensavamo inizialmente.

A seguito dell’infortunio del protagonista Ryan Phillippe dello scorso 16 Luglio i produttori di Shooter, Paramount TV e Universal Cable Prods. assieme alla rete hanno deciso di concludere la stagione attuale con l’ottavo episodio ovvero l’ultimo di cui sono riusciti a terminare le riprese.

Al momento dell’incidente di Phillippe la produzione era a metà del nono episodio dei dieci previsti. Degli insider hanno riferito che l’ottavo episodio è una naturale conclusione per il dramma.   [TVLine]

“Shooter 2”: la produzione potrebbe essere posticipata per l’infortunio di Ryan Phillippe

La seconda stagione di Shooter a differenza dello scorso anno debutterà senza rinvii – questa sera oltreoceano ma la serie sembra non poter procedere senza qualche ostacolo.

Dopo che il protagonista Ryan Phillippe si è rotto la gamba durante una gita domenicale con la famiglia, la produzione sta riconsiderando il programma per  realizzare gli episodi finali in tempo. (Le riprese sono nel bel mezzo del nono episodio su dieci).

Come l’attore ha tenuto a precisare sui social, egli non si è infortunato sul set di Shooter. “La mia gamba è malamente fratturata e richiede attenzione chirurgica, ma io… sono in buone mani e tornerò presto in azione” ha reso noto lui.

Questa è la foto che Phillippe ha pubblicato per rassicurare i suoi fan:   [TVLine]

“Mr. Robot 3”: primo sguardo a Elliot e nuove anticipazioni

Il finale della seconda stagione di Mr. Robot si è concluso con un colpo di pistola quando l’hacker Elliot è stato ingannato dal dirigente della E Corp, Tyrell Wellick.

Ma il creatore e produttore esecutivo della serie, Sam Esmail rivela che i fan non dovranno attendere a lungo per scoprire il destino di Elliot. “Rispettiamo troppo il pubblico per lasciare quel cliffhanger tale”.

In questa prima immagine che ci offre Entertainment Weekly non solo Elliot sta bene, ma sembra anche vivere al massimo in una stanza piena di hacker e delle loro “armi”. Elliot compirà i suoi prossimi passi dopo aver appreso della fase 2 di Mr. Robot.

La terza stagione è circa Elliot e il suo tentativo di riprendersi e lottare contro le persone che lo hanno usato” afferma Esmail, l’EP rivela inoltre che il tema centrale per i dieci nuovi episodi (al debutto oltreoceano in Ottobre) è la disintegrazione. “Elliot non resterà a guardare” … piuttosto si siederà di fronte a un computer. Continua a leggere

“Shooter 2”: Amin Joseph nuovo ricorrente

Amin Joseph ha ottenuto un ruolo chiave e ricorrente al fianco di Ryan Phillippe nella seconda stagione di Shooter.

L’attore interpreterà Martin Jacobs, un agente della ATLAS corporation, il quale è sia conosciuto che temuto tra tutti i suoi commilitoni.

I nuovi episodi del dramma targato USA Network seguiranno le vicende del pluridecorato veterano Bob Lee Swagger come affronterà una nemesi proveniente dal suo passato al fine di tornare alla normalità.

Joseph è nel cast fisso del nuovo dramma di FX, Snowfall e veste i panni di Jerome Saint, egli recentemente è apparso nel film Baywatch e sarà nel thriller Labyrinth. La seconda stagione di Shooter oltreoceano andrà in onda dal 18 Luglio.   [Deadline]