“Mr. Robot 3”: nuovo promo e poster dei protagonisti

Elliot hanno sparato al termine della scorsa stagione di Mr. Robot, ma a giudicare da questo nuovo trailer quello sembra essere l’ultimo dei suoi problemi…

Nell’inedito promo della terza stagione del cyber thriller targato USA Network – al debutto oltreoceano Mercoledì 11 Ottobre – vediamo Tyrell gridare: “lui mi ha costretto a sparargli!” ma poi l’inquadratura passa su Mr. Robot (non Elliot) sdraiato su un letto d’ospedale mentre il giovane hacker si rimette in fretta e passa nuovamente dietro la tastiera del computer mentre il mondo intorno a lui sembra collassare.

Darlene avverte il fratello che “l’esercito Oscuro ci ha voltato le spalle… credo di essere la prossima” mentre notiamo anche una scena con Bobby Cannavale. E mentre Elliot afferma che la “fase 2 non è mai stata annullata” Mr. Robot dice con Tyrell:“io sono l’architetto… abbiamo ancora un sacco di lavoro da fare”.

Nel frattempo, la rete ha anche rilasciato dei nuovi poster sullo stile di Matrix con i cinque protagonisti principali che trovate su TVLine. Buona visione!

Annunci

“Mr. Robot 3”: primo sguardo a Bobby Cannavale + trailer e data

Bobby Cannavale di solito interpreta grossi, forti e arroganti uomini alfa dal cuore ferito e ovviamente gli riesce bene. Tuttavia, a giudicare da questo primo sguardo al suo alter ego nella terza stagione di Mr. Robot non sembra trattarsi di quel genere di personaggio.

Cannavale sarà un membro fisso del cast e si calerà nei panni di Irving, un laconico, concreto venditore di auto usate nel thriller targato USA Network. Come vediamo, egli indossa dei grandi occhiali e una grossa cravatta, per non parlare poi dei capelli.

È giusto notare che l’ultima volta che Cannavale si è unito alla terza stagione di una serie serie in qualità di series regular, ha vinto un Emmy per l’interpretazione di Gyp Rosetti in Boardwalk Empire.   [TV Guide]

La rete ha anche rilasciato il trailer per la terza stagione che oltreoceano comincerà Mercoledì 11 Ottobre. Buona visione!

“Shooter”: la 2^ stagione terminerà con l’ottavo episodio

La seconda stagione del dramma targato USA Network non durerà tanto quanto pensavamo inizialmente.

A seguito dell’infortunio del protagonista Ryan Phillippe dello scorso 16 Luglio i produttori di Shooter, Paramount TV e Universal Cable Prods. assieme alla rete hanno deciso di concludere la stagione attuale con l’ottavo episodio ovvero l’ultimo di cui sono riusciti a terminare le riprese.

Al momento dell’incidente di Phillippe la produzione era a metà del nono episodio dei dieci previsti. Degli insider hanno riferito che l’ottavo episodio è una naturale conclusione per il dramma.   [TVLine]

“Shooter 2”: la produzione potrebbe essere posticipata per l’infortunio di Ryan Phillippe

La seconda stagione di Shooter a differenza dello scorso anno debutterà senza rinvii – questa sera oltreoceano ma la serie sembra non poter procedere senza qualche ostacolo.

Dopo che il protagonista Ryan Phillippe si è rotto la gamba durante una gita domenicale con la famiglia, la produzione sta riconsiderando il programma per  realizzare gli episodi finali in tempo. (Le riprese sono nel bel mezzo del nono episodio su dieci).

Come l’attore ha tenuto a precisare sui social, egli non si è infortunato sul set di Shooter. “La mia gamba è malamente fratturata e richiede attenzione chirurgica, ma io… sono in buone mani e tornerò presto in azione” ha reso noto lui.

Questa è la foto che Phillippe ha pubblicato per rassicurare i suoi fan:   [TVLine]

“Mr. Robot 3”: primo sguardo a Elliot e nuove anticipazioni

Il finale della seconda stagione di Mr. Robot si è concluso con un colpo di pistola quando l’hacker Elliot è stato ingannato dal dirigente della E Corp, Tyrell Wellick.

Ma il creatore e produttore esecutivo della serie, Sam Esmail rivela che i fan non dovranno attendere a lungo per scoprire il destino di Elliot. “Rispettiamo troppo il pubblico per lasciare quel cliffhanger tale”.

In questa prima immagine che ci offre Entertainment Weekly non solo Elliot sta bene, ma sembra anche vivere al massimo in una stanza piena di hacker e delle loro “armi”. Elliot compirà i suoi prossimi passi dopo aver appreso della fase 2 di Mr. Robot.

La terza stagione è circa Elliot e il suo tentativo di riprendersi e lottare contro le persone che lo hanno usato” afferma Esmail, l’EP rivela inoltre che il tema centrale per i dieci nuovi episodi (al debutto oltreoceano in Ottobre) è la disintegrazione. “Elliot non resterà a guardare” … piuttosto si siederà di fronte a un computer. Continua a leggere

“Shooter 2”: Amin Joseph nuovo ricorrente

Amin Joseph ha ottenuto un ruolo chiave e ricorrente al fianco di Ryan Phillippe nella seconda stagione di Shooter.

L’attore interpreterà Martin Jacobs, un agente della ATLAS corporation, il quale è sia conosciuto che temuto tra tutti i suoi commilitoni.

I nuovi episodi del dramma targato USA Network seguiranno le vicende del pluridecorato veterano Bob Lee Swagger come affronterà una nemesi proveniente dal suo passato al fine di tornare alla normalità.

Joseph è nel cast fisso del nuovo dramma di FX, Snowfall e veste i panni di Jerome Saint, egli recentemente è apparso nel film Baywatch e sarà nel thriller Labyrinth. La seconda stagione di Shooter oltreoceano andrà in onda dal 18 Luglio.   [Deadline]

“Shooter 2”: la guerra arriva a casa nel nuovo teaser

Nel finale della prima stagione di Shooter, il miglior cecchino d’America, Bob Lee Swagger pensava di poter finalmente ritirarsi in tranquillità con la sua famiglia dopo aver sventato il complotto che lo voleva incastrare per l’assassinio del presidente ucraino.

Ma ovviamente, non sarà così facile, e Swagger si ritroverà presto trascinato in un ulteriore pericolosa cospirazione che non prenderà di mira soltanto lui, ma anche sua moglie e sua figlia.

Una battaglia è finita, ma la guerra è appena iniziata” dichiara questo nuovo teaser che mostra la famiglia Swagger nel mirino presumibilmente di un cecchino. La seconda stagione del dramma targato USA Network oltreoceano debutterà Martedì 18 Luglio. Buona visione!   [TV Guide]

“Shooter 2”: Patrick Sabongui, Troy Garity e Jaina Lee Ortiz nuovi ricorrenti

Patrick Sabongui (Homeland), Troy Garity (Ballers) e Jaina Lee Ortiz (Rosewood) hanno tutti ottenuto dei ruoli ricorrenti nella seconda stagione del dramma con protagonista Ryan Phillippe, Shooter.

Sabongui interpreterà Yusuf Ali, un membro fondamentale della squadra dei marine originale di Swagger. Garity sarà Jeffrey Denning, un giornalista investigativo esperto che si preoccupa affinché la giustizia faccia il suo corso. Ortiz interpreterà Angela Tio, una marine e parte dell’ex unità di Bob Lee. Tio si trattiene con i ragazzi ed è una delle poche persone che conosce Bob Lee abbastanza bene da tenerlo coi piedi per terra.

La seconda stagione di Shooter oltreoceano debutterà il 18 Luglio. In precedenza al cast si sono uniti anche Jerry Ferrara, Jesse Bradford e Todd Lowe.  [Deadline]

“Mr. Robot 3”: Rizwan Manji nuovo volto ricorrente

In Mr. Robot sono in arrivo più federali.

Rizwan Manji (Outsourced) ha ottenuto un ruolo ricorrente nella terza stagione del dramma targato USA Network come Norm, il nuovo partner dell’agente dell’FBI Dominique DiPierro.

Norm lavorerà con Dominique alle indagini sull’attacco hacker Five/Nine.

Manji attualmente ricorre in The Magicians. Altri suoi crediti nel piccolo schermo includono Schitt’s Creek, Backstrom e Better Off Ted.  [TVLine]

“Colony” rinnovato per la terza stagione

Cattive notizie per la famiglia Bowman, ottime notizie per Colony: l’occupazione va avanti.

USA Network ha rinnovato il dramma fantascientifico prodotto da Carlton Cuse e Ryan Condal per la terza stagione.

Colony ha aperto la sua seconda stagione con 926,000 telespettatori totali e un rating di 0.3, e finora è rimasto costante nella demo, con un 0.3 ottenuto anche nell’episodio in onda oltreoceano Giovedì scorso.

In un mondo sempre più colmo di incertezza circa i regimi autoritari, la terza stagione creerà un legame ancora più profondo con il nostro pubblico” ha detto il Presidente della rete via cavo, Jeff Wachtel in un comunicato. “È una serie di qualità che sappiamo supererà la prova del tempo”. Il finale di stagione andrà in onda questa settimana.  [TVLine]

“Mr. Robot”: la 3^ stagione rimandata Ottobre, Bobby Cannavale si unisce al cast

Il download della terza stagione di Mr. Robot sarà molto lento…

USA Network ha annunciato che la terza stagione dell’acclamato dramma – solitamente al debutto in estate – non arriverà fino a Ottobre.

Ma almeno c’è una buona notizia: il vincitore dell’Emmy, Bobby Cannavale si è unito al cast in un ruolo importante mentre BD Wong (alias Whiterose) è stato promosso a series regular.

Cannavale, che recentemente ha recitato in Vinyl, interpreterà Irving, un laconico, molto diretto venditore di auto usate. La produzione della terza stagione comincerà ad Aprile, con il produttore esecutivo Sam Email ancora una volta alla regia di tutti e dieci gli episodi.   [TVLine]

“Eyewitness”: cancellato da USA Network dopo una sola stagione

USA Network ha optato per non ordinare la seconda stagione del crime thriller Eyewitness. La serie antologica proveniente dal creatore di Shades Of Blue, Adi Hasak e adattamento del dramma norvegese Øyevitne, era un esperimento per la rete (dieci episodi ordinati bypassando la fase pilot ma con un budget ridotto).

Nonostante le buone recensioni e una performance convincente di Julianne Nicholson, gli ascolti non hanno raggiunto i risultati auspicati dalla rete. Eyewitness si è purtroppo classificata seconda tra le serie originali di USA meno viste, un pochino meglio di Falling Water (il cui destino non è ancora stato deciso).   [Deadline]

“The Sinner”: rilasciate le prime immagini e il TRAILER

Jessica Biel sta per tornare in TV ed ecco qua un primo sguardo al suo nuovo progetto; The Sinner, la serie antologica targata USA Network e prodotta dall’attrice stessa.

.     

The Sinner segue una giovane mamma di nome Cora (Biel) che viene sopraffatta da un raptus di rabbia e commette un sorprendente atto di violenza. La mamma è sconvolta perché non capisce le ragioni del suo gesto e questo è proprio l’argomento che guiderà l’intera stagione.

Bill Pullman interpreterà il Detective Harry Ambrose, il quale diventa ossessionato dallo scoprire le motivazioni di Cora e lavora con lei per scoprire la profondità della sua psiche e i segreti nascosti nel suo passato. Il debutto oltreoceano è previsto nell’estate.   [Entertainment Weekly]

“The Sinner”: USA Network ordina la serie con Jessica Biel

Il ritorno nel piccolo schermo di Jessica Biel è ora ufficiale: il pilot targato USA Network con protagonista l’attrice di Settimo Cielo è stato ordinato a serie televisiva.

La prima stagione della serie antologica sullo stile di American Crime – che è basata sull’omonimo romanzo di Petra Hammesfahr – segue una giovane madre (interpretata da Biel) che, quando viene sopraffatta da un inspiegabile impeto di rabbia, commette un sorprendente atto di violenza ma senza sapere il perché del suo orribile gesto.

Un investigatore (Bill Pullman) si ritrova ossessionato dallo scoprire il movente sepolto della donna e insieme percorrono un viaggio straziante nel profondo della sua psiche e dei violenti segreti nascosti nel suo passato.

Derek Simonds (The Astronaut Wives Club) ha scritto il pilot e servirà come produttore esecutivo al fianco di Biel e la sua socia di produzione Michelle Purple.   [TVLine]

“Shooter” rinnovato per la seconda stagione da USA Network

La rete via cavo ha rinnovato il thriller con protagonista Ryan Phillippe per la seconda stagione.

Basato sul best seller Point of Impact (e sul film del 2007), Shooter che nel suo cast trova anche Omar Epps, Shantel VanSanten, Cynthia Addai-Robinson e Eddie McClintock, oltreoceano ha debuttato nel mese di Novembre con 1,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5. Gli ascolti si sono poi mantenuti costanti; l’ultimo episodio ha raccolto 1,3 milioni/0.4.

USA Network nota che contando tutte le varie repliche, Shooter si piazza al primo posto tra le nuove serie nella demo tra i 18 e i 34 anni. (La rete via cavo ha lanciato sempre nel 2016 anche Colony, Eyewitness, Falling Water e Queen of the South).

John Hlavin e il team dietro Shooter hanno consegnato un coinvolgente action thriller che costantemente intrattiene un forte e fedele pubblico ha detto in un comunicato Chris McCumber, capo di NBCUniversal Cable Entertainment. “Attendiamo con impazienza di collaborare ancora una volta con Paramount Television e Universal Cable Productions mentre seguiremo Bob Lee nel suo prossimo capitolo”.

Il finale della prima stagione andrà in onda il 17 Gennaio.   [TVLine]

“Colony 2”: Laura Innes nuova ricorrente

Colony ha ingaggiato Laura Innes per un ruolo ricorrente nella seconda stagione.

L’attrice di E.R. Medici in Prima Linea interpreterà Karen, la cui vita è stata definita dalla perdita – prima del marito e del figlio durante l’invasione e più di recente della figlia.

Innes si unisce alle altre nuove aggiunte per la seconda stagione ovvero Keiko Agena, William Russ, Paolo Andino, Tony Plana e Jessica Parker Kennedy. Colony tornerà Giovedì 12 Gennaio.   [Entertainment Weekly]

“Colony 2”: primo sguardo a Will Bowman alla ricerca del figlio scomparso

L’occupazione aliena a Los Angeles diventerà ancora più pericolosa quando un nuovo e brutale regime di collaboratori umani raggiungerà il potere nella 2^ stagione di Colony.

Come la repressione peggiora, “l’esercito della resistenza è più aggressivo” dice il produttore esecutivo Carlton Cuse.

Preso nel mezzo: Will Bowman che lavora con i collaboratori nella speranza di trovare il figlio scomparso, Charlie. Dopo aver appreso – al termine della scorsa stagione – che la moglie Katie è un’operativa della resistenza, egli è finalmente in grado di intrufolarsi nella zona di Santa Monica per cercare suo figlio.

L’inizio della stagione si occupa del tormento psicologico di Will causato dalle bugie di Katie afferma l’altro EP Ryan Condal. “Allo stesso tempo, Katie affronta il senso di colpa per le scelte che ha fatto e gli effetti che esse hanno avuto sulla sua famiglia”. Il dramma USA Network oltreoceano tornerà il 12 Gennaio.   [TV Insider]

“Chicago Fire 5”, “Colony 2”, “Modern Family 8”: annunciati nuovi ruoli

Severide di Chicago Fire sta per giungere in soccorso della veterana di Rookie Blue, Charlotte Sullivan.

L’attrice sarà guest star nella quinta stagione del dramma NBC nei panni di una paziente che ha bisogno di un trapianto di midollo osseo.

Vero la fine del winter finale [in onda oltreoceano il 6 Dicembre], c’è una donna (Sullivan) in pericolo e Severide prenderà una decisione per dare una manoha anticipato il produttore esecutivo Derek Haas a TVLine.

Nel frattempo, Keiko Agena (Gilmore Girls), William Russ (Girl Meets World) e Paolo Andino (The Last Ship) hanno tutti ottenuto dei ruoli ricorrenti nella seconda stagione di Colony. Agena interpreterà qualcuno che lavora con Will Bowman e Jennifer alla Sicurezza Nazionale, mentre Russ e Andino saranno un ex spia e un Redhat, rispettivamente. Continua a leggere

“Colony 2”: annunciata la data + nuovo trailer

Gli alieni hanno ancora il controllo, ma l’umanità è pronta a combatterli.

Il dramma post-apocalittico di USA Network, Colony tornerà per la seconda stagione oltreoceano Martedì 12 Gennaio.   [TVLine]

La rete ha rilasciato un nuovo trailer dove gli esseri umani combattono per la loro vita, ma qualcuno potrebbe avere qualcosa da dire a riguardo…

“Shooter”: dopo due rinvii, annunciato il debutto per Novembre

Il dramma incentrato su un cecchino targato USA Network, Shooter ha una data per la messa in onda della premiere: Mercoledì 15 Novembre – l’annuncio è arrivato tramite Twitter.

Basato sul romanzo di Stephen Hunter (Point of Impact) e sul film del 2007 di Mark Wahlberg, Shooter vede Ryan Phillippe nei panni di Bob Lee Swagger, un pluridecorato ex cecchino dei marine persuaso a tornare in azione dopo esser venuto a conoscenza di un complotto per uccidere il Presidente.

Nel cast troviamo anche Omar Epps (Dr. House), Shantel Vansanten (The Flash), Eddie McClintock (Warehouse 13) e Cynthia Addai-Robinson (Arrow).   [TVLine]