“Wet Hot American Summer: Ten Years Later”: promo e data ufficiale

Come promesso, la gang del Camp Firewood si riunirà dieci anni dopo la loro famosa e strana estate trascorsa insieme e – sorpresa, le cose non sono cambiate affatto.

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale di Wet Hot American Summer: Ten Years Later, il proseguo di Wet Hot American Summer: First Day of Camp del 2015 che già di suo era il prequel del film del 2001, Wet Hot American Summer – per quella che sembra essere un’altra stagione di confusione, disgregazione e molto altro. Gli otto episodi saranno rilasciati Venerdì 4 Agosto.

Tra gli ultimi sviluppi: Lindsay (Elizabeth Banks) conduce un telegiornale; McKinley (Michael Ian Black) ha creato il bambino più carino al mondo; Gene (Christopher Meloni) potrebbe oppure no essere il padre della figlia di Gail (Molly Shannon); Victor (Ken Marino) fa ora lo spogliarellista cowboy o qualcosa del genere, Beth (Janeane Garofalo) sta vendendo il campo mentre Andy (Paul Rudd) e Katie (Marguerite Moreau) fanno del mantenere vivo il Camp Firewood la loro missione personale. Buona visione! [TVLine]

Annunci

“Wet Hot American Summer 2”: Jai Courtney si unisce al sequel

La stella di Suicide Squad, Jai Courtney è entrato nel cast della comedy con Amy Poehler, Wet Hot American Summer: Ten Years Later, il sequel di Netflix della serie limitata Wet Hot American Summer: First Day of Camp basata sul film cult del 2001.

Courtney interpreterà Garth MacArthur, un soave, prediletto dei film indipendenti che sta per diventare famoso. Egli è riconosciuto ovunque vada, ma le sue attenzioni non sono rivolte verso i fan… lui è pazzo di Susie (Poehler) e spera che lei sia favorevole a portare il loro rapporto oltre al “amici con benefici”. Lui si unisce a lei nel suo viaggio di ritorno a Camp Firewood.   [Deadline]

“Wet Hot American Summer 2”: Alyssa Milano si unisce al cast

Alyssa Milano ha ottenuto un ruolo segretissimo nella seconda stagione di Wet Hot American Summer.

L’attrice di Charmed e Mistresses apparirà in Ten Years Later, il sequel di First Day of Camp (che era una continuazione della commedia culto del 2001).

La nuova stagione – ambientata nel 1991, o un decennio dopo gli eventi del film originale – sarà formata da otto episodi di 30 minuti l’uno al rilascio previsto nel 2017.

I produttori esecutivi David Wain e Michael Showalter scriveranno tutti gli episodi di nuovo. La maggior parte dei membri del cast (compresi Bradley Cooper, Elizabeth Banks, Christopher Meloni e Amy Poehler) torneranno. [TVLine]

“Wet Hot American Summer: Ten Years Later”: Mark Feuerstein entra nel cast

Mark Feuerstein ha firmato per recitare in Wet Hot American Summer: Ten Years Late di Netflix e a quanto pare, lui era al famoso campo estivo… per tutto il tempo.

Il veterano di Royal Pains si è unito al cast del sequel di First Day of Camp, la miniserie limitata che il servizio streaming ha rilasciato nell’estate 2015.

Il nuovo personaggio di Feuerstein è un amichevole e laborioso ragazzo che è stato un membro principale (seppur invisibile) del gruppo.    [TVLine]

“Wet Hot American Summer”: Netflix ordina una nuova stagione ambientata 10 anni dopo

Wet Hot American Summer è diretto nuovamente verso il futuro.

Netflix ha ordinato una seconda iterazione della famosa commedia, questa volta ambientata nel 199110 anni dopo la pellicola originale. Wet Hot American Summer: Ten Years Later consisterà in 8 episodi di 30 minuti l’uno che saranno rilasciati nel 2017.

David Wain e Michael Showalter, che hanno scritto il prequel First Day of Camp scriveranno anche questi otto nuovi episodi. I casting saranno annunciati più avanti ma è piuttosto sicuro che se non tutti, almeno la maggior parte dei personaggi preferiti torneranno.     [TVLine]

Critics Choice Awards 2016: tutte le nomination

Le candidature ai Choice Television Awards 2016 sono arrivate e finalmente The Leftovers riesce a raccogliere non una, non due ma ben sei nomination dopo non aver raccolto niente ai Golden Globe.

E sono sei anche per Transparent mentre in cima alla vetta si piazza Fargo che per la sua seconda stagione di nomine ne ha ottenuto ben otto.

A seguire tra le novità, Mr. Robot guadagna quattro nomination ma nemmeno UnREAL, Master Of None, The Grinder e Jessica Jones sono sfuggiti agli attenti occhi della critica. Nota: a causa del nuovo formato TV/film solo le serie TV in onda dal 1° Giugno al 31 Dicembre erano ammissibili. L’annuncio dei vincitori sarà Domenica 17 Gennaio. Qui di seguite tutte le categorie…

BEST DRAMA SERIES
Empire 
Mr. Robot 
Penny Dreadful 
Rectify 
The Knick 
The Leftovers 
UnREAL  Continua a leggere

“We Hot American Summer”: nuovo poster e trailer

Netflix ha rilasciato una nuova anteprima della sua commedia estiva.

Ecco il poster e il trailer di “We Hot American Summer” per promuovere l’ampio cast dello show che vede un sacco di volti noti soprattutto del piccolo schermo alle prese con l’inizio della stagione nel fittizio Camp Firewood, reso celebre dal film sul quale si basano gli otto episodio della comedy.

Giusto per fare qualche nome – ma li trovate tutti nel trailer – ci sono… Amy Poehler (Parks and Recreation) Bradley Cooper (The Hangover), Joe Lo Truglio (Brooklyn 99), Michael Ian Black (The State), Paul Rudd (Parks and Rec), Molly Shannon (SNL), Janeane Garafalo (GG2D) e Christopher Meloni (SVU) tutti di ritorno, mentre tra le new entry del campo troviamo Jon Hamm (Mad Men), John Slattery (Mad Men), Kristen Wiig (SNL) e molto altri!   [TVLine]

“We Hot American Summer”: primo sguardo al personale del campo al lavoro

Ecco un’anteprima di cosa aspettarci da “We Hot American Summer”.

Netflix ha rilasciato le prime immagini per il prequel del film comico del 2001 e possiamo ufficialmente dire che Camp Firewood ha aperto i battenti per l’estate.

Secondo il colosso dello streaming, l’imminente First Day of Camp serie in 8 episodi ci porterà all’apertura del campo “14 anni prima del debutto del film”.

In questo ed altri scatti che trovare su TVLine trovati tutti i volti preferiti del pubblico inclusa la direttrice del campo Beth (Jeneane Garofalo), lo chef Gene (Christopher Meloni) e i produttori musicali Susie (Amy Poehler) e Ben (Bradley Cooper).

Netflix annuncia le date per “Orange Is The New Black 3”, “Wet Hot American Summer” e altro

Il carcere riaprirà le porte il prossimo 12 Giugno come ha annunciato Netflix; la terza stagione di “Orange Is The New Black” sarà rilasciata in quella data.

Intanto, “We Hot American Summer: First Day of Camp”, la continuazione del film comico del 2001 sarà invece disponibile dal 17 Luglio.

Sense8”, il drama sci-fi invece dai fratelli Wadhowski sarà il 25 Giugno e la commedia stan-up speciale con Chris D’Elia il 17 Aprile.

È imminente la data per “Narcos”, un dramma interpretato da Pedro Pascal (Game Of Thrones) come un agente messicano della DEA. Discorso analogo per il thriller con protagonista la canadese Jeannette McCurdy (iCarly) sarà disponibile per il mese di Maggio- per invece la resurrezione di Longmire, la rete fa sapere che una data d’uscita non è ancora stata fissata.   [TV Line]

“Wet Hot American Summer” arruola Jon Hamm, Chris Pine e altri

I nomi che Netflix sta ingaggiando per “We Hot American Summer” si fanno sempre più interessanti e impressionati visto che parliamo di Jon Hamm (Mad Men), Chris Pine (Star Trek), Kristen Wiig (Saturday Night Live) e Jason Schwartman (Rushmore) i quali si ripresenteranno tutti per la riapertura del Camp Firewood.

Hamm interpreterà una spia, Pine ha ottenuto un ruolo “misterioso” e Wiig sarà un consigliere del Camp Tigerclaw (i rivali di Firewood). Tutti i ruoli sono guest star o ricorrenti. Il continuo del film del 2001 sarà una serie limitata in otto episodi per il sito di streaming.   [TV Line]

“We Hot American Summer”: Netflix rilascia un teaser e conferma tutto il cast

Netflix ha rilasciato un teaser di quella che sarà la sua prossima commedia “We Hot American Summer” composta da otto episodi e tratta dall’omonimo film.

Ma non solo, come potete vedere cliccando su play, il video annuncia anche chi saranno i membri del cast: Elizabeth Banks (Hunger Games), Michael Ian Black (The State), Bradley Cooper (American Sniper), Judah Friedlander (30 Rock), Janeane Garofalo (Girlfriends’ Guide to Divorce), Jo Lo Truglio (Brooklyn 99), Ken Marino (Marry Me), Christopher Meloni (Law & Order: SVU), Marguerite Moreau (Grey’s Anatomy), Zak Orth (Revolution), Amy Poehler (Parks and Recreation), David Hyde Pierce (Frasier), Paul Rudd (Knocked Up), Molly Shannon (Saturday Night Live) e Michael Showalter (The State).

La trama della prossima serie ci riporterà al primo giorno del famoso Camp Firewood durante il “periodo estivo, 14 anni dopo il debutto del film”.    [TV Line]

“We Hot American Summer”: Netflix assume Josh Charles, John Slattery e altri 6

Alcuni volti nuovi (seppur stranamente familiari) arriveranno a Camp Firewood.

La nuova serie TV targata Netflix, “We Hot American Summer” ha reclutato diverse guest star per la sua corsa di otto episodi tra cui: Josh Charles (The Good Wife), John Slattery (Mad Men), Michaela Watkins (Trophy Wife), Randall Park (Kim Jong-un di The Interview), Jayma Mays (Glee), Paul Scheer (The League), Rob Huebel (Transparent) e Richard Schiff (The West Wing).

Non è ancora noto chi tra questo nomi avrà un ruolo puramente da guest star e chi invece sarà un ricorrente ma si aggiungono ai membri cast originale del film del 2001 inclusi Amy Poehler, Michael Showalter, Elizabeth Banks e Bradley Cooper.   [TV Line]