“Why Women Kill”: il trailer ufficiale pone Allison Tolman contro Lana Parrilla

Lana Parrilla non è più la Evil Queen di Once Upon A Time, ma ha certamente ancora una regalità irriverente why-women-kill-season-2-copysebbene sia più suburbana che fiabesca nella seconda stagione di Why Women Kill.

La serie oltreoceano tornerà giovedì 3 Giugno con i nuovi episodi ambienti nel 1949 ed esplorerà cosa significa essere belli, gli effetti di essere ignorati dalla società e fin dove una donna è disposta a spingersi al fine di appartenere.

KYYT Funko Once Upon a Time 268 Regina Pop! Chibi
Nel trailer, Rita (Parrilla) fa parte del Garden Club locale, le cui membri dell’alta società sembrano divertirsi a insultare la povera Alma (Allison Tolman) che invece non desidera altro che farsi accettare da quella suddetta cerchia di donne affascinanti ma perfide – e lei sembra compiere passi da gigante lungo la strada. Buona visione!

La seconda stagione è composta da dieci episodi che saranno rilasciati settimanalmente dal servizio streaming Paramount+.    [TVLine]

“Why Women Kill 2”: annunciata la data di debutto; nuovo teaser

A distanza di quasi due anni dal debutto originale, Why Women Kill tornerà a mietere vittime.why-women-kill-season-2

Paramount+ ha annunciato che la seconda stagione della dark comedy – formata da dieci episodi -sarà rilasciata a partire da giovedì 3 Giugno.

La serie antologica creata da Marc Cherry esplora come sono cambiati i ruoli delle donne nella società, ma la loro reazione al tradimento è sempre la stessa. La seconda stagione, ambientata nel ’49, esplorerà “cosa significa essere belli, le verità nascoste dietro le apparenze, gli effetti dell’essere ignorati e trascurati e infine fin dove è disposta a spingersi una donna per riuscire finalmente ad appartenere”.

Why_Women_Kill – Puzzle in legno per bambini e adulti, 1000 pezzi
Il servizio streaming ha anche rilasciato questo colorito teaser. Buona visione!

Allison Tolman (Fargo) e Lana Parrilla (Once Upon a Time) saranno le co-protagoniste nei panni di Alma e Rita rispettivamente; il cast include anche Matthew Daddario (Shadowhunters), B.K. Cannon (Switched at Birth), Nick Frost (Into the Badlands), Jordane Christie (Containment) e Veronica Falcón (Queen of the South).      [TVLine]

“Why Women Kill 2”: Rachel Bay Jones ha ottenuto un ruolo ricorrente

C’è un nuovo ingresso nel cast di Why Women Kill.

Rachel Bay Jones prenderà parte a più episodi della seconda stagione della serie antologica ora targata Paramount+.

I nuovi episodi della dark comedy saranno ambientati nel 1949 ed esploreranno cosa significa essere belli, le verità nascoste dietro le apparenze, gli effetti di essere ignorati e trascurati dalla società e infine fino a che punto una donna è disposta a spingersi al fine di appartenere finalmente.
Why Women Kill Pullover Pullover Felpa Maglione Cappotti Uomo e Donne di Autunno di Modo di Tendenza e Casuale Winter Wild Style Sport Unisex (Color : Grey02, Size : Height-170cm(Tag M))

Jones ha ottenuto la parte di Maisie. Lei è una “chanteuse” che si esibisce presso un club locale e fa amicizia con un veterano, Bertram (interpretato da Nick Frost). Nel proseguo della storia verrà fuori che Maisie è più vulnerabile e sola di quanto lasci intendere. Continua a leggere

“Why Women Kill 2”: Virginia Williams, Jessica Phillips e Eileen Galindo saranno dei volti ricorrenti

Why Women Kill ha ampliato nuovamente il suo cast.

Virginia Williams (Teenage Bounty Hunters, Fuller House), Jessica Phillips (Dear Evan Hansen, Law and Order: SVU) e Eileen Galindo (The Binge, All Rise) hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti nella seconda stagione delle serie antologica.

Williams interpreterà Grace, una delle belle e ricche amiche di Rita e membro dell’esclusivo club di giardinaggio. Lei è sincera e calorosa – a differenza delle altre – e fa amicizia con l’emarginata Alma.

Philips si calerà nei panni della bella, raffinata e titolata Joan, lei come Grace fa parte del giardino esclusivo di Rita. Joan si lamenta del fatto che suo figlio ha una relazione con una donna molto più grande di lui. Continua a leggere

“Why Women Kill 2”: Lana Parrilla e Matthew Daddario si sono uniti al cast

Lana Parrilla tornerà nel piccolo schermo con un ruolo solo leggermente meno malvagio del precedente.

L’attrice di Once Upon A Time è entrata nel cast della seconda stagione della serie antologica Why Women Kill.

I nuovi episodi del dramma creato da Marc Cherry saranno ambientati nel 1949 ed esploreranno “cosa significa essere belli, le verità nascoste dietro le apparenze, gli effetti dell’essere ignorati e dimenticati dalla società e infine fino a che punto una donna è disposta a spingersi per poter finalmente appartenere” rivela la sinossi ufficiale.    92Wear Once Upon A Time Regina Mills Ouat The Evil Queen – Il Migliore Regalo per Tazza da caffè in Ceramica da 11 Once

Parrilla sarà co-protagonista nei panni di Rita, la sarcastica moglie del ricco e perfido Carlo Castillo (il ruolo deve ancora essere assegnato). Mentre lei aspetta che il suo anziano marito tiri le cuoia, Rita gestisce il club di giardinaggio con il pugno di ferro e trascorre buona parte del suo tempo con il suo giovane amante. Continua a leggere

“Why Women Kill 2”: Allison Tolman e Nick Frost saranno tra i protagonisti

Arrivano i primi casting per la seconda stagione di Why Women Kill.

La serie antologica targata CBS All Access (Paramount+ dal nuovo anno) ha ingaggiato la candidata agli Emmy ed ai Golden Globe, Allison Tolman (Fargo, Good Girls) e Nick Frost (Into the Badlands, Mr. Sloane).

Caratterizzata da un cast completamente nuovo, le trame della seconda stagione della dark dramedy saranno ambientate nel 1949 ed esploreranno temi come “cosa significa essere belli” e “le verità nascoste dietro le apparenze delle persone”.

Tolman si calerà nei panni di Alma, una goffa casalinga che desidera un posto nel club di giardinaggio locale (e vedere la sua sgraziata figlia sposarsi) solo per avere la sua vita sconvolta dalla scoperta del macabro e segreto hobby del marito. Continua a leggere

“Why Women Kill” rinnovato per la 2^ stagione da CBS All Access

CBS All Access è determinato a continuare a capire Why Women Kill.

La dramedy antologica di Marc Cherry è stata rinnovata dal servizio streaming per la seconda stagione ed essa “seguirà un nuovo gruppo di personaggi alle prese con vari atti di tradimento” – si legge nella sinossi ufficiale.

La prima stagione si incentra su tre donne che vivono nella stessa casa ma in decadi differenti: una casalinga degli anni ’60, una mondana degli anni ’80 e un’avvocatessa del 2019 tutte alle prese con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni.
Why Women Kill TV Series – Poster cm. 30 X 40

Why Women Kill ha avuto una prima stagione fenomenale” ha detto Julie McNamara, vicepresidente esecutiva di CBS All Access in un comunicato. “Sotto la direzione creativa di Marc Cherry e le incredibili performance del cast, lo show è diventato una delle nostre serie originali più viste. Non vediamo l’ora di dare ai fan ancora più di questa meravigliosa soap nella seconda stagione e di vedere quali temi Marc esplorerà in seguito”.   [TVLine]

“Why Women Kill”: primo trailer della nuova serie di Marc Cherry

La nuova serie di Marc Cherry, Why Women Kill sembra piuttosto focosa a giudicare dal primo trailer ufficiale.

La serie segue le vite di tre donne che vivono in tre decenni diversi: una casalinga degli anni ’60 (Ginnifer Goodwin), una mondana degli anni ’80 (Lucy Liu) e un avvocato del 2019 (Kirby Howell-Baptiste) tutte alle prese con l’infedeltà all’interno dei loro rispettivi matrimoni.

Il trailer ci dà un’idea dell’infedeltà di ognuno dei mariti e del modo in cui le donne cercano di farci i conti. Come si può dedurre dal titolo dello show, tutte e tre le donne hanno dei pensieri alquanto mortali e almeno un personaggio finisce morto su una barella coperto da un lenzuolo.

Oltreoceano Why Women Kill debutterà il 15 Agosto; i dieci episodi saranno rilasciati su base settimanale. Buona visione!    [TVLine]

“Why Women Kill”: annunciato il debutto della nuova serie di Marc Cherry

CBS All Access comincerà a spiegare Why Women Kill (perché le donne uccidono) prima che l’estate sia finita: la nuova dramedy debutterà sul servizio streaming Giovedì 15 Agosto.

Creata da Marc Cherry (Desperate Housewives), la serie si incentra sulle vite di tre donne che vivono in tre decadi differenti: Beth Ann, una casalinga degli anni ’60 (interpretata da Ginnifer Goodwin); Simone, una mondana degli anni ’80 (Lucy Liu) e Taylor, un avvocato del 2019 (Kirby Howell-Baptiste) le quali trattano tutte con l’infedeltà all’interno dei rispettivi matrimoni. La trama esplorerà come i ruoli delle donne sono cambiati e come la loro reazione al tradimentoè rimasta la stessa.

La prima stagione è composta da dieci episodi. Completano il cast Jack Davenport, Sam Jaeger, Reid Scott, Alexandra Daddario, Sadie Calvano, Leo Howard, Alicia Coppola e Katie Finneran.    [TVLine]

“Why Women Kill”: Jack Davenport interpreterà il marito di Lucy Liu

L’ex star di Smash, Jack Davenport ha ottenuto uno dei ruoli principali nel nuovo dramma Why Women Kill di CBS All Access.

La serie è incentrata su tre donne (una casalinga degli anni ’60, un’ereditiera degli anni ’80 e un avvocato del 2018) che si ritrovano a fare i conti con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni.

Davenport prenderà parte alla trama del 1982 e interpreterà Karl, il marito beneducato e “divertito all’infinito dalla moglie” di Simone (Lucy Liu), sulla cui stravaganza indulge. Egli sa di essere un giocatore di supporto nella vita di sua moglie ma è felice di avere tale ruolo. Karl è devastato e disfatto quando Simone scopre una parte della sua vita che lui gli ha tenuto nascosta.     Pirati dei Caraibi Collection (5 Blu-Ray)

Altri crediti dell’attore includono la saga Pirati Dei Caraibi (dove interpretava James Norrington), Kingsman: The Secret Service, FlashForward e White Famous. Davenport reciterà anche al fianco di Jennifer Aniston e Reese Whiterspoon in The Morning Show di Apple.    [Deadline]

“Why Women Kill”: Sadie Calvano si è unita al cast

Sadie Calvano (Mom) ha ottenuto un ruolo da series regular nel nuovo dramma di CBS All Access, Why Women Kill dal creatore di Desperate Housewife, Marc Cherry.

La serie segue le vite di tre donne; una casalinga degli anni ’60 (Ginnifer Goodwin), un’ereditiera degli anni ’80 (Lucy Liu) e un avvocato del 2018 (Kirby Howell-Baptiste) – le quali hanno tutte ha che fare con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni. La storia segue come i ruoli delle donne sono cambiati ma come la loro reazione al tradimento non lo è.

Calvano sarà parte integrante della trama del 1963 e si calerà nei panni di April, una bellissima e giovane cameriera spirito libero. Lei è un’emergente figlia dei fiori che stringe un’insolita amicizia con una casalinga degli anni ’60.   [Deadline]

“Why Women Kill”: Kirby Howell-Baptiste sarà la terza protagonista

Il trio di Why Women Kill è finalmente al gran completo.

Kirby Howell-Baptiste (Killing Eve) ha ottenuto il terzo e ultimo ruolo da co-protagonista nella dramedy di CBS All Access dove affiancherà Ginnifer Goodwin (Once Upon A Time) e Lucy Liu (Elementary).

La serie si incentra su una casalinga degli anni ’60 (Goodwin), una donna mondana degli anni ’80 (Liu) e un avvocato del 2018 (Howell-Baptiste), le quali hanno tutte a che fare con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni.

Howell-Baptiste interpreterà Taylor, un avvocato molto intelligente e formidabile, perfettamente sotto controllo del suo lato sensibile quando decide di mostrarlo. Lei è anche molto protettiva nei confronti di suo marito (interpretato da Reid Scott di Veep), che è felice di essere il suo beta. Taylor è inoltre una femminista guidata, appassionata e molto sexy. Lei è anche apertamente bisessuale e con Eli hanno un matrimonio aperto, che per ora sembra funzionare.

Il cast di Why Women Kill include anche Sam Jaeger (di Tell Me A Story; nei panni del marito di Goodwin) e Alexandra Daddario (True Detective; nei panni dell’amante di Taylor). I crediti di Howell-Baptiste comprendono The Good Place, Barry e il revival di Veronica Mars.    [TVLine]

“Why Women Kill”: Alexandra Daddario è entrata nel cast

Alexandra Daddario (True Detective) si è unita al cast di Why Women Kill.

La nuova serie targata CBS All Access segue le vite di tre donne che vivono in decenni differenti – una casalinga degli anni ’60, una mondana degli anni ’80 e un avvocato del 2018 – le quali hanno tutte a che fare con l’infedeltà nei loro matrimoni. Il dramma esaminerà come i ruoli delle donne sono cambiati ma come la loro reazione al tradimento non lo è.

Daddario interpreterà Jade. Incredibilmente bella, ma anche dolce, lei è l’amante lesbica di Taylor, estremamente grata a Taylor e Eli (Reid Scott) per farla restare con loro dopo che viene perseguitata da una sua pericolosa ex. Una maniaca dell’ordine che pulisce in modo compulsivo; lei fa colpo su Eli il quale è entusiasta di avere pantaloni e magliette stirati e la casa immacolata. Ma né Taylor né suo marito Eli sospettano che Jade… è un po’ pazza.

Altri crediti di Daddario nel piccolo schermo includono Parenthood, New Girl e American Horror Story.   [Deadline]     True Detective – Stagione 01 (3 Blu-Ray)

“Why Women Kill”: Sam Jaeger si è unito al cast

Ginnifer Goodwin ha trovato il suo nuovo marito televisivo: Sam Jaeger di Parenthood interpreterà lo sposo dell’attrice nella nuova dramedy targata CBS All Access, dal creatore di Desperate Housewives, Marc Cherry.

La serie racconta le vite di tre donne che vivono in decadi diversi: una casalinga degli anni ‘60 (Goodwin), un’ereditiera degli anni ‘80 (Lucy Liu) e un avvocato del 2018 le quali trattano tutte con l’infedeltà all’interno del loro matrimonio. La trama mostrerà com’è cambiato il ruolo delle donne; ma come la loro reazione al tradimento non lo è.

Il personaggio di Jaeger, Rob è il perfetto marito dei primi anni ’60 al quale piace provvedere alla sua famiglia – purché sua moglie rimanga la casalinga sottomessa.    [TVLine]

“Why Women Kill”: Reid Scott si è unito al cast

L’attore di Veep, Reid Scott è entrato nel cast del nuovo dramma targato CBS All Access proveniente da Marc Cherry (il creatore di Desperate Housewives).

Why Women Kill racconta le vicende di tre donne che vivono in tre decadi differenti – una casalinga degli anni ‘60, una mondana degli anni ‘80 e un avvocato del 2018 – e sono tutte alle prese con l’infedeltà nei loro matrimoni. La serie esaminerà come i ruoli delle donne sono cambiati ma come la loro reazione al tradimento è rimasta la stessa.

Veep Tappetino Per Mouse Mousepad PC
Scott interpreterà Eli, un ebreo gentile e intelligente abbastanza da sapere che il senso dell’umorismo è la cosa più sexy di lui. Lui è uno scrittore che lavora da casa, sposato con Taylor; egli trova sua moglie affascinante e appassionante ed è costantemente impressionato dal suo coraggio. Lui è felice del loro matrimonio non convenzionale, compiaciuto del fatto che entrambi hanno la libertà di dormire con altre persone purché non portino a casa i loro amichetti. Tuttavia, tutto questo sta per cambiare quando Eli consentirà all’amante lesbica di Taylor di restare con loro per il fine settimana.   [Deadline]

“Why Women Kill”: Ginnifer Goodwin si è unita al cast

Ginnifer Goodwin di Once Upon A Time è diretta verso un altro universo alternativo: gli anni ’60.

L’attrice precedentemente nota come Snow White reciterà al fianco di Lucy Liu nel dramma incentrato sulle donne targato CBS All Access e prodotto da Marc Cherry, Why Women Kills.

La serie esplora le vite di tre donne che vivono in tre diversi decenni: una casalinga degli anni ’60 (Goodwin), un’ereditiera degli anni ’80 (Liu) e un avvocato del 2018, tutte alle prese con l’infedeltà nei loro matrimoni. La serie considererà come i ruoli delle donne sono cambiati mentre la loro reazione al tradimento non lo è.

Beth Ann, l’alter ego del 1963 di Goodwin è la casalinga ideale di quel periodo. Lei è gentile, gioiosa e affettuosa. Ma se ti avvicini troppo, noti che indossa una maschera per nascondere il suo dolore. Il mondo di Beth Ann ruota attorno a suo marito e pertanto lei è comprensibilmente sulla difensiva e in fase di negazione quando scopre che Rob ha una relazione. Determinata a capire i sordidi dettagli per sé stessa, Beth Ann è pronta a un memorabile cambiamento di prospettiva”.
C’Era una Volta Stagione 6 (6 DVD)
Recentemente Goodwin ha ottenuto dei ruoli in due serie antologiche: il reboot di Twilight Zone e Dolly Parton’s Heartstrings.    [TVLine]

“Why Women Kill”: Lucy Liu reciterà nella dramedy di Marc Cherry

Lucy Liu (Elementary) ha già trovato il suo prossimo ruolo nel piccolo schermo: l’attrice è entrata nel cast della nuova dramedy targata CBS All Access, Why Women Kill dal creatore di Desperate Housewife, Marc Cherry.

La serie segue le vite di tre donne che vivono in tre differenti decenni: una casalinga degli anni ’60, un’ereditiera degli anni ’80 e un avvocato nel 2018 che trattano tutte con l’infedeltà nel loro matrimonio. La trama esplora come i ruoli delle donne sono cambiati, ma anche come la loro reazione al tradimento non lo è.

Liu, che recentemente ha concluso le riprese della settima e ultima stagione di Elementary interpreterà Simone (alias l’ereditiera). “Elegante, stilosa, frizzante, Simone è l’immagine della sicurezza urbana, lei si muove nel mondo come se fosse protagonista di un incantevole film” fa sapere la sinossi ufficiale.

Particolarmente altezzosa, una donna per cui le apparenze significano tutto, lei vive tra shopping e l’organizzare feste, apparentemente sposata felicemente con l’indulgente marito Karl, che pensa essere semplicemente favolosa. Tuttavia, nonostante gli assillanti presentimenti, Simone è devastata e il suo mondo viene stravolto quando scopre che Karl l’ha tradita”.    [TVLine]